alessandro de vena
alessandro de vena
Calcio

Fidelis, De Vena: «Sentiamo il peso di non riuscire a far gol, ma siamo felici per la salvezza»

Parla l'attaccante azzurro dopo il pari interno contro il Catanzaro

Lo 0-0 rimediato al "Degli Ulivi" contro il Catanzaro ha sancito l'aritmetica salvezza della Fidelis Andria che potrà affrontare le ultime tre gare di campionato con maggiore serenità e senza l'assillo di dover fare risultato a tutti i costi. Nella gara di sabato scorso è emersa da un lato ancora una volta la compattezza difensiva che ha permesso agli azzurri di mantenere inviolata la propria porta per l'ottavo match consecutivo, dall'altro una preoccupante carenza in fase realizzativa, molto evidente soprattutto nelle gare casalinghe. A chi manca particolarmente il gol è Alessandro De Vena che analizza il momento poco prolifico esprimendo comunque soddisfazione per il traguardo raggiunto.

«Sabato abbiamo raggiunto l'obiettivo salvezza - afferma De Vena - ma adesso è arrivato il momento di non fermarci e continuare a far bene per restare tra le prime 9 in classifica e quindi accedere alla Tim Cup. Pensandoci il problema di non riuscire più a segnare mi pesa un po, però bisogna pensare positivo, affrontare una gara per volta e fare più attenzione alle occasioni che ci capiteranno. Sicuramente già la gara di domenica contro la Casertana sarà molto combattuta, perchè loro devono ancora raggiungere il loro obiettivo, ma noi dobbiamo giocare come sappiamo e per mantenere l'attuale posizione daremo il massimo in campo. Sul mio futuro - conclude l'attaccante azzurro - ho un altro anno di contratto e qui ad Andria mi trovo benissimo, perciò spero di poter continuare con questa maglia»
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Pietro Lamorte nuovo Amministratore Unico della "Uniti per la Fidelis" Pietro Lamorte nuovo Amministratore Unico della "Uniti per la Fidelis" La nomina al termine dell'assemblea dei soci
La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 Terzo risultato utile consecutivo per i biancazzurri che mantengono ancora la porta inviolata
La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» Squalificato Iannini, rientrano invece Langone e D'Orsi
Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Il provvedimento avrà inizio dalle ore 12
Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Presentazione domenica prossima nel corso della gara con l'Agropoli
Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Gara con poche emozioni, risultato giusto
Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni L'annuncio ieri sera in conferenza stampa. Tanti i messaggi indirizzati al patron con l'invito a non mollare dopo le pesanti contestazioni
Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli La decisione a seguito delle pesanti contestazioni ricevute durante la gara di domenica scorsa
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.