Luca D'Angelo - Tecnico Fidelis Andria
Luca D'Angelo - Tecnico Fidelis Andria
Calcio

Fidelis, D'Angelo: «Serve una gara attenta, dobbiamo fare punti»

Il tecnico azzurro nel pre-gara del derby contro il Monopoli

Vincere per archiviare il discorso salvezza. E' questo l'obiettivo della Fidelis Andria che domani pomeriggio sul terreno del "Degli Ulivi" ospiterà il Monopoli in un derby molto sentito da piazza e tifosi. La formazione azzurra cercherà di sfruttare il fattore campo per prevalere nello scontro salvezza con i biancoverdi che in caso di sconfitta sprofonderebbero in zona play-out. Un match tosto e ricco di insidie che il tecnico azzurro Luca D'Angelo vuole assolutamente far suo.

«Noi domani dobbiamo fare una partita con grande voglia, grande intensità - afferma Luca D'Angelo - a prescindere da quelli che possono essere poi i risvolti della classifica, nel senso che dobbiamo fare punti, è troppo importante per noi farli e poi se riusciamo a salvarci prima è meglio per tutti naturalmente, però non deve essere quella l'idea, ma quella di fare una partita molto attenta e da squadra concentrata. Il Monopoli - continua il tecnico abruzzese - è al momento fuori dalla zona play-out perciò sta facendo un buon campionato, ha giocatori importanti ed è una squadra abbastanza esperta. Dobbiamo stare attenti perchè in questo campionato ogni partita ti crea problematiche e perciò lo stesso può accadere anche domani. Le due squadre a mio parere si equivalgono perciò ci vuole una partita di grande voglia e di grande sostanza».

Il tecnico abruzzese come di consueto non si sbilancia sulla possibile formazione che scenderà in campo domani

«Strambelli è stato fuori due mesi e mezzo e da quasi due settimane che si allena costantemente con noi, non so se è in grado di partire dall'inizio, ma è sicuramente una valida opzione. A prescindere da quelli che giocheranno - conclude D'Angelo - i ragazzi sanno che devono farsi trovar pronti».
  • Lega Pro
  • Fidelis Andria
  • luca d'angelo
  • Monopoli Calcio
Altri contenuti a tema
La Fidelis regge per 80 minuti ma un errore la condanna: il Foggia si impone 1-2 La Fidelis regge per 80 minuti ma un errore la condanna: il Foggia si impone 1-2 Vantaggio di Gentile e pari immediato di Nannola nel primo tempo. Cittadino la decide nel finale con un destro terrificante
Fidelis-Foggia, mister Catalano chiede la svolta: «Serve una prestazione gagliarda» Fidelis-Foggia, mister Catalano chiede la svolta: «Serve una prestazione gagliarda» Si preannuncia un derby intenso anche sugli spalti: attesi circa 200 tifosi ospiti
Comincia male l'avventura di Catalano: Fidelis sconfitta 1-0 a Gravina Comincia male l'avventura di Catalano: Fidelis sconfitta 1-0 a Gravina Decide la rete di Santoro in contropiede nel primo tempo. Quarta sconfitta consecutiva per i biancazzurri
La Fidelis Andria è pronta a ripartire: presentati mister Catalano e il DS Moscelli La Fidelis Andria è pronta a ripartire: presentati mister Catalano e il DS Moscelli Il nuovo tecnico: «Sono contento, voglio ripagare la fiducia della società»
La Fidelis cambia pelle: Catalano nuovo allenatore, ritorna Moscelli come DS La Fidelis cambia pelle: Catalano nuovo allenatore, ritorna Moscelli come DS Il nuovo tecnico, classe '74, guiderà il primo allenamento con la squadra già nella giornata di oggi
Scossa Fidelis: via il tecnico Favarin e il Direttore Sportivo De Santis Scossa Fidelis: via il tecnico Favarin e il Direttore Sportivo De Santis La decisione al termine dell'incontro di questo pomeriggio tra i soci
Fidelis Andria, un altro disastro: il Nardò sbanca 0-1 il "Degli Ulivi" Fidelis Andria, un altro disastro: il Nardò sbanca 0-1 il "Degli Ulivi" Decide il tap-in vincente di Camara nel secondo tempo. Pesante contestazione dello stadio
La Fidelis torna al "Degli Ulivi": caccia alla vittoria contro il Nardò per allontanare la crisi La Fidelis torna al "Degli Ulivi": caccia alla vittoria contro il Nardò per allontanare la crisi Giancarlo Favarin nel pre-gara: «Importante il confronto in settimana. Ci aspetta un derby delicato»
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.