Luca D'Angelo, Fidelis Andria
Luca D'Angelo, Fidelis Andria
Calcio

Fidelis, D'Angelo: «Domani gara decisiva per centrare il traguardo»

Parla il tecnico abruzzese nel pre-gara contro il Catanzaro

Chiudere aritmeticamente il discorso salvezza. E' questo l'obiettivo della Fidelis Andria che sabato alle ore 15 sul terreno del "Degli Ulivi" affronterà il Catanzaro, compagine immischiata nella lotta per evitare i play-out. Un successo consentirebbe agli azzurri di archiviare anche la pratica Tim Cup e quindi centrare un altro importante obiettivo in questa positiva stagione. Come di consueto nel pre-gara a parlare è il tecnico abruzzese Luca D'Angelo dopo il lieve malore accusato nel derby in Valle d'Itria.

«Sto bene - sorride Luca D'Angelo - ho solo avuto un piccolo calo di pressione, cosa di cui soffro, però nulla di particolarmente grave. I ragazzi sanno che c'è da fare ancora qualche sforzo e si sono allenati con grande voglia anche questa settimana perciò sono certo che faremo la nostra partita con grande intensità. Sarà una gara sicuramente non semplice - spiega il tecnico azzurro - perchè tutte e due le squadra sono alla ricerca di punti, ci sarà molto caldo probabilmente, e quindi non penso ci saranno ritmi altissimi, però noi dovremo alzare il nostro livello di intensità, voglia e determinazione perchè ovviamente fare punti domani è molto importante per noi. Dobbiamo andare in campo con l'idea che domani può essere una gara decisiva e quindi bisogna giocarla al massimo delle nostre possibilità. Domani mancheranno, oltre a Ferrero, Piccinni e Paterni - conclude D'Angelo - ma la mia soddisfazione più grande è stata quella di aver creato un bel gruppo e quindi sono tutti pronti per scendere in campo».
  • Lega Pro
  • Fidelis Andria
  • Catanzaro Calcio
Altri contenuti a tema
Pietro Lamorte nuovo Amministratore Unico della "Uniti per la Fidelis" Pietro Lamorte nuovo Amministratore Unico della "Uniti per la Fidelis" La nomina al termine dell'assemblea dei soci
La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 La Fidelis Andria centra il bis al "Degli Ulivi": Agropoli battuto 2-0 Terzo risultato utile consecutivo per i biancazzurri che mantengono ancora la porta inviolata
La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» La Fidelis attende l'Agropoli, Favarin suona la carica: «Nessun altro risultato, dobbiamo vincere» Squalificato Iannini, rientrano invece Langone e D'Orsi
Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Fidelis Andria 2018 – Agropoli 1921: chiusura strade stadio il 16 febbraio Il provvedimento avrà inizio dalle ore 12
Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Antonio Tragno nuovo Support Liaison Officer della Fidelis Andria Presentazione domenica prossima nel corso della gara con l'Agropoli
Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Buon punto esterno della Fidelis: i biancazzurri pareggiano 0-0 a Brindisi Gara con poche emozioni, risultato giusto
Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni Fidelis Andria, nuova importante svolta: il presidente Aldo Roselli ritira le dimissioni L'annuncio ieri sera in conferenza stampa. Tanti i messaggi indirizzati al patron con l'invito a non mollare dopo le pesanti contestazioni
Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli Fidelis Andria, si dimette il presidente Aldo Roselli La decisione a seguito delle pesanti contestazioni ricevute durante la gara di domenica scorsa
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.