Fidelis Andria - Lecce
Fidelis Andria - Lecce
Calcio

La Fidelis Andria in visita al reparto pediatrico del "Bonomo"

Nel pomeriggio gli azzurri saranno ricevuti dal Vescovo Mons. Mansi

Questa mattina una delegazione della Fidelis Andria, accompagnata dai clowndottori dell'associazione Onlus "In Compagnia del Sorriso", si recherà nel reparto pediatrico dell'Ospedale "Bonomo" di Andria per distribuire dei doni ai piccoli degenti.

La Fidelis, da tempo, segue le attività della suddetta associazione credendo molto nel loro operato. I clown dottottori di "In Compagnia del Sorriso", difatti, sono gli unici nella provincia BAT ad aver firmato e rinnovato, qualche giorno fa, una convenzione con la ASL di esclusività di operato nelle pediatrie di Andria, Barletta e Bisceglie. Per tale circostanza, i calciatori della Fidelis hanno espresso la volontà di effettuare anche una donazione all'associazione che sarà utilizzata per la continua formazione dei clowndottori che, seppur volontari, sono dei professionisti del sorriso.

Mentre nel pomeriggio gli azzurri a partire dalle ore 17.00, vivranno il loro pellegrinaggio nell'anno straordinario della Misericordia. L'evento concluderà un percorso spirituale che la Fidelis Andria ha intrapreso sin dall'inizio del campionato sotto la guida del padre spirituale della società Don Vito Zinfollino. La dirigenza, lo staff tecnico e la squadra biancazzurra, pertanto, si recheranno presso la Cattedrale di Andria per passare dalla Porta Santa e visitare la Sacra Spina. Questo momento sarà preceduto dalla visita al Museo Diocesano, laddove vi sarà la proiezione di un filmato che ricorda l'evento del prodigio del 25 marzo 2016. A conclusione di tutto, ci sarà l'incontro con il Vescovo mons. Luigi Mansi, il quale porterà il suo saluto congratulandosi per il traguardo della permanenza in Lega Pro conseguito dalla Fidelis.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 La Fidelis Andria si scioglie nel finale: il Gladiator sbanca il "Degli Ulivi" 0-2 Rekik e Di Paola regalano ai campani tre punti pesanti in chiave salvezza
Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Per la Fidelis Andria un nuovo scontro salvezza al "Degli Ulivi". Favarin: «Settimana difficile» Buone notizie per il tecnico: tutti a disposizione per la sfida contro il Gladiator domani pomeriggio
Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Atto intimidatorio contro la Fidelis Andria: esplode bomba carta sull'auto di Fabio Moscelli Forze dell'Ordine al lavoro per risalire all'autore del vile gesto
E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero E' scomparso Vincenzo Attimonelli, imprenditore del settore tessile manifatturiero Uomo dalle innate capacità manageriali, lascia la moglie ed i suoi tre figli
Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Diluvio di gol al "Monterisi": Fidelis Andria battuta 6-3 dal Cerignola Spettacolo nel derby, i biancazzurri tentano la rimonta dopo tre reti di svantaggio ma sbagliano molto in difesa
Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Fidelis, parla l'esterno Ruben Nives: «Contento di essere tornato, Andria piazza importante» Il promettente classe 2000 ha esordito da titolare domenica scorsa contro la Gelbison
Cuore Fidelis Andria in dieci uomini: Gelbison battuta 2-1 al 90' Cuore Fidelis Andria in dieci uomini: Gelbison battuta 2-1 al 90' Finale di gara rocambolesco: vantaggio di D'Orsi, pareggia Uliano all'83', ancora D'Orsi fa esplodere lo stadio al fotofinish
Riparte il campionato, la Fidelis riceve la Gelbison. Favarin: «Niente più scuse, diamo una svolta» Riparte il campionato, la Fidelis riceve la Gelbison. Favarin: «Niente più scuse, diamo una svolta» Biancazzurri a 16 punti, campani a 19: al "Degli Ulivi" uno scontro importante in chiave salvezza
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.