Fidelis Andria - Lecce
Fidelis Andria - Lecce
Calcio

La Fidelis Andria in visita al reparto pediatrico del "Bonomo"

Nel pomeriggio gli azzurri saranno ricevuti dal Vescovo Mons. Mansi

Questa mattina una delegazione della Fidelis Andria, accompagnata dai clowndottori dell'associazione Onlus "In Compagnia del Sorriso", si recherà nel reparto pediatrico dell'Ospedale "Bonomo" di Andria per distribuire dei doni ai piccoli degenti.

La Fidelis, da tempo, segue le attività della suddetta associazione credendo molto nel loro operato. I clown dottottori di "In Compagnia del Sorriso", difatti, sono gli unici nella provincia BAT ad aver firmato e rinnovato, qualche giorno fa, una convenzione con la ASL di esclusività di operato nelle pediatrie di Andria, Barletta e Bisceglie. Per tale circostanza, i calciatori della Fidelis hanno espresso la volontà di effettuare anche una donazione all'associazione che sarà utilizzata per la continua formazione dei clowndottori che, seppur volontari, sono dei professionisti del sorriso.

Mentre nel pomeriggio gli azzurri a partire dalle ore 17.00, vivranno il loro pellegrinaggio nell'anno straordinario della Misericordia. L'evento concluderà un percorso spirituale che la Fidelis Andria ha intrapreso sin dall'inizio del campionato sotto la guida del padre spirituale della società Don Vito Zinfollino. La dirigenza, lo staff tecnico e la squadra biancazzurra, pertanto, si recheranno presso la Cattedrale di Andria per passare dalla Porta Santa e visitare la Sacra Spina. Questo momento sarà preceduto dalla visita al Museo Diocesano, laddove vi sarà la proiezione di un filmato che ricorda l'evento del prodigio del 25 marzo 2016. A conclusione di tutto, ci sarà l'incontro con il Vescovo mons. Luigi Mansi, il quale porterà il suo saluto congratulandosi per il traguardo della permanenza in Lega Pro conseguito dalla Fidelis.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Adamo e Siclari rimontano il vantaggio campano di Sellitti
Super Cristaldi e Varriale fanno volare la Fidelis: a Nola splendido 0-3 biancazzurro Super Cristaldi e Varriale fanno volare la Fidelis: a Nola splendido 0-3 biancazzurro Nessun rischio per i federiciani, che colpiscono anche due legni
Nola-Fidelis, mister Potenza: «Vincere senza fare calcoli» Nola-Fidelis, mister Potenza: «Vincere senza fare calcoli» Assente Benvenga per squalifica, in dubbio anche Gregoric
La Fidelis torna a vincere e rimane nella scia dei play-off: Fasano battuto 2-1 La Fidelis torna a vincere e rimane nella scia dei play-off: Fasano battuto 2-1 Doppio vantaggio biancazzurro firmato Cristaldi e Bozic, la riapre Gori per il Fasano
Fidelis, contro il Fasano come una finale. Mister Potenza: «Vincere per non perdere il treno» Fidelis, contro il Fasano come una finale. Mister Potenza: «Vincere per non perdere il treno» Al "Degli Ulivi" giornata biancazzurra con abbonamenti non validi e prezzi ribassati per l'occasione
La Fidelis rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria: solo 1-1 a Gragnano La Fidelis rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria: solo 1-1 a Gragnano Sorriso risponde al vantaggio di Paparusso
La Fidelis attesa dal Gragnano: i play-off sono ancora lì, ora fuori i tre punti La Fidelis attesa dal Gragnano: i play-off sono ancora lì, ora fuori i tre punti Mister Potenza in conferenza stampa: «Per noi la trasferta più difficile da qui al termine della stagione»
Tra Fidelis e Savoia è sempre perfetta parità: al "Degli Ulivi" finisce 0-0 Tra Fidelis e Savoia è sempre perfetta parità: al "Degli Ulivi" finisce 0-0 Biancazzurri poco cinici e anche sfortunati: traversa di Petruccelli e di Gregoric nel finale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.