Giancarlo Favarin
Giancarlo Favarin
Calcio

Fidelis Andria, Favarin: «Abbiamo pagato alcuni nostri errori»

Da rivedere la difesa con Bova e Colucci che dovranno affinare l'intesa

Una gara mediocre quella persa ieri 2-3 dalla Fidelis Andria contro il San Severo. La sconfitta, che ha di fatto eliminato la squadra dalla Coppa Italia di Serie D, è frutto principalmente di un primo tempo negativo in cui gli azzurri hanno subito due reti nel giro dei primi dieci minuti e sono apparsi disordinati a disattenti in difesa. Nella ripresa, invece, la squadra è stata trascinata da Strambelli e Lattanzio, ed è entrata in campo più determinata e concentrata. Questo atteggiamento ha permesso agli andriesi di pareggiare con la rete dell'attaccante andriese che alla fine, però, è servita a poco: «Dispiace sicuramente per la rimonta non completata - dichiara a fine gara mister Favarin -. Abbiamo pagato alcuni nostri errori. Dopo pochi minuti eravamo già sotto di due reti. Siamo riusciti a rimettere in piedi la gara meritatamente poi, però, un altro errore, complice forse anche il guardalinee, ci ha condannati alla sconfitta».

Da rivedere, sicuramente, la difesa con Bova e Colucci che dovranno nei prossimi giorni affinare l'intesa: «Con i ragazzi mi sono complimentato poichè hanno lottato per tutti i novanta minuti, hanno aggredito gli avversari ed hanno anche costruito diverse trame di gioco positive. Dispiace per gli errori commessi che hanno condizionato giustamente la gara. I goal sono arrivati tutti dal lato sinistro. Sicuramente Bova e Colucci erano troppo lontani tra di loro è questo ha agevolato gli avversari».

Ora la squadra azzurra dovrà lavorare per preparare l'esordio in campionato previsto il 7 settembre, in Campania, contro la Scafatese: «Dobbiamo cercare di eliminare gli errori commessi oggi. Sono comunque soddisfatto della reazione e di come si è predisposta in campo la squadra. Abbiamo due settimane di tempo per migliorare e limare alcuni dettagli che oggi si sono rivelati fatali».


  • Serie D
  • Fidelis Andria
  • Giancarlo Favarin
  • Coppa Italia Serie D
Altri contenuti a tema
Coppa Italia Serie C, 'vendetta' Fidelis Andria: al "Degli Ulivi" Francavilla battuto 2-1 Coppa Italia Serie C, 'vendetta' Fidelis Andria: al "Degli Ulivi" Francavilla battuto 2-1 Vantaggio ospite con Enyan, nel finale risponde Bubas poi ai supplementari è decisivo Di Noia
Doccia fredda per la Fidelis Andria al "Degli Ulivi": il Francavilla vince 0-1 al 92' Doccia fredda per la Fidelis Andria al "Degli Ulivi": il Francavilla vince 0-1 al 92' Quando il pareggio sembrava scritto, un clamoroso errore difensivo regala la vittoria alla squadra di Taurino
Catania è ancora tabù per la Fidelis Andria: biancazzurri sconfitti 2-0 Catania è ancora tabù per la Fidelis Andria: biancazzurri sconfitti 2-0 Decide la doppietta di Sipos nel primo tempo sfruttando due errori difensivi
Catania-Fidelis Andria, Panarelli: «Gara molto difficile, guai a pensare alle loro difficoltà» Catania-Fidelis Andria, Panarelli: «Gara molto difficile, guai a pensare alle loro difficoltà» I biancazzurri saranno di scena allo stadio "Massimino" domani sera per la 2^ giornata del campionato di Serie C
Calciomercato, la Fidelis Andria chiude con l'arrivo dell'attaccante Giacomo Tulli Calciomercato, la Fidelis Andria chiude con l'arrivo dell'attaccante Giacomo Tulli Proveniente dalla Feralpisalò, ha disputato oltre 350 gare tra i professionisti con alcune parentesi in Serie B
Ufficiali altri due colpi per la Fidelis Andria: ecco il difensore De Marino e il mediano Bordin Ufficiali altri due colpi per la Fidelis Andria: ecco il difensore De Marino e il mediano Bordin I due calciatori arrivano rispettivamente da Venezia e Spezia
Fidelis Andria, colpo per la porta: dal Parma ecco Andrea Dini Fidelis Andria, colpo per la porta: dal Parma ecco Andrea Dini Nella seconda parte della scorsa stagione ha giocato a Padova raggiungendo la finale play-off
Serie C, pareggio all'esordio per la Fidelis Andria: 1-1 contro la Juve Stabia Serie C, pareggio all'esordio per la Fidelis Andria: 1-1 contro la Juve Stabia Al vantaggio biancazzurro di Casoli risponde Bentivegna
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.