Squadra Florigel Futsal Andria
Squadra Florigel Futsal Andria
Calcio a 5

Cuore e grinta, la Florigel Andria sbanca Adelfia

Decisiva una splendida rete nel finale di Delvecchio

Serviva una prova di carattere dopo il mezzo passo falso contro il Turi e le discutibili decisioni del giudice sportivo e cosi è stato. La Florigel Andria esce vincitrice dalla scontro salvezza sul difficile campo del Real Adelfia con il risultato di 4-3 in un match combattuto colpo su colpo e che ha visto gli uomini di Bizzoca trionfare dopo tanta sofferenza.

Bizzoca deve fare a meno dello squalificato Di Palma e dell'infortunato Carlucci, recupera in extremis Ricco che siederà in panchina per tutto l'arco della partita. Il tecnico barlettano si affida a Fasciano tra i pali, Cappai centrale, Delvecchio e De Feo laterali, Spinosa pivot. Il Real Adelfia risponde con Lopriore, Straziota, Ferretti, Lacasella e Quarto.

L'inizio di gara è molto equilibrato con poche occasioni sia da una parte che dall'altra. A sbloccare il risultato sono i padroni di casa al 14' con una punizione dal limite di Straziota che sorprende Fasciano. Gli azzurri non si scoraggiano ed avanzano il proprio baricentro. Al 24' Albanese riceve palla da Cappai e tutto solo davanti a Lopriore serve l'accorrente De Feo che non sbaglia il tapin e firma l'1-1. La prima frazione si conclude in parità.

Ad inizio ripresa è nuovamente il Real Adelfia a trovare la rete del vantaggio con Straziota che dai 15 metri lascia partire un destro imparabile per Fasciano. La reazione andriese è rabbiosa e nel giro di cinque minuti la doppietta di uno scatenato Albanese ribalta il risultato. La gioia andriese dura appena venti secondi perché Quarto indisturbato insacca il 3-3. La gara entra nel vivo e al 45' i direttori di gara estraggono il cartellino rosso nei confronti di Cappai per fallo da ultimo uomo. Una decisione che scatena l'ira della squadra azzurra in quanto l'ultimo uomo nel futsal è il portiere quindi un espulsione ingiusta. Con un uomo in meno gli azzurri contengono per due minuti la furia offensiva dei padroni di casa e al 53' il rientrante Delvecchio riceve palla in area e con una splendida girata insacca per il 4-3 che decide il match e fa esplodere di gioia i circa 20 supporters andriesi giunti in terra barese.

La Florigel Andria conquista tre punti importantissimi e sale nella zona centrale della classifica a quota 10 e sabato al "Palasport" ospiterà il Real Carovigno, al momento fanalino di coda.
SERIE C1 - RISULTATI 7° GIORNATA

Atletico Cassano – Città di Altamura 7-1
Diaz Bisceglie – Aquile Molfetta 2-0
Football Five Locorotondo – Trulli e Grotte 6-6
Futsal Club – Olympique Ostuni 0-0
Nettuno – Volare Polignano 5-4
Real Adelfia – FUTSAL ANDRIA 3-4
Real Five Carovigno – Futsal Messapia Brindisi 2-5
Thuriae – Santos 3-6

CLASSIFICA

Atletico Cassano 18
Diaz Bisceglie 17
Aquile Molfetta 13
Futsal Messapia 13
Volare Polignano 13

Olympique Ostuni 12
Santos Club 11
Football Five Locorotondo 10
FUTSAL ANDRIA 10
MP Futsal 9
Trulli e Grotte 9
Real Adelfia 5
Thuriae 5
Città di Altamura 4
Nettuno 4

Real Five Carovigno 3

PROSSIMO TURNO

Aquile Molfetta – Football Five Locorotondo
Città di Altamura – Trulli e Grotte
FUTSAL ANDRIA – Real Five Carovigno
Futsal Messapia Brindisi – Nettuno
Olympique Ostuni – Atletico Cassano
Santos – Diaz Bisceglie
Thuriae – MP Futsal
Volare Polignano – Real Adelfia
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Sofferta decisione del club assunta per lo scarso rendimento del team nelle ultime uscite
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Zona play-off distante solo due punti
La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 Biancazzurri sesti in classifica a quota 24 punti. Sabato prossimo la prima giornata di ritorno
Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Il sodalizio andriese invita la squadra a un'immediata inversione di marcia
Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi La compagine biancazzurra resta imbattuta fuori casa. Sabato derby casalingo contro il Barletta
Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Grande prestazione dei biancazzurri, applausi del Palasport a fine gara
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.