Coppa Italia
Coppa Italia
Calcio

Coppa Italia Serie C: nel primo turno Fidelis Andria in trasferta contro l'Avellino

Si comincia il 4 e 5 ottobre. In caso di qualificazione i biancazzurri affronterebbero Turris o Gelbison

In Serie C è tempo anche di Coppa Italia: il torneo di categoria è pronto a partire il 4 e 5 ottobre con le gare del primo turno eliminatorio, per il quale la Fidelis Andria è stata inserita nel gruppo 4 assieme ad alcune squadre del girone C di campionato. Esordio in trasferta per i biancazzurri che affronteranno l'Avellino, mentre in caso di vittoria e conseguente qualificazione al secondo turno sfiderebbero Turris o Gelbison. Se i biancazzurri dovessero ottenere un altro successo agli ottavi troverebbero Catanzaro, Virtus Francavilla o Potenza. Nella scorsa stagione, lo ricordiamo, la compagine federiciana ha raggiunto la semifinale della competizione, arrendendosi al Südtirol che si è imposto in entrambe le sfide (0-4 al "Degli Ulivi" e 3-1 a Bolzano).

Come spiegato nel comunicato ufficiale n°1 del 14 settembre 2022 per quanto riguarda la qualificazione alla gara successiva, "il primo turno eliminatorio si svolge in gara unica ad eliminazione diretta. Otterranno la qualificazione al turno successivo le società che avranno segnato il maggior numero di reti. In caso di parità nel numero di reti segnate al termine della gara, verranno disputati due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno. Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l'arbitro procederà a far eseguire i tiri di rigore". Le stesse regole valgono anche per il secondo turno eliminatorio (1-3 novembre 2022) e gli ottavi di finale (15-17 novembre 2022). Pubblicate anche le date dei turni successivi: i quarti di finale si giocheranno mercoledì 7 dicembre 2022 in gara unica, le semifinali mercoledì 18 gennaio 2023 (andata) e mercoledì 15 febbraio (ritorno), la finale mercoledì 1 marzo (andata) e martedì 11 aprile (ritorno).
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria, sconfitta in casa contro il Matera Fidelis Andria, sconfitta in casa contro il Matera Prossimo appuntamento in trasferta con il Manfredonia
Prima sconfitta in stagione al "Degli Ulivi" per la Fidelis Andria: vince il Matera dell'ex Panarelli Prima sconfitta in stagione al "Degli Ulivi" per la Fidelis Andria: vince il Matera dell'ex Panarelli Dopo il pareggio di Russo (gol all'esordio), i biancazzurri si fanno male da soli e regalano la vittoria agli ospiti
Fidelis Andria, finisce senza reti la sfida contro il Bitonto Fidelis Andria, finisce senza reti la sfida contro il Bitonto Biancazzurri condizionati dall'espulsione di Strambelli dopo appena cinque minuti
Fidelis - Barletta, ecco gli scatti del derby che ha infiammato il Degli Ulivi Fidelis - Barletta, ecco gli scatti del derby che ha infiammato il Degli Ulivi La partita si è conclusa con la vittoria dei padroni di casa ma è stata una domenica di festa per tutti
Che spettacolo al "Degli Ulivi"! La Fidelis Andria batte 4-3 il Barletta Che spettacolo al "Degli Ulivi"! La Fidelis Andria batte 4-3 il Barletta Oltre 7mila spettatori per il derby della BAT: uno show pazzesco in campo e sugli spalti
La Fidelis in campo con la maglia rosa contro la violenza sulle donne La Fidelis in campo con la maglia rosa contro la violenza sulle donne Accadrà domenica prima di indossare la maglia biancazzurra nel derby contro il Barletta
Fidelis Andria-Barletta: domenica 19 novembre sarà "Giornata biancazzurra" Fidelis Andria-Barletta: domenica 19 novembre sarà "Giornata biancazzurra" Grande attesa per il derby in programma al "Degli Ulivi". Ecco tutte le info utili
Dopo Farina sulla panchina della Fidelis Andria arriva mister De Candia Dopo Farina sulla panchina della Fidelis Andria arriva mister De Candia Ora è ufficiale
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.