Simone Massaro
Simone Massaro
Ciclismo

A Mattinata l’Andria Bike di nuovo presente al Giro d’Italia Ciclocross con cinque piazzamenti nella top-10

Ottimo comportamento di squadra al cospetto dei migliori team nazionali

Dopo le esperienze di Osoppo, Corridonia e Follonica, stavolta per l'appuntamento pugliese del Giro d'Italia Ciclocross, sulla spiaggia e tra gli uliveti di Mattinata, c'è stato il conforto di un ottimo comportamento di squadra al cospetto dei migliori team nazionali.
Con undici corridori, l'Andria Bike ha marcato la presenza alla quinta tappa del GIC con il massimo dell'impegno e un ottimo banco di prova per le prossime gare che continueranno a salire di livello (Coppa Italia Giovanile a Fanano in Emilia Romagna il 4 dicembre con Simone Massaro, Raffaele Cascione, Gianluca Lapi e Mirella Piarulli, oltre al Campionato Italiano tra il 7 e il 9 gennaio 2022 a Variano di Basiliano in Friuli Venezia Giulia).
Tra i tanti piazzamenti della gara di Mattinata, spiccano le belle prove degli esordienti Raffaele Cascione (settimo), Giuseppe Fornelli (decimo), Gianluca Lapi (undicesimo) e Michele Saccotelli (quindicesimo).
Ancora competitivo e determinato Simone Massaro vicino al podio ma gara chiusa in sesta posizione tra gli allievi secondo anno mentre al femminile si sono fatte notare ancora una volta Silvia Leonetti con il quarto posto tra le G6 e Mirella Piarulli con il settimo posto tra le donne esordienti.
Nei primi 20 posti delle gare dedicate ai G6 si sono piazzati Alessandro Lamesta, Mattia Figliola, Davide Matera e Domenico Burdo.
  • Ciclismo
  • Andria Bike
Altri contenuti a tema
L’Andria Bike va forte nella prima uscita dell’anno 2022 L’Andria Bike va forte nella prima uscita dell’anno 2022 Con il primo posto di Simone Massaro, ottimi piazzamenti per Antonio Regano, Ivan Marco Bisanti, Silvia Leonetti e Mattia Figliolia
1 Ad Andria la presentazione di “Resto al Sud”, talenti del ciclismo Ad Andria la presentazione di “Resto al Sud”, talenti del ciclismo Punto di riferimento operativo del progetto è la società M&M bike di Andria, che accompagnerà i giovani ciclisti in questo percorso di crescita
Presentazione dell'iniziativa “Resto al Sud”, talenti del ciclismo Presentazione dell'iniziativa “Resto al Sud”, talenti del ciclismo L'iniziativa presentata oggi, martedì, 4 gennaio 2022, alle ore 10.00, nella sala consiliare di Palazzo di Città
I giovani talenti del ciclismo nostrano nell'iniziativa "Resto al Sud" I giovani talenti del ciclismo nostrano nell'iniziativa "Resto al Sud" Il 4 gennaio 2022 presentazione a Palazzo di Città, con i vertici della Federazione ciclistica e con il generale dei Carabinieri Mostacchi
Andria Bike ancora a gonfie vele nel ciclocross a Palazzo San Gervasio Andria Bike ancora a gonfie vele nel ciclocross a Palazzo San Gervasio La società andriese è stata la terza più numerosa al via della quinta prova del Mediterraneo Cross con 12 atleti
Tante soddisfazioni per l’Andria Bike al campionato regionale FCI Puglia e al Mediterraneo Cross Tante soddisfazioni per l’Andria Bike al campionato regionale FCI Puglia e al Mediterraneo Cross Raffaele Cascione, Mirella Piarulli e Simone Massaro vincono il titolo regionale nelle rispettive categorie
Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi Giro Italia Ciclocross: Andria sottoscrive protocollo d'intesa "Pedalare per viaggiare", tra Regione, Federciclismo e 26 comuni pugliesi A Mattinata siglato ieri l'accordo per lo sviluppo della Bike Economy nel Tacco dello Stivale
Coppa Città di Bisceglie, l'Andria Bike si mette in luce con ottimi risultati Coppa Città di Bisceglie, l'Andria Bike si mette in luce con ottimi risultati Leader nelle rispettive categorie sono stati Raffaele Cascione, Mirella Piarulli e Simone Massaro
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.