maratona 4
maratona 4
Running e Atletica

6° Torneo Federiciano organizzato dagli atleti dell'AMA

Si terrà ad Andria il prossimo 18 ottobre

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Continua a regalare grandi soddisfazioni l'Associazione Maratoneti Andriesi che oltre ai grandi successi raggiunti con la corsa su strada e la corsa su pista è pronta ad organizzare il 6° Torneo Federiciano. L'evento, che coinvolge tutti gli atleti dell'AMA e che si terrà ad Andria il prossimo 18 ottobre, sarà valevole come 17° gara regionale Corripuglia, il torneo amatoriale Fidal al quale tutte le società pugliesi partecipano. Oltre alla gara ufficiale ci sarà anche il "Primo Memorial Francesco Montaruli". Francesco Montaruli è stato uno dei soci fondatori dell'AMA ed a dieci anni della sua scomparsa si terrà una corsa di 10km contemporaneamente alla gara ufficiale e potranno prendervi parte tutti i liberi corridori.

«A volte si è soliti credere che l'unico sport che davvero appassiona la popolazione di Andria sia il calcio - scrivono dall'AMA - eppure non è affatto il solo sport che attrae così tanta gente e che porta soddisfazione alle persone del nostro paese. Infatti oggi possiamo andar fieri anche per la corsa su strada e su pista. Due delle specialità che ci portano subito a pensare l'AMA, ovvero l'Associazione Maratoneti Andriesi. Ebbene questa è un'associazione di corridori, che all'apparenza non sembrerebbero tali o almeno potrebbe apparire come una semplice associazione amatoriale, una di quelle composta da una decina di persona che corrono per "perdere tempo" o perchè hanno un mucchio di tempo libero a disposizione. Questo di certo non è il caso di questa associazione, la quale è composta da corridori che mettono così tanta grinta e passione da portare a casa trionfi importanti, che son motivo d'orgoglio per l'intera comunità cittadina. Un esempio è il nostro concittadino Gianni Zingaro, il quale ha partecipato al campionato italiano di corsa su pista di 12 ore a San Giovanni Lupatoto, vicino Verona. Gianni è riuscito a vincere il titolo di campione italiano nella categoria M40 (uomini over 40) correndo la bellezza di 116.360 chilometri, nonostante negli anni scorsi riusciva solo a sognare una prestazione del genere. Ha voluto dedicare questa vittoria a tutto il gruppo di amici/colleghi che da tantissimi anni corrono e si allenano con lui. Un'altra eccellente gara è stata corsa da Nino Zagaria la scorsa settimana a Palo del Colle in occasione della seconda edizione de "La mezza dei sogni", ovvero la corsa regionale su strada di 21 km. Nino con uno strepitoso tempo di 1h 20min è riuscito a classificarsi come primo nella categoria sm45 (uomini over 45) diventando campione regionale della suddetta categoria».

«I sacrifici e la tenacia dimostrano come per loro e per tutti gli altri maratoneti andriesi questo sia uno sport che non ha da invidiare nulla a nessuno. Uno sport tanto importante quanto questi sport dove girano milioni di euro e sono supportati da milioni di tifosi. Si sarebbe portati a pensare che la corsa sia uno sport individualista, ma si commetterebbe un grande errore. Un'altra peculiarità dell'AMA è appunto lo spirito di gruppo. L'affiatamento di questa grande società è il motivo principale al quale si devono tutti i successi individuali e collettivi. E non possiamo non menzionare quindi la partecipazione ed il grande risultato ottenuto dagli atleti dell'AMA alla "Prima Telesia half maraton", la gara nazionale di 21 km tenutasi a Telesia. Non ci resta altro che ricordarvi un importante appuntamento da non mancare, cioè il 6° Trofeo Federiciano che si terrà ad Andria il 18 Ottobre. L'evento, organizzato da tutti gli atleti dell'AMA, sarà valevole come 17° gara regionale Corripuglia, il torneo amatoriale fidal al quale tutte le società pugliesi partecipano. Invitiamo tutti, inoltre, a prendere parte come liberi corridori al "Primo Memorial Francesco Montaruli". Francesco Montaruli è stato uno dei soci fondatori dell'AMA ed a dieci anni della sua scomparsa si terrà una corsa di 10km contemporaneante alla gara ufficiale».
  • associazione maratoneti andriesi
Altri contenuti a tema
Grande festa per la 15^ tappa del Corripuglia 2019 Grande festa per la 15^ tappa del Corripuglia 2019 Circa 1400 atleti in corsa tra le strade di Andria
Prevenzione del tumore al seno: informazione e sensibilizzazione con il personale Asl/Bt e l'associazione Fiori d'Acciaio Prevenzione del tumore al seno: informazione e sensibilizzazione con il personale Asl/Bt e l'associazione Fiori d'Acciaio Domenica 20 ottobre, dalle ore 8 in occasione del "X Trofeo Federiciano" in programma ad Andria
Tutto pronto per l’attesissima gara della 15^ tappa del Corripuglia 2019 Tutto pronto per l’attesissima gara della 15^ tappa del Corripuglia 2019 Domenica 20 ottobre si correrà anche per il 10° Trofeo Federiciano organizzato dall’AMA
“10° Trofeo Federiciano”: il 16 ottobre conferenza stampa a Palazzo di Città “10° Trofeo Federiciano”: il 16 ottobre conferenza stampa a Palazzo di Città Appuntamento in Sala Giunta alle ore 17
Corsa: "Io c’ero alla 100km del Passatore" Corsa: "Io c’ero alla 100km del Passatore" Grande successo per gli atleti andriesi dell’ASD Maratoneti Andriesi e della Soc. Andria Runs
Atleti andriesi al Campionato FIDAL 100KM Atleti andriesi al Campionato FIDAL 100KM A Firenze il 25 e 26 maggio la 47° edizione su strada del Passarore
"Eco Trail Castel del Monte": grande attesa per la 4^ edizione sotto l'occhio di Federico "Eco Trail Castel del Monte": grande attesa per la 4^ edizione sotto l'occhio di Federico Presentati i dettagli nel corso di una conferenza stampa questa mattina a Palazzo di Città
A.M.A. alla pediatria del "L. Bonomo" con l'associazione “In Compagnia del Sorriso Onlus” A.M.A. alla pediatria del "L. Bonomo" con l'associazione “In Compagnia del Sorriso Onlus” Doni e sorrisi per i bambini ricoverati da Babbo Natale maratoneta e dai Clown Dottori
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.