zona PIP
zona PIP
Cronaca

Zona PIP di Andria: saranno intensificati i controlli da parte delle Forze di Polizia

Dopo episodi di furti, nelle ore serali e notturne, di merce, mezzi di servizio ed incassi all’interno dei locali e dei capannoni

Intensificazione dei controlli da parte delle Forze di Polizia per contrastare con efficacia il fenomeno dei furti all'interno delle aziende operanti nella zona PIP di Andria.
E' quanto disposto nel corso della seduta di giovedì 10 agosto del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi nel pomeriggio presso la sede del Palazzo del Governo di Barletta, come risposta immediata alle segnalazioni pervenute nei giorni scorsi da parte della associazioni di categoria degli imprenditori (A.I.P.A. e Confcommercio) rispetto ad episodi di furti, nelle ore serali e notturne, di merce, mezzi di servizio ed incassi all'interno dei locali e dei capannoni della predetta area.
Al tempestivo ed efficace potenziamento dei controlli ad opera delle Forze di Polizia, disposto quest'oggi in Prefettura, seguirà, dopo la pausa ferragostana, una più approfondita disamina della situazione in una seduta monotematica del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, estesa anche alla partecipazione dell'Amministrazione Comunale di Andria e delle stesse associazioni di categoria degli imprenditori anche ai fini dell'eventuale definizione di nuove strategie di controllo.
La situazione continuerà dunque ad essere costantemente monitorata in sede prefettizia di coordinamento delle Forze di Polizia, con il solito invito agli imprenditori, ribadito anche nel corso della recente riunione dell'Osservatorio sulle Tensioni Economico-Sociali tenutosi presso il Comune di Andria, a denunciare eventuali episodi subiti quale presupposto indispensabile per un più efficace contrasto dei reati predatori sul territorio.
  • Comune di Andria
  • prefettura barletta andria trani
  • zona pip
  • Furto auto
  • furto Andria
Altri contenuti a tema
Silvana D'Agostino prefetto nella Bat: «Agirò con responsabilità e impegno» Silvana D'Agostino prefetto nella Bat: «Agirò con responsabilità e impegno» Già avviate le attività istituzionali
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
6 Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale A nulla sono valse le numerose segnalazioni (formali e non) inviate agli uffici comunali ed alle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Riguardano temi quali la rigenerazione ambientale, economica e sociale
Affidamento gestione cimitero, Napolitano (FdI): "Amministrazione bocciata e maggioranza spaccata" Affidamento gestione cimitero, Napolitano (FdI): "Amministrazione bocciata e maggioranza spaccata" "Mentre aumentano indennità di sindaco ed assessori" dichiara il Commissario cittadino di Fratelli d'Italia
Ad Andria al via la sperimentazione della piattaforma del DUC Ad Andria al via la sperimentazione della piattaforma del DUC Tra innovazione, sconti e frontiere digitali per il commercio locale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.