notaio Paolo Porziotta
notaio Paolo Porziotta
Attualità

Presto il nuovo sportello Banca di Andria al Quartiere Europa

Via libera da Banca d'Italia

"Eccoci pronti per vivere insieme una nuova e significativa tappa nel percorso di crescita della Banca di Andria. La Banca d'Italia ha infatti autorizzato - al termine di un rigoroso esame dell'istanza da noi prodotta a febbraio 2018 – l'apertura di un nuovo Sportello Bda, che sarà ubicato in Corso Europa Unita, in zona 167."

Così Paolo Porziotta (nella foto), Presidente del locale Istituto di Credito Cooperativo, commenta, con ovvia soddisfazione ed un pizzico di orgoglio, il recente via libera di Bankitalia al nuovo Sportello cittadino.

"Soddisfazione ed orgoglio da condividere appieno con il consiglio di amministrazione, il collegio sindacale, i dipendenti, i soci, i clienti e, perchè no, con tutti i cittadini andriesi."

"Mentre con un occhio prestiamo attenzione alla rigida fase applicativa della recente riforma del Credito Cooperativo - ed alle eventuali modifiche in corso d'opera annunciate dal nuovo governo - con l'altro – sottolinea Porziotta – non rinunciamo alla nostra progettualità sul territorio, fedeli all'idea originaria di una banca che sostenga lo sviluppo e la crescita della nostra Comunità locale. Ed allora questo è per noi il momento di rinnovare il coraggio, di continuare a investire per il futuro, di crescere nella mutualità e di essere solidali con quanti restano indietro."

"La scelta della location per il nuovo Sportello – rimarca il direttore generale di Bda, Nicola Bitetto - è tutt'altro che casuale, giacchè risponde ad una precisa logica di marketing territoriale ed insieme di promozione sociale. E' infatti finalizzata a premiare un quartiere ad altissima densità abitativa e a forte concentrazione imprenditoriale e commerciale, ma onestamente poco gratificato in termini di servizi all'utenza. Una lacuna che Banca di Andria contribuisce ora a colmare".

"Lo Sportello sarà operativo nei prossimo mesi – conclude Bitetto – non appena esaurite tutte le incombenze di carattere burocratico e sarà uno sportello ad elevata automazione, dotato di Atm e Cassa evoluti. Con questa scelta intendiamo dunque dare un segnale forte: pur in presenza di una congiuntura economica e finanziaria senza precedenti, che mortifica gli sforzi delle imprese e dilata a dismisura i sacrifici delle famiglie, BdA non intende stare alla finestra ma confrontarsi con questi tempi difficili. Con dinamismo, con creatività e con nuovi e funzionali servizi per l'utenza".
  • banca di andria
  • Paolo Porziotta
Altri contenuti a tema
Banca di Andria di Credito cooperativo: nuova sede al Quartiere Europa Banca di Andria di Credito cooperativo: nuova sede al Quartiere Europa Inaugurazione oggi alle 11.30, da lunedì operativa
"Noi della Banca di Andria", ricordando un prospero periodo della nostra economia "Noi della Banca di Andria", ricordando un prospero periodo della nostra economia Piacevole amarcord di una sessantina tra ex dipendenti della storica realtà creditizia della Città Federiciana
Il risparmio tradito e le lacune del sistema bancario italiano Il risparmio tradito e le lacune del sistema bancario italiano Interessante e seguitissimo convegno della Banca di Andria Credito Cooperativo e lo studio Coratella
Convegno su “Il risparmio tradito: come difendersi da banche, assicurazioni e sindacati” Convegno su “Il risparmio tradito: come difendersi da banche, assicurazioni e sindacati” Ad organizzare l’evento, domani 19 giugno è lo Studio Legale Coratella
Amori, sogni e speranze degli adolescenti: va in scena "Ferita di parola" Amori, sogni e speranze degli adolescenti: va in scena "Ferita di parola" Domani il film dei liceali andriesi alla sala Roma. Ecco gli scatti in anteprima
Banca di Andria di Credito Cooperativo: ecco la banca "diffusa" Banca di Andria di Credito Cooperativo: ecco la banca "diffusa" Verso l'assemblea ordinaria dei soci
Federazione Interregionale BCC, Paolo Porziotta nel nuovo CdA Federazione Interregionale BCC, Paolo Porziotta nel nuovo CdA Il notaio andriese: «Riconoscimento per tutta la famiglia della Banca di Andria»
BdA, verso la nuova assemblea dei soci: «Il territorio la nostra mission» BdA, verso la nuova assemblea dei soci: «Il territorio la nostra mission» Porziotta: «Siamo soddisfatti ed orgogliosi delle scelte compiute»
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.