Via Giotto, una mulattiera nel centro cittadino
Via Giotto, una mulattiera nel centro cittadino
Vita di città

Via Giotto, una mulattiera nel centro cittadino

Le continue manomissioni della sede stradale hanno ridotto ad un autentico colabrodo il tratto che collega via Sanzio con via Tintoretto

Non sono solo i lavori di interramento ferroviario a causare i prevedibili problemi di vivibilità e viabilità per quanti risiedono o lavorano a ridosso del cantiere cittadino. Come se non bastasse si sommano i problemi legati alle condizioni logistiche in cui versano molte di queste strade. Non è purtroppo una novità per Andria, ci mancherebbe.

Purtroppo molto spesso sono anche i lavori legati alle manomissioni stradali, non eseguiti a regola d'arte da parte delle ditte incaricate ad effettuarli, a compromettere le condizioni di molte di queste arterie cittadine.

Via Giotto, ad esempio nel segmento stradale che collega via Sanzio con via Tintoretto rappresenta la dimostrazione di tutto ciò. Ebbene, tale tratto stradale è, senza offendere alcuno, una vera e propria mulattiera. L'anomalia è che si trova nel centro cittadino. Su questa via cittadina sono stati eseguiti nel volgere di pochi mesi alcuni lavori di manomissione della sede stradale, che hanno ridotto la via nelle condizioni pietose in cui si trova attualmente. Buche ed avvallamenti, con l'asfalto che cede tutte le volte che piove. Purtroppo all'intersezione tra via Giotto e via Sanzio è ubicata una centralina elettrica, che ha avuto bisogno di alcuni, ripetuti lavori che hanno interessato anche la sede stradale. I conseguenti lavori di ripristino, se così dobbiamo chiamarli, di quelle che dovevano essere le buone condizioni dello stato dei luoghi hanno lasciato a desiderare. Non solo non si è visto alcuno degli incaricati degli uffici tecnici comunali venire a controllare lo stato dei luoghi dopo i così detti lavori di ripristino (chiamarli così è un eufemismo!) ma sono state fatte alcune segnalazioni agli uffici comunali di piazza Trieste e Trento, per denunciare quanto accaduto ma senza alcun risultato.

Eppure il Comune avrebbe avuto tutte le ragioni per reclamare il giusto indennizzo alle ditte esecutrici per questi lavori eseguiti male. Purtroppo per i residenti resta adesso solo l'amara speranza di poter vedere di far rientrare questo tratto di strada in una delle prossime bitumazioni a cui sono interessate alcune strade cittadine.
Via Giotto, una mulattiera nel centro cittadinoVia Giotto, una mulattiera nel centro cittadinoVia Giotto, una mulattiera nel centro cittadinoVia Giotto, una mulattiera nel centro cittadino
  • Comune di Andria
  • mobilità andria
  • lavori stradali
  • strade rovinate
  • manutenzione strade
Altri contenuti a tema
Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Analizzate e discusse le problematiche legate al canale di raccolta acque
Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» La parlamentare di Fratelli d’Italia replica alle domande poste dalla lista Andria Bene in Comune
Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Un cittadino che ha deciso di non girare la testa dall'altra parte,
Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Il 20 febbraio 2023 all’Istituto tecnico commerciale “Ettore Carafa” ed il 9 marzo presso la scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi”, di via Malpighi
Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Il provvedimento disposto dalla Procura della Repubblica di Trani, su una indagine della Polizia Locale di Andria
Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? L'associazione 3Place offre uno spunto di riflessione
Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Si tratta di un progetto predisposto dal Settore Servizi sociali in collaborazione con enti del terzo settore
ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» Il movimento civico Andria Bene in Comune chiede ragguagli alla parlamentare di Fratelli d'Italia
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.