Canile Lillo & Lillo
Canile Lillo & Lillo
Politica

Veterinario gratis per chi adotta dai canili

Nota dei consiglieri regionali di Forza Italia Gatta, Lacatena e Mazzotta: "Nostra proposta mai attuata"

"Rimborso delle spese veterinarie ed alimentari: erano solo alcuni degli incentivi previsti per chi adotta dai canili, inseriti nella legge sul controllo del randagismo e sulla tutela degli animali da affezione (n.2 del 2020) che il Consiglio regionale approvò, su proposta del Gruppo di Forza Italia, durante la scorsa legislatura. Purtroppo, come spesso accade negli ultimi anni, la Giunta regionale "dimentica" di adempiere ai suoi compiti, chiudendo di fatto nel cassetto numerosi provvedimenti anche di evidente rilievo sociale. E questo è certamente uno di quelli. Infatti, la legge attribuiva alla Giunta il compito di emanare un regolamento per disciplinare l'erogazione delle risorse da parte dei Comuni, anche grazie a degli stanziamenti regionali. Ad oggi, però, nonostante sia trascorso più di un anno, del regolamento in questione non c'è traccia e, quindi, la legge è di fatto inattuata proprio in una delle sue parti più innovative. Si tratta di una proposta a cui teniamo molto, oggi come allora, perché incentivare l'adozione di animali da affezione dai canili o dalle colonie feline, significa ridurre sensibilmente il numero degli ospiti di queste strutture. Perciò, abbiamo depositato un'interrogazione diretta al presidente Emiliano per spronarlo e sollecitarlo a redigere il regolamento e a stanziare le risorse previste. In ultimo, ma non ultimo, è importante considerare che la convivenza con un animale da affezione è notoriamente benefica per l'equilibrio emotivo e psicologico delle persone, la cui portata è stata riscoperta proprio durante la pandemia, che ha amplificato il senso di solitudine e i malesseri diffusi in tanti cittadini. Incentivare l'adozione, in quest'ottica, non è solo un segno di sensibilità sociale e d'amore per gli animali, ma anche un modo per supportare e sostenere le persone che vivono in condizioni di solitudine o di fragilità emotiva".
  • regione puglia
  • forza italia
  • Cani randagi
  • adottare cani
Altri contenuti a tema
Il progetto per il nuovo Ospedale di Andria, insignito della Menzione d’Onore al The Plan Award 2021 Il progetto per il nuovo Ospedale di Andria, insignito della Menzione d’Onore al The Plan Award 2021 La premiazione avverrà al forum “Perspective EU 2021” il 12 ottobre 2021, presso l’Hotel Excelsior al Lido di Venezia
Regione, trattamento di fine mandato: in Commissione la proposta di abrogarlo bocciata da destra, sinistra e M5S Regione, trattamento di fine mandato: in Commissione la proposta di abrogarlo bocciata da destra, sinistra e M5S "Ma La battaglia continua” sottolinea la consigliera del M5S Antonella Laricchia
3mila vaccinazioni al giorno: ecco la media delle somministrazioni nella Bat 3mila vaccinazioni al giorno: ecco la media delle somministrazioni nella Bat sono  5.641.438  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia
Festa patronale, Fracchiolla (FI): «Quando il malgoverno impatta irrimediabilmente sui lavoratori» Festa patronale, Fracchiolla (FI): «Quando il malgoverno impatta irrimediabilmente sui lavoratori» Nota polemica del capogruppo consiliare azzurro: «L'inclusività è di nuovo completamente tradita e dimenticata nei fatti»
Vaccini: ad Andria l'85% della popolazione ha fatto la prima dose e il 65 anche la seconda Vaccini: ad Andria l'85% della popolazione ha fatto la prima dose e il 65 anche la seconda Cresce con costanza la copertura vaccinale nella Bat
Direttori generali Asl e Istituto tumori: prorogate le nomine fino al termine dello stato di emergenza pandemico Direttori generali Asl e Istituto tumori: prorogate le nomine fino al termine dello stato di emergenza pandemico La decisione assunta oggi dalla giunta regionale: Delle Donne resta Commissario all'Asl Bt
Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 189 i contagi registrati nelle ultime ore
Oltre un milione e mezzo di vaccini per affrontare l'influenza in Puglia Oltre un milione e mezzo di vaccini per affrontare l'influenza in Puglia Parte il 20 ottobre la campagna vaccinale
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.