coda davanti all'hub vaccinale di San Valentino
coda davanti all'hub vaccinale di San Valentino
Vita di città

Vanno a vaccinarsi all’Hub di San Valentino ma trovano il centro vaccinale chiuso

Sistemi di prenotazioni in tilt, folla e protesta per il vaccino anti Covid

Si potrebbe definire effetto Green Pass le lunghe code che si stanno generando in questo periodo negli Hub vaccinali del nostro Paese. Se da una parte l'obbligatorietà del certificato verde sta determinando una notevole spinta alla campagna d'immunizzazione, dall'altra sta mandando in tilt i sistemi di prenotazione, causando forti disagi agli utenti in attesa di ricevere il vaccino.

"L'hub vaccinale l'abbiamo trovato chiuso, nonostante le numerose prenotazioni fissate per lunedì 26 luglio, che è la data in cui avevano spostato d'ufficio i giovani prenotati per il 5 luglio" – ci raccontano alcuni testimoni riferendosi ad Andria– "Non si poteva avvisare prima? Eravamo in tanti ad attendere "sotto il sole" e da ore fuori dall'Hub vaccinale di San Valentino".

I disguidi e le inefficienze sono ormai all'ordine del giorno e complicano la vita dei cittadini. A delineare questo quadro sono, purtroppo, le numerose segnalazioni giunteci da parte degli utenti: una fotografia della situazione che mette in luce la confusione che regna sui modi e sui tempi di somministrazione della vaccinazione anti Covid.
  • Hub provinciale
  • Quartiere San Valentino
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

2389 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati I contagi sui nuovi tamponi sotto l'1%
214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi 214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Non si registrano ulteriori decessi nelle ultime ore
Avvio anno scolastico: il saluto del Sindaco Giovanna Bruno Avvio anno scolastico: il saluto del Sindaco Giovanna Bruno "A Te, senza cui tutti saremmo più poveri, auguro non solo un buon anno scolastico, ma il migliore possibile”
Tamponi salivari nelle scuole ogni 15 giorni, nella Bat saranno circa 400 Tamponi salivari nelle scuole ogni 15 giorni, nella Bat saranno circa 400 Al via in Puglia il monitoraggio della circolazione del virus nelle scuole sentinella
Festa patronale, Sindaco Bruno: «Il tempo della ripartenza non è ancora compiuto in pieno» Festa patronale, Sindaco Bruno: «Il tempo della ripartenza non è ancora compiuto in pieno» «È il tempo della prudenza, della necessità di proteggere i nostri cari e di recuperare le nostre radici»
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Puglia pronta ad avviare screening sulla circolazione del Covid tra gli studenti Puglia pronta ad avviare screening sulla circolazione del Covid tra gli studenti Superato il 70% di vaccinazioni con almeno una dose della fascia di età compresa tra i 12 e i 19 anni
Nella Bat il 69% della popolazione ha concluso il ciclo vaccinale Nella Bat il 69% della popolazione ha concluso il ciclo vaccinale Al Dimiccoli di Barletta, dalla prossima settimana comincia la somministrazione della 3^ dose ai pazienti fragili della Ematologia e della Oncologia
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.