Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!
Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!
Eventi e cultura

Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!

Laboratori, mostre e letture per bambini e bambine di tutte le età

Dal 19 al 21 ottobre la BabaFesta torna a Andria per la terza edizione, rinnovando l'appuntamento con la letteratura per l'infanzia che parte dal prezioso lavoro di Babalibri, casa editrice milanese che, da venticinque anni, propone al pubblico italiano titoli che si distinguono per la ricchezza iconografica, l'immediatezza dei testi e la capacità di accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, cognitiva e sociale. Il Festival nasce da un progetto congiunto, che coinvolge alcune dinamiche istituzioni culturali andriesi, Il Circolo dei Lettori e la Biblioteca Diocesana San Tommaso D'Aquino ad Andria, già conosciute e apprezzate per iniziative di promozione editoriale con positiva e comprovata ricaduta sul territorio, con il sostegno del Comune di Andria – Assessorato al Futuro.
Il programma, ricchissimo, include laboratori creativi, letture ad alta voce (anche in lingua originale), mostre, anteprime, spettacoli teatrali, live drawing, incontri e workshop dedicati alla formazione, tutti tenuti da esperti del settore, e in presenza di autori italiani e internazionali. Momenti, questi, che desiderano stimolare domande sul mondo dell'infanzia e aprire strade inesplorate, capaci di coinvolgere, sia dentro che fuori la scuola, bambini, bambine e genitori, come pure insegnanti, studiosi e librai.

Quattro le mostre di illustrazione visitabili presso la Biblioteca Diocesana di Andria: Tutto è possibile (se lo disegni...) di Daniel Frost, Una passeggiata regale di Kristien Aertssen, Cornabicorna incontra Cornabicorna di Magali Bonniol e A passo di Coccodrillo di Eva Montanari. Le tavole di questi quattro autori, ospiti del festival, e tra i più amati e celebrati del catalogo Babalibri, ci portano dentro mondi dove balene eleganti e silenziose galleggiano nei cieli del Polo Nord, tra i luoghi di reami onirici ed esotici e, ancora, dietro le finestre da cui è possibile spiare la Strega delle Streghe o un Piccolo Coccodrillo che si meraviglia, giorno per giorno, della vita quotidiana.

Daniel Frost, Kristien Aertssen, Magali Bonniol ed Eva Montanari si metteranno in gioco anche attraverso dei laboratori pensati ad hoc per l'occasione: con È un pennello ma non è i bambini scopriranno che per fare arte possono bastare un tappo di sughero o una spugnetta per i piatti. Il workshop Una corona per te sarà l'occasione perfetta per divertirsi a colorare e decorare un regalo speciale per le mamme e i papà. Condisci la zuppa! sarà un incontro di disegno dedicato agli ingredienti della minestra della mitica Cornabicorna. Nel corso de Il mio amico Coccodrillo e di Disegna i suoni con Piccolo Coccodrillo, infine, i piccolissimi giocheranno con i rumori e tanti materiali diversi per costruire dei personaggi di carta e imparare a comunicare con le immagini. Insieme agli autori, tante le realtà e i professionisti del territorio che parteciperanno alla festa: Luca Molla, Nati per Leggere, Laportablv e Lapenna delle Storie arricchiranno l'offerta con letture, spettacoli e atelier creativi.
Insieme a loro i bambini potranno giocare, proprio come il protagonista della storia, con la scatola di cartone del nuovo libro di Mario Ramos, Un regalo favoloso; inventeranno e ascolteranno filastrocche; leggeranno in lingua italiana e straniera; saranno i protagonisti di performance e duelli sonori ispirati alle avventure de I guai di Mini Cowboy e immagineranno di raggiungere lo spazio, a bordo di un robot giocattolo, sfogliando le pagine di Andata e ritorno sulla Luna. Imperdibili sono poi gli appuntamenti tardo pomeridiani con le interviste agli autori, i firmacopie e i live drawing, durante i quali Kristien Aertssen e Daniel Frost disegneranno a ritmo di musica.

Largo spazio, infine, alla formazione rivolta agli adulti: Francesco Cappa, curatore di Babalibri Educazioni, la collana di saggistica con cui la casa editrice approfondisce i temi della pedagogia, racconterà come il teatro possa farsi metafora di apprendimento decisiva sia dentro che fuori le istituzioni scolastiche. Ad accompagnare la sua lectio sarà un laboratorio a cura di In the middle, durante il quale gli insegnanti e i genitori potranno osservare la teoria trasformarsi in pratica, grazie al coinvolgimento diretto dei bambini. Altro incontro attualissimo sarà Manuale di sopravvivenza per insegnanti: un dialogo con Francesco Cappa a proposito di Educazione al cambiamento di Giovanni Maria Bertin e La scuola aperta di Herbert R. Kohl, due libri che riflettono e ci interrogano sul mutare delle forme di insegnamento rispetto ai mutamenti, spesso non facili e repentini, della società contemporanea.
Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!
Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!Un festival a misura dei bambini: Torna la BabaFesta!
  • Comune di Andria
  • Letture bambini
  • Bambini
Altri contenuti a tema
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Le raccomandazioni dei pediatri per un'estate in sicurezza Le raccomandazioni dei pediatri per un'estate in sicurezza Dalle infezioni cutanee alle intossicazioni alimentari fino alle punture di insetto
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.