Lino Banfi presenta il paniere di prodotti locali
Lino Banfi presenta il paniere di prodotti locali "Bontà Banfi"
Speciale

Un marchio speciale per i prodotti pugliesi: Lino Banfi presenta il nuovo paniere di eccellenze locali

Il celebre attore lancia la linea "Bontà Banfi", ieri la presentazione nell'azienda olivicola Biolevante ad Andria

Le eccellenze agroalimentari del nostro territorio racchiuse in un marchio speciale. Il paniere di prodotti tipici pugliesi "Bontà Banfi" è da oggi realtà: il celebre attore di origine andriese Lino Banfi ha presentato la novità ieri mattina nello showroom dell'azienda olivicola Biolevante sita in via Barletta ad Andria, amministrata da Riccardo Cassetta. Un brand basato essenzialmente sulla cultura del mangiar sano grazie alla qualità dei prodotti "Made in Puglia", piatto forte del paniere "Bontà Banfi", in cui l'attore "ci mette il cuore e la faccia: la Puglia con i suoi prodotti agroalimentari fa il resto".

A conferire ulteriore pregio al brand del famoso attore, un progetto di commercializzazione del paniere in Italia e all'estero, coordinato dal figlio Walter: presente a questo proposito Marco Silvagni, Amministratore Delegato di Bontà Italia, società inglese specializzata nell'import di prodotti alimentari italiani tipici distribuiti in tutto il mondo. "Siamo orgogliosi di essere ambasciatori del buon cibo italiano, - ha affermato Silvagni - stiamo facendo un buon lavoro per promuovere i piatti regionali all'estero. Con il brand "Bontà Banfi" riusciremo senz'altro a realizzare qualcosa di positivo, perchè si sposa perfettamente con la nostra missione".

I produttori coinvolti nel paniere "Bontà Banfi" sono stati selezionati sulla base della Carta dei Valori che caratterizza il progetto: tracciabilità, sicurezza, genuinità, salute, eticità, rispetto per il lavoro.

"Bontà Banfi è una bellissima iniziativa: sono ambasciatore della Puglia nel mondo, - ha dichiarato Lino Banfi - dunque non potevo non diffondere i prodotti della nostra terra. Questo progetto reso possibile grazie alla collaborazione con aziende di lunga esperienza nel campo della GDO e nella conoscenza del mercato estero. La gamma di prodotti "Bontà Banfi" ha già suscitato curiosità in America del Nord, America Latina, Canada e Australia dove vivono molti italiani".

Al paniere partecipano la Biolevante di Andria con il suo olio extravergine d'oliva e con il D.O.P. "Terra di Bari-Castel del Monte"; PuMa conserve con conserve e olive; il pastificio Maffei; Delizia con i prodotti caseari freschi.
Social Video3 minutiLino Banfi ad Andria
  • Lino Banfi
Altri contenuti a tema
Influenza, al via la campagna vaccinale consigliata dall'attore andriese Lino Banfi Influenza, al via la campagna vaccinale consigliata dall'attore andriese Lino Banfi Michele Emiliano: "Vaccinarsi è un dovere". Il video del backstage
Consegnato a Montecitorio, il premio "Vigna d'argento" a Michele Emiliano e Lino Banfi. Il VIDEO Consegnato a Montecitorio, il premio "Vigna d'argento" a Michele Emiliano e Lino Banfi. Il VIDEO Un'edizione "speciale", promossa in collaborazione con l'Associazione pugliesi nel mondo
A Lino Banfi e Michele Emiliano il premio "Vigna d'Argento" A Lino Banfi e Michele Emiliano il premio "Vigna d'Argento" Edizione "speciale" promossa in collaborazione con l’Associazione pugliesi nel mondo
Cinema, una rassegna dedicata a Lino Banfi Cinema, una rassegna dedicata a Lino Banfi A Canosa arriva il "maestro". L'intervista esclusiva di AndriaViva
Tanti auguri a Lino Banfi: l’amatissimo attore di origine andriese, oggi compie 83 anni Tanti auguri a Lino Banfi: l’amatissimo attore di origine andriese, oggi compie 83 anni Rendiamo omaggio ad uno dei volti più apprezzati della commedia italiana ripercorrendo i ruoli più importanti della sua carriera
Un andriese in commissione Unesco, è Lino Banfi: "Che c'entro io?" Un andriese in commissione Unesco, è Lino Banfi: "Che c'entro io?" Luigi Di Maio: «Lo abbiamo fatto patrimonio Unesco». IL VIDEO
Lino Banfi: «Sogno di vedere la gente che mangia e sorride». Dagli industriali il ricordo: «Mio padre faceva l'ortolano ad Andria» Lino Banfi: «Sogno di vedere la gente che mangia e sorride». Dagli industriali il ricordo: «Mio padre faceva l'ortolano ad Andria» L'attore andriese riceve riconoscimento da Confindustria Bari-Bat come ambasciatore della cultura agroalimentare pugliese
Lino Banfi riceve un premio per la sua attività imprenditoriale "Made in Puglia" Lino Banfi riceve un premio per la sua attività imprenditoriale "Made in Puglia" Riconoscimento di Confindustria per il celebre attore andriese
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.