Un grande murales del CPIA
Un grande murales del CPIA "Gino Strada" a Bisceglie
Attualità

Un grande murales del CPIA "Gino Strada", per celebrare il legame con il mare

L’opera "LegAmi", sarà realizzata dallo street artist Daniele Geniale, nella zona portuale di Bisceglie

Un grande murales abbellirà la parete di un edificio di proprietà pubblica in via della Repubblica prospicente il porto di Bisceglie e rappresenterà il profondo legame con il mare attraverso la raffigurazione di mani che riparano una rete di pesca, simbolo identitario delle origini marinare della Città del Dolmen ed emblema di storia, tradizione e cultura. La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Angelantonio Angarano, ha infatti aderito al progetto "MurART", iniziativa del CPIA Bat "Gino Strada".
La proposta del Centro Provinciale di Istruzione Adulti della Bat, a Bisceglie attivo alla scuola "Galileo Ferraris", è tesa a celebrare sul territorio comunale il dialogo tra culture e valore dell'inclusione. Il murales sarà realizzato dal noto e affermato street artist Daniele Geniale.

"Sempre più spesso la street art diventa occasione di riqualificazione e attrattiva turistica", ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano ringraziando il CPIA Bat e il suo Preside, il Prof. Paolo Farina. "Il murales, perfettamente contestualizzato nella zona del porto, parlerà al cuore dei biscegliesi e racconterà ai visitatori l'identità del nostro popolo, fortemente proteso verso il mare oltre che sulla terra e l'agricoltura. Considerata la natura artistica dell'opera, tenuto conto dell'impatto visivo che avrà anche da notevole distanza, essa non potrà che ulteriormente qualificare lo skyline del nostro porto, conferendogli una ulteriore, piacevole quanto caratteristica valenza estetica. Un altro progetto basato sulla street art è in itinere con la collaborazione di Enel Distribuzione per la valorizzazione delle cabine elettriche. Tutte tessere di uno stesso mosaico finalizzato a rendere Bisceglie sempre più caratteristica, bella e accogliente".


"Il murale sarà intitolato LegAmi -tiene a sottolineare con soddisfazione il Preside del CPIA Bat "Gino Strada", prof. Paolo Farina-. L'intenzione è richiamare visivamente il legame con la tradizione tipica di un porto di mare, un luogo fatto di sacrifici e dedizione, di lavoro spalla a spalla e solidarietà, di una vita che si apre all'orizzonte della novità e che accoglie chi da quell'orizzonte arriva. Legami che sono anche ami ma non imprigionano, perché legami d'amore che sostiene e accompagna la crescita per tutta la vita: proprio come accade nel CPIA, un porto di terra, la scuola statale, pubblica e gratuita, degli adulti che offre la possibilità di ritrovare la strada dell'istruzione a chi l'aveva smarrita".
Un grande murales del CPIA "Gino Strada" a Bisceglie
  • paolo farina
  • Bisceglie
  • CPIA
Altri contenuti a tema
Gli studenti del CPIA “Gino Strada” in visita alla cementeria Buzzi Unicem Gli studenti del CPIA “Gino Strada” in visita alla cementeria Buzzi Unicem Una realtà industriale che, nei decenni, è cresciuta attorno allo stabilimento inglobandolo nel suo tessuto urbano
Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” I corsi saranno realizzati nei diversi Comuni in cui ha sede il CPIA Bat, ma potranno anche essere svolti in Comuni diversi da quelli indicati inizialmente
Ai “Giovedì del Gino Strada”, presentazione del libro "Una coppia da Guinness" di Michele Rizzitelli Ai “Giovedì del Gino Strada”, presentazione del libro "Una coppia da Guinness" di Michele Rizzitelli Appuntamento per il 24 novembre, ore 18:30 presso il CPIA Bat “Gino Strada”, in via Comuni di Puglia n.4, ad Andria
La rete nazionale dei CPIA rinnova i propri Organi: Paolo Farina eletto vicepresidente La rete nazionale dei CPIA rinnova i propri Organi: Paolo Farina eletto vicepresidente Mercoledì 9 novembre si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo che resterà in carica per il prossimo triennio
Si amplia l'offerta formativa del CPIA “Gino Strada”: ecco tutti i corsi in programma Si amplia l'offerta formativa del CPIA “Gino Strada”: ecco tutti i corsi in programma Una vera e propria "casa della cultura per tutti". Le sedi presenti nella sesta provincia
“Don Antonino Bello. Una storia che parla di futuro”: ad Andria la presentazione del volume firmato da Adriano Pisanello “Don Antonino Bello. Una storia che parla di futuro”: ad Andria la presentazione del volume firmato da Adriano Pisanello Con i testi di Don Salvatore Leopizzi, l'opera sarà presentata martedì 8 novembre alle ore 18 presso l'auditorium del CPIA Bat "Gino Strada" di Andria
Istruzione: corsi gratuiti di inglese e francese al CPIA Bat di Andria Istruzione: corsi gratuiti di inglese e francese al CPIA Bat di Andria Presso la sede in via dei Comuni di Puglia, 4 a cura della prof.ssa Francesca Giaconelli e della prof.ssa Giusy Acquaviva
"I giovedì del Gino Strada": primo incontro ad Andria con l'autrice Miriam Arsedea Massarelli "I giovedì del Gino Strada": primo incontro ad Andria con l'autrice Miriam Arsedea Massarelli Appuntamento il 27 ottobre nella sede centrale presso la scuola "Salvemini", in Viale dei Comuni di Puglia
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.