Ufficio Igiene Via Gammarrota
Ufficio Igiene Via Gammarrota
Enti locali

Ufficio Igiene di Andria: sarà in via Gabelli la nuova sede

Protocollo d'intesa tra Comune ed ASL: passa anche via Fornaci. Alla città alcuni terreni e la sede di via Gammarrota nel Centro Storico

Sarà l'immobile di Via Gabelli, nella zona di Via Murge, ad ospitare l'Ufficio Igiene della ASL Bat: centro vaccinazioni, commissione invalidi, rinnovo patenti e gli uffici degli Ispettori d'Igiene. Il tutto in un'unica struttura nella quale attualmente vi è collocato l'asilo nido comunale che sarà trasferito nella nuova struttura di Viale Europa. Attualmente l'Ufficio Igiene è spacchettato in diversi luoghi per via delle condizioni a dir poco «fatiscenti» della struttura storica collocata nel centro storico.

Moltissime le rimostranze più volte lanciate per un'Ufficio d'Igiene che di igienico sembrava aver davvero poco: ed allora un primo spostamento di alcuni uffici è avvenuto in Viale Istria proprio nei pressi dell'Ospedale «Bonomo» ma ora finalmente c'è il protocollo d'intesa tra Comune di Andria ed Asl Bat per il trasferimento di immobili tra i due enti. In particolare, oltre alla struttura di Via Gabelli, vi sarà il definitivo passaggio dell'attuale sede legale della Asl di Via Fornaci, immobile che negli scorsi mesi ha già creato molta fibrillazione sopratutto nella città di Barletta. L'intesa tra le parti prevede, inoltre, la cessione da parte della Asl di alcuni terreni e della sede nel centro storico di Via Gammarrota nella quale tutt'ora vi è una parte dell'Ufficio Igiene.

Si punta al risparmio, alla razionalizzazione ma sopratutto a fornire un servizio più adeguato in spazi più accoglienti per un così delicato ufficio. I tempi del trasferimento, tuttavia, non sono ancora chiarissimi: si attente il passaggio dell'asilo nella nuova struttura della 167 e poi successivamente i lavori di adeguamento dell'immobile di Via Gabelli.
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.