Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Vita di città

Turbanti di Terry Calvano, prof.ssa Bruno: “Facciamo chiarezza”

"Mi rincresce apprendere ora che la sua famiglia affermi di essere all'oscuro di questo"

Dalla prof.ssa Giovanna Bruno, riceviamo e pubblichiamo questa nota stampa:

"Donare vuol dire dare ciò che si ha. Non solo denaro, ma il proprio prezioso tempo, le competenze, la pazienza, l'entusiasmo e la voglia di non spegnere l'ardore e il carisma di chi non c'è più, di chi è importante nella memoria della comunità.

Con questo intento, lo scorso 2 agosto, si è tenuta "Sogno di una notte d'estate", la serata in onore del ricordo di Terry Calvano, alla cui organizzazione ho lavorato volentieri dato il benestare della famiglia di Terry che con entusiasmo ha condiviso l'evento sui social e mandato in diretta sulla pagina #FuckCancer - Anime Belle di Teresa Calvano il video della serata, in cui io stessa ho annunciato ai presenti la possibilità di acquistare i turbanti con l'intento di raccogliere dei fondi per depositare il marchio di Teresa Calvano.

Mi rincresce apprendere ora che la sua famiglia affermi di essere all'oscuro di questo.

Lo scorso 10 novembre, apprendevo (senza sorpresa) dalla stampa che, durante una serata in onore di Terry, Onda d'Urto annunciava la registrazione del marchio e logo TurbanWave. Di qui è scaturita la volontà di mostrare la mia gioia per aver in precedenza contribuito al raggiungimento di questo traguardo.Nessuna speculazione, solo la manifestazione del piacere di aver preso parte a un piccolo tratto di un lungo percorso.

Ha sorpreso anche me, infatti, venire a conoscenza oggi dalle parole di Valentina Calvano che "non c'è nessun marchio e che questa notizia è lontana dalla realtà", benché poche ore dopo Onda d'Urto abbia puntualizzato in una nota lo stato della registrazione del marchio, a quanto leggo, da poco avviata.

Pare evidente che ci sia stato un difetto di comunicazione e chiedo a questo punto di moderare i toni nel rispetto di chi si è prodigato per amore della causa e ha agito in buona fede".
  • giovanna bruno
  • onda d'urto
  • Teresa Calvano
  • Terry Calvano
Altri contenuti a tema
Onda d'Urto: «Solidarietà al nostro amico e concittadino Riccardo Zingaro» Onda d'Urto: «Solidarietà al nostro amico e concittadino Riccardo Zingaro» «Noi non ci stiamo», sottolinea nella nota l'associazione andriesi
Onda d'Urto, le precisazioni su TurbanWave Onda d'Urto, le precisazioni su TurbanWave Nota ufficiale del Direttivo che fa chiarezza sulla vicenda
Famiglia di Terry Calvano: "Al momento non c'è ancora nessun marchio" Famiglia di Terry Calvano: "Al momento non c'è ancora nessun marchio" Precisazioni in merito ad un articolo apparso ieri della prof.ssa Giovanna Bruno
Sogni che diventano realtà. Prof.ssa Bruno: “Per Terry, per tutte le donne guerriere” Sogni che diventano realtà. Prof.ssa Bruno: “Per Terry, per tutte le donne guerriere” Depositato il marchio per i turbanti realizzato a scopo benefico
Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Fondazione Jannuzzi: una mostra fotografica sul rione Grotte di Sant’Andrea Inaugurazione prevista per sabato 16 novembre alle ore 18.00
#TerryVive: Onda d'Urto celebra la I edizione del Premio Teresa Calvano #TerryVive: Onda d'Urto celebra la I edizione del Premio Teresa Calvano Tutto esaurito all'Hotel Ottagono nella serata di venerdì 8 novembre
Profilo della Salute, si compie il primo passo: firmato il Protocollo d'Intesa a Palazzo di Città Profilo della Salute, si compie il primo passo: firmato il Protocollo d'Intesa a Palazzo di Città Sancito l'impegno congiunto tra il Comune di Andria e l'associazione Onda d'Urto
Profilo della salute, c'è l'intesa. Presto la firma Profilo della salute, c'è l'intesa. Presto la firma Esulta Onda d'urto, Uniti contro il cancro
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.