Comune di Andria
Comune di Andria
Politica

Tra new entry e mancate riconferme, adesso Giorgino punta a rafforzarsi in vista di nuovi scenari

Il varo del nuovo esecutivo e le ripercussioni all'interno dello scacchiere del centro destra

Cosa porterà questo nuovo esecutivo? Nicola Giorgino ne esce politicamente rafforzato? Tra le ventilate new entry ed alcune prevedibili (ed attese) mancate riconferme, cosa provocheranno gli innesti in consiglio comunale dei consiglieri Nico Lotito di "Catuma 2015", di Antonio Nespoli (già amico di lungo corso di Nicola Giorgino) e di Andrea Barchetta (definito il pupillo del Primo Cittadino, per lungo tempo nella Direzione generale di Forza Italia giovani)?

Escludendo le facili previsioni di novelle sibille cumane, sono quesiti di difficile risposta che neanche i veterani della politica locale dell'ultimo decennio potrebbero prevedere. Molte variabili giocano a favore del Primo cittadino, che avrà ora un esecutivo molto più coeso e di provata fede "giorginiana" -leggasi Pierpaolo Matera- ma che potrà riservare invece sorprese nella massima assise comunale, in quanto bisognerà vedere innanzitutto la posizione che prenderà Nespoli, essendo passato da una civica ad assumere il ruolo di portavoce del locale circolo di Forza Italia, vicino alle posizioni del Commissario cittadino Pasqua Laura Di Pilato. Discorso diverso per Andrea Barchetta, che dopo aver rassegnato due anni fa le proprie dimissioni da Forza Italia giovani, criticò la "linea totalmente ondivaga del partito azzurro" che, tra l'altro, lo bolló come una entità che "allontana sempre più l'elettorato giovanile".

La nuova linfa per il nuovo esecutivo di centro destra la dovrebbe dare l'esperienza sia dei riconfermati amministratori che dei nuovi assessori, che adesso assumono deleghe per loro nuove ed in alcuni casi difficili, come ad esempio quella del neo assessore al bilancio, il commercialista Francesco Lullo.

Le prossime ore saranno comunque decisive sotto l'ambito di politica interna. Valutare se i maldipancia dei partiti e di molti esponenti politici di centro destra -leggasi Nicola Marmo-, ignorati da Nicola Giorgino, saranno capaci di condizionare la partenza di questo nuovo governo cittadino.

Un rodaggio indispensabile, per saggiare la tenuta di questa vettura, così come è stata messa a punto, che secondo i migliori auspici dovrebbe trasportare Andria verso i prossimi impegni elettorali delle europee e delle regionali. Staremo a vedere però sotto quali bandiere...
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • nino marmo
  • Consiglio comunale
  • pierpaolo matera
  • giunta comunale
Altri contenuti a tema
Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" In programma sabato 22 Settembre 2018, alle ore 10 davanti al Municipio di Andria, in piazza Umberto I
Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" "Oltre alla delicata questione Dehors, esiste tutto un sistema burocratico che rischia di entrare irrimediabilmente in crisi"
Situazione finanziaria al Comune, Caldarone: "Siamo molto oltre il  “pre” dissesto" Situazione finanziaria al Comune, Caldarone: "Siamo molto oltre il  “pre” dissesto" "Un Patto tra Cittadini, non solo nella politica del territorio, ma nella cultura, nella società e nella economia"
1 Rete emergenza - urgenza: prosegue il botta e risposta tra Nino Marmo (FI) e Mario Conca (M5S) Rete emergenza - urgenza: prosegue il botta e risposta tra Nino Marmo (FI) e Mario Conca (M5S) Un sistema particolarmente importante per la comunità regionale che necessita di alcuni aggiustamenti
Procedura di riequilibrio: dipendenti comunali preoccupati chiedono incontro con il Sindaco Giorgino Procedura di riequilibrio: dipendenti comunali preoccupati chiedono incontro con il Sindaco Giorgino Una richiesta urgente è stata rivolta dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria
1 Rimbrotto a Marmo da parte dei partiti e movimenti del centro destra: "Torni nei ranghi" Rimbrotto a Marmo da parte dei partiti e movimenti del centro destra: "Torni nei ranghi" "Le procedure vanno seguite a prescindere dagli umori personali del momento" la replica alle sue affermazioni contro Giorgino
1 Settore finanziario, dopo la revoca della Fornelli pronta la nomina per il Segretario Generale Settore finanziario, dopo la revoca della Fornelli pronta la nomina per il Segretario Generale Il dottor Giuseppe Borgia reggerà il Settore comunale fino all'arrivo del nuovo dirigente
Comune: oggi Giunta Comunale alle ore 18.00 Comune: oggi Giunta Comunale alle ore 18.00 Fuori Andria nella giornata di ieri, il Sindaco Giorgino dovrebbe illustrare della decisione riguardo la revoca dei 2 dirigenti comunali
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.