mercato settimanale
mercato settimanale
Vita di città

Tosap, eliminata esenzione occupazioni per mercato settimanale

Con deliberazione del Commissario straordinario si annulla la delibera di consiglio con cui si modificava nel 2002 il regolamento

La gestione commissariale del Comune di Andria, con i poteri di consiglio comunale, ha deliberato di annullare "in quanto palesemente contra legem", le modifiche all'articolo 32 del Regolamento comunale sulla Tassa per l'occupazione di spazi e aree pubbliche, approvato con deliberazione consigliare n. 10 del 12 marzo 2002.

Nella narrativa, in premessa alla deliberazione, si spiega come nel Consiglio comunale del 12 marzo 2002, appunto, fu modificato il regolamento della Tosap. Nello specifico, furono aggiunti all'art. 32 il comma 3, che prevedeva l'esenzione dalla Tosap delle occupazioni del mercato settimanale, e il comma 4, che stabiliva l'entrata in vigore delle esenzioni dal 1° gennaio 2002 riguardo alle occupazioni permanenti e con vigenza dalla data di esecutività di tale deliberazione per le occupazioni temporanee.

Dopo una serie di considerazioni relative a quanto previsto dalla legge in merito alla facoltà dei Comuni nella definizione di agevolazioni e esenzioni, quelle approvate nel consiglio comunale del 12 marzo del 2002 risulterebbero non sono previste nella normativa vigente. E dunque si ravvisa la necessità di procedere all'annullamento d'ufficio, stante l'illegittimità della deliberazione di quel consiglio comunale.

Dalla deliberazione della gestione commissariale, si legge nel documento pubblicato all'albo pretorio del Comune, scaturiranno nuovi e ulteriori introiti per il bilancio comunale.
  • Comune di Andria
  • Mercato
  • mercato comunale
  • tributi comunali
Altri contenuti a tema
Si è costituito ad Andria il Comitato cittadino di ItaliaViva Si è costituito ad Andria il Comitato cittadino di ItaliaViva A guidarlo è la coordinatrice Angela Lasorsa
Tangenziale ovest di Andria, Nino Marmo presenta esposto all'Anac Tangenziale ovest di Andria, Nino Marmo presenta esposto all'Anac “Continua la battaglia contro opera inutile e dannosa” sottolinea l'esponente di Forza Italia
Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Incontro stamane con l’assessore regionale Giannini ed il Presidente della Provincia Lodispoto
Il Giudice del Lavoro dà ragione al Comune nella vertenza contro la dirigente Fornelli Il Giudice del Lavoro dà ragione al Comune nella vertenza contro la dirigente Fornelli Il Tribunale di Trani ha rigettato le istanze mosse contro l’Amministrazione Giorgino condannando al pagamento delle spese processuali
Prevenzione dal Coronavirus, i dipendenti comunali scrivono al Commissario Tufariello Prevenzione dal Coronavirus, i dipendenti comunali scrivono al Commissario Tufariello Richiesta distribuzione di sapone liquido e alcol per disinfettare le superfici di lavoro
Ad Andria l'europarlamentare Casanova: forse l'annuncio della candidatura di un Sindaco targato Lega Ad Andria l'europarlamentare Casanova: forse l'annuncio della candidatura di un Sindaco targato Lega Lunedì 24 febbraio ci saranno anche il coordinatore provinciale Riviello, il responsabile Enti locali Giorgino ed il coordinatore cittadino Miscioscia
Cooperative sociali: il Comune verserà il 70% debitoria 2019 entro il 28 febbraio 2020 Cooperative sociali: il Comune verserà il 70% debitoria 2019 entro il 28 febbraio 2020 I rappresentanti delle cooperative sociali intervenuti hanno garantito la prosecuzione dei servizi
Il Comune ha approvato il Piano Prevenzione Corruzione e Trasparenza 2020/2022 Il Comune ha approvato il Piano Prevenzione Corruzione e Trasparenza 2020/2022 Il Piano, completo di tutti gli elaborati, è consultabile sul sito istituzionale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.