Plastic free
Plastic free
Enti locali

TAR Puglia boccia ordinanza del Sindaco di Andria su utilizzo materiali plastici: non aveva competenza

Il Comune è stato anche condannato a pagare le spese processuali

"Per conoscenza qualche giorno fa il Tribunale Amministrativo Regionale Puglia, con sentenza in forma breve ha annullato anche l'ordinanza n. 185 del 12/04/2019 adottata dall'Ex Sindaco del Comune di Andria perché "non aveva alcuna competenza a regolamentare in via autonoma l'utilizzo di materiali plastici"...trattasi di sentenza con la quale il Comune è stato anche condannato a pagare le spese processuali. Erano solo spot, niente di serio purtroppo !!!"

La notizia appare in un post, della pagina fb dell'ex consigliere comunale Antonio Nespoli, di Forza Italia.
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • antonio nespoli
  • forza italia
  • Tar
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): "Andria con i due teatri chiusi, non avrà nessuna stagione teatrale" Di Bari (M5S): "Andria con i due teatri chiusi, non avrà nessuna stagione teatrale" Il nuovo Teatro comunale presso l'ex Macello, "inaugurato per metà e che rimane vuoto all'interno"
Cooperativa Trifoglio sospende i servizi sociali Cooperativa Trifoglio sospende i servizi sociali La triste decisione a seguito dell'ingente credito che vanta nei confronti del Comune di Andria
Scuola "Mariano": lezioni regolari dopo l'allagamento dei locali Scuola "Mariano": lezioni regolari dopo l'allagamento dei locali I dipendenti della Soc. AndriaMultiservice hanno lavorato questa notte ed alle prime luci del mattino
Il Commissario Tufariello incontra la Comunità parrocchiale di San Riccardo Il Commissario Tufariello incontra la Comunità parrocchiale di San Riccardo Le problematiche del vasto quartiere di San Valentino portate all'attenzione della Gestione Commissariale
Caldarone (Andria Bene Comune): "Una Rete Civica che si candida a governare Andria" Caldarone (Andria Bene Comune): "Una Rete Civica che si candida a governare Andria" "Inizia un percorso politico per rilanciare le speranze e ridare dignità nel territorio"
Dehors, sospeso il regolamento. Il Tar accoglie ricorso Dehors, sospeso il regolamento. Il Tar accoglie ricorso Il 18 novembre dell'anno prossimo udienza nel merito
Furto con scasso negli uffici comunali di Largo Grotte Furto con scasso negli uffici comunali di Largo Grotte Ignoti avrebbero portato via solo poche centinaia di euro. Il furto sarebbe avvenuto tra sabato e domenica
Come si giunse all' ampliamento del Cimitero di Andria Come si giunse all' ampliamento del Cimitero di Andria Nuovo interessante approfondimento storico da parte dell'architetto Vincenzo Zito
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.