libri
libri
Politica

Sui libri di testo intervento di ANDRIA LAB3: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire"

Replica al consigliere di Fratelli d'Italia, Andrea Barchetta

"In merito a quanto pubblicato negli articoli apparsi sulle testate giornalistiche locali, relativi al discorso "Libri di testo" si nota che, dopo varie spiegazioni già date in merito alla procedura adottata e consolidata dall'anno scolastico 2018/2019, si continua volutamente -sottolinea in una nota il Gruppo Consigliare ANDRIA LAB 3 (Bruno, Sinisi, Cannone, Vilella e Matera) replicando così a quanto sostenuto nei giorni scorsi dal consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Andrea Barchetta- centrodestra- a distorcere ogni risposta data, interpretando " a proprio uso e consumo" quanto dichiarato dall'assessore Dora Conversano a seguito dell'interpellanza fatta nell'ultimo Consiglio Comunale. Si precisa che l'assessore non ha mai "sponsorizzato" questa o quella scelta, ma si è limitata per l'ennesima volta a registrare e condividere la notevole diversità di costi tra un tipo di procedura e l'altro. ( Si parla di risparmio medio del 9,9% su costo di copertina con l'attuale procedura, rispetto al risparmio dello 0,25% con la procedura precedente). L'assessore ha anche precisato che la scelta è dettata dalla norma sui contratti pubblici. Essendo, tra l'altro, il nostro un Ente in predissesto, si condivide ovviamente la "Motivazione" della scelta, non potendo derogare la norma e non potendo non considerare il notevole risparmio, così come già fatto dalle precedenti gestioni, prima tra tutte quella di centro-destra di cui ancora oggi in consiglio siedono illustri rappresentanti. Riteniamo, inoltre che non è possibile paragonare il nostro ente ad altri enti, seppur vicini, che hanno una situazione finanziaria totalmente differente. Relativamente alla tempistica, è priorità di questa amministrazione adoperarsi al meglio per anticipare il prima possibile, i tempi di erogazione delle somme previste per ciascuna scuola ed evitare il più possibile, disagi alle famiglie e agli alunni".
  • Comune di Andria
  • libri di testo
  • Andrialab
Altri contenuti a tema
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana
1 Via Ferrucci, nasce un comitato: "Sulla Ciclovia serviva il coinvolgimento dei commercianti" Via Ferrucci, nasce un comitato: "Sulla Ciclovia serviva il coinvolgimento dei commercianti" Il direttivo esprime perplessità e avanza contemporaneamente delle proposte
Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Compiute due incursioni, di cui una di queste sarebbe stata portata a termine
Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Un bosco urbano con una valore simbolico: ricordare le quasi 400 vittime del Covid
Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" "Con il Comitato, il sottosegretario Gemmato ha garantito il massimo impegno, si aspetta la Regione Puglia"
"Quale è la posizione dell'on. Matera sulla nuova tangenziale di Andria?" "Quale è la posizione dell'on. Matera sulla nuova tangenziale di Andria?" Il Pd di Andria attiva il contatore giornaliero: -12
Largo Giannotti, Vurchio: "È un grande successo per la nostra comunità!" Largo Giannotti, Vurchio: "È un grande successo per la nostra comunità!" La nota del Presidente del consiglio comunale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.