IMG WA
IMG WA
Cronaca

"Strage" di icone sacre questa notte ad Andria

Uno solo il responsabile, fermato dai Carabinieri mentre distruggeva il crocifisso nei pressi del cimitero

Uno solo il responsabile della "strage" di icone sacre avvenuta questa notte ad Andria.

Il responsabile della distruzione del crocifisso nei pressi del cimitero aveva precedentemente mutilato un'icona della Madonna dell'Altomare, un'icona del Cristo Redentore e la cappella votiva in via Pietro I Normanno e infine una statua in piazza Unità d'Italia, custodita dai Padri Cappuccini.

L'uomo, identificato dalla Polizia di Stato, a seguito delle denunce presentate è adesso a piede libero. Sicuramente le deprecabili azioni sono state dettate dallo stato confusionale dell'uomo, un 45enne già conosciuto dalle Forze dell'ordine, sotto cura presso il Servizio di Igiene Mentale della Asl/Bt.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Carabinieri
  • Cimitero
Altri contenuti a tema
Riconsegnato alla città il Cristo deturpato Riconsegnato alla città il Cristo deturpato Benedizione del Crocifisso restaurato a cura del titolare dell'impresa edile Michele Di Noia
Furto a danni di un pensionato: la Procura di Trani diffonde le foto del ladro Furto a danni di un pensionato: la Procura di Trani diffonde le foto del ladro L'invito è di rivolgersi ai Carabinieri in caso di riconoscimento
Strage di icone sacre, restaurato il Crocifisso del cimitero Strage di icone sacre, restaurato il Crocifisso del cimitero Domani il Cristo tornerà al suo posto, cerimonia all'ingresso del viale alle 11
Carabinieri della Compagnia di Andria si fanno onore: in tre ricevono l'encomio Carabinieri della Compagnia di Andria si fanno onore: in tre ricevono l'encomio Sono il vice Brigadiere Cataldo Mastrapasqua, il Maresciallo capo Giuseppe Tota e l' Appuntato Michele Caputo
Distrutto il crocifisso nei pressi del cimitero; il vandalo è nelle mani dei Carabinieri Distrutto il crocifisso nei pressi del cimitero; il vandalo è nelle mani dei Carabinieri I pezzi della statua saranno consegnati a Mons. Mansi mentre gli inquirenti indagano sul movente del gesto
Incidente sulla Trani-Andria: due donne investite da un'auto Incidente sulla Trani-Andria: due donne investite da un'auto Sul posto 118, Polizia locale e Carabinieri della Compagnia di Trani
Cimitero comunale: cambia apertura e chiusura nel mese di agosto Cimitero comunale: cambia apertura e chiusura nel mese di agosto Ecco i nuovi orari in vigore da lunedì 30 luglio
"Con un piede nella fossa", il racconto della malavita barese nel libro del brigadiere dei CC De Carolis "Con un piede nella fossa", il racconto della malavita barese nel libro del brigadiere dei CC De Carolis La presentazione il 13 luglio prossimo a Bari
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.