"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato
Vita di città

"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato

A consegnare l'onorificenza con il sindaco Giovanna Bruno, anche il prefetto della Bat Rossana Riflesso e l'assessore regionale Gianni Stea

"È sempre un orgoglio per un primo cittadino condividere la gioia di un'alta onorificenza, quale quella di 'Stella al Merito del Lavoro' che in data odierna è stata conferita al concittadino Felice Fortunato, per la sua lunga attività lavorativa prestata come quadro nell'azienda Enel. A questo riconoscimento per la sua carriera ci tengo a sottolineare, per conoscenza personale, le caratteristiche umane e morali che contraddistinguono il dott. Fortunato e che fanno di lui un valido figlio della nostra Città. L'onorificenza è una testimonianza per le future generazioni, affinché abbiano a modello tutti coloro i quali, con dedizione e abnegazione, hanno onorato quotidianamente il loro lavoro. A lui e alla sua famiglia gli auguri di ogni bene" dichiara la Sindaca Giovanna Bruno.

Classe 1965, Felice Fortunato è dal 37 anni in Enel. Sposato con Lucia Losappio, padre di due figli di cui Francesco campione europeo di marcia, in forza al Gruppo sportivo delle Fiamme Gialle.

La cerimonia di consegna delle decorazioni delle "Stelle al Merito del Lavoro", conferite dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha riguardato quarantasette cittadini pugliesi che si sono particolarmente distinti nel proprio lavoro per singolari meriti di perizia, laboriosità, condotta morale e requisiti di anzianità. L'evento si è svolto presso il Teatro Petruzzelli di Bari, alla presenza delle Autorità civili e militari della Regione. A consegnare l'onorificenza unitamente al sindaco Giovanna Bruno, sono stati il prefetto della Bat Rossana Riflesso e l'assessore regionale Gianni Stea.

"Un grande onore per me partecipare in rappresentanza della Regione Puglia a questa cerimonia", così l'assessore al Personale della Regione Puglia, Gianni Stea. "Un onore essere al fianco dei Prefetti, dei Sindaci e di tutti i rappresentanti delle Istituzioni" ha aggiunto Stea che ha personalmente consegnato gli attestati.
"Onore e commozione di fronte a questi concittadini che dopo una vita di dedizione e impegno, continuano oggi ad essere testimoni di quell'etica civile che ha ispirato la loro vita professionale e che dovrebbe essere di insegnamento per tutti".


"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato
  • Comune di Andria
  • Francesco Fortunato
  • Stelle al Merito del Lavoro
Altri contenuti a tema
Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Questa mattina tavolo tecnico in Prefettura, pesente anche una delegazione dei residenti della borgata
Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Questo il programma officiato al Monumento ai Caduti
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Nelle vie indicate istituito il divieto di sosta e fermata, il restringimento della carreggiata ed il senso unico alternato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.