incidente sulla sp 231, contrada Martinelli
incidente sulla sp 231, contrada Martinelli
Cronaca

Spettacolare incidente stradale sulla sp 231: quattro feriti in codice rosso

E' accaduto intorno alle ore 12:45. Sul posto Polizia locale e 118

L'asfalto reso viscido dalla pioggia e forse anche l'imprudenza, sarebbero tra le cause del violento tamponamento avvenuto intorno alle ore 12:24 sulla ex sp231, nei pressi dello svincolo di contrada Martinelli, il cui ponte è da qualche anno chiuso al traffico.

Una Fiat Multipla di colore blu, è stata colpita nella parte posteriore da un furgone IVECO bianco, che percorreva la stessa corsia di marcia. Entrambi i guidatori con i passeggeri al seguito sono rimasti feriti: sono tutti residenti ad Andria, uno di essi è di origini nordafricane. Sono stati condotti tutti presso i vicini nosocomi di Andria e Barletta, in codice rosso. Ingenti i danni ai mezzi coinvolti. Uno dei mezzi, sprovvisto di regolare copertura assicurativa, è stato posto sotto sequestro.

Oltre ai sanitari del 118, sono giunti tempestivamente sul posto gli agenti del nucleo di Pronto Intervento della Polizia Locale di Andria, che oltre ad effettuare i rilievi di rito, hanno dovuto regolare per circa due ore il traffico particolarmente intenso, anche a causa dei mezzi pesanti in transito.
incidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelliincidente sulla sp 231, contrada Martinelli
  • Ospedale Bonomo
  • ospedale dimiccoli
  • polizia municipale andria
  • 118
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Principio di incendio in via Fornaci: intervento dei Vigili del Fuoco e Polizia Locale. Le FOTO Principio di incendio in via Fornaci: intervento dei Vigili del Fuoco e Polizia Locale. Le FOTO Le fiamme hanno interessato una zona non abitata, ma per fortuna sono state subito domate senza che potessero propagarsi
Blitz antidroga all'interno della villa comunale Blitz antidroga all'interno della villa comunale Questo pomeriggio le Forze dell'ordine hanno effettuato controlli all'interno del grande polmone verde cittadino
Incidente stradale con 2 feriti sulla strada per contrada Lama di Carro: intervento della Polizia locale e del 118 Incidente stradale con 2 feriti sulla strada per contrada Lama di Carro: intervento della Polizia locale e del 118 E' accaduto intorno alle ore 18:30. I feriti sono stati trasportati all'ospedale "L. Bonomo" di Andria
Auto contro un albero sulla provinciale Bisceglie-Andria Auto contro un albero sulla provinciale Bisceglie-Andria La giovane conducente del mezzo è ricoverata al "Bonomo"
Traffico a rilento sulla devizione della ex sp 231: camion rumeno in panne sulla carreggiata Traffico a rilento sulla devizione della ex sp 231: camion rumeno in panne sulla carreggiata E' accaduto questo pomeriggio intorno alle ore 14.30. Sul posto Polizia Locale e Carabinieri del nucleo radiomobile
Ancora rinvenimenti di veicoli rubati in contrada Abbondanza da parte della Polizia Locale Ancora rinvenimenti di veicoli rubati in contrada Abbondanza da parte della Polizia Locale Il mezzo è stato recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario
Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia E' accaduto ieri sera, 12 giugno, intorno alle ore 23:10. Sul posto la Polizia locale
Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl/Bt, il plauso di Nino Marmo All' equipe chirurgica, "Un'operazione complessa, già avviata nella Asl Bt"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.