farmacia
farmacia
Politica

Spesa farmaceutica. Amati: “Spreco di quasi 200milioni nel 2023"

"Decaduti tutti i Direttori generali della Asl pugliesi, tranne Policlinico", dichiara il presidente Commissione regionale Bilancio e programmazione

"Nella spesa farmaceutica c'è stato uno scostamento dai tetti assegnati pari a circa 200milioni per gli acquisti diretti. La responsabilità di tutto ciò è addebitabile a tutte le Aziende, tranne il Policlinico di Bari, unica realtà regionale in questa materia virtuosa. Ne deriva che tutti i direttori generali, tranne quello del Policlinico, risultano decaduti per dettato di legge e non appena i risultati saranno consolidati non potranno più assumere alcuna decisione. Per la farmaceutica convenzionata, invece, ossia quella della spesa sostenuta per i farmaci acquisiti dalla farmacia, la situazione è in equilibrio, anzi con un risparmio di oltre 3,5milioni, tranne il caso delle ASL di Taranto e BAT.

"Non soddisfa, naturalmente, il fatto che nella comparazione con le altre regioni la Puglia risulti tra le migliori regioni delle peggiori, perché fuori dalle classifiche il risultato è minori prestazioni e uso di risorse con la finalità diversa di coprire i buchi delle ASL.
La decadenza dei DG è uno strumento che va usato in positivo, perché con la necessaria rotazione dei Direttori generali ci sarebbe la possibilità di impiegare nelle ASL con maggiori sprechi i Direttori Generali che hanno fatto registrare le migliori performance. Così come si farebbe in un'azienda privata o come ci si comporterebbe se i soldi fossero i nostri.
Ringrazio il dott. Paolo Stella, dirigente della sezione farmaceutica, per la solita precisione ed efficienza."
Lo dichiara il presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione, Fabiano Amati.

"Vediamo i dati nel dettaglio.
SPESA PER ACQUISTI DIRETTI. DATO REGIONALE.
Tetto di spesa 2023, euro 687.706.916. Scostamento, euro 193.732.929 (28,17%).
Tetto di spesa 2022, euro 658.399.299. Scostamento, euro 190.928.547 (29,00%).

ASL BARI.
Tetto di spesa 2023, euro 167.387.863,42. Scostamento, euro 59.084.751,31 (35,30%).
Tetto di spesa 2022, euro 160.254.389. Scostamento, euro 46.880.028 (34,83%).

ASL BRINDISI.
Tetto di spesa 2023, euro 71.659.060,67. Scostamento, euro 24.949.096,31 (34,82%).
Tetto di spesa 2022, euro 68.605.207. Scostamento, 23.896.542. (34,83%).

ASL BAT.
Tetto di spesa 2023, euro 60.793.291,40. Scostamento, 20.767.202,57 (34,16%).
Tetto di spesa 2022, 58.202.498. Scostamento, 14.760.891. (25,36%).

ASL TARANTO.
Tetto di spesa 2023, euro 94.009.535,45. Scostamento, euro 29.716.643,86 (31,61%).
Tetto di spesa 2022, euro 90.003.184. Scostamento, 31.366.160. (34,85%).

ASL LECCE.
Tetto di spesa 2023, euro 128.188.569,20. Scostamento, euro 40.278.422,99 (31,42%).
Tetto di spesa 2022, euro 122.725.629. Scostamento, 34.223.357. (27,89%).

IRCCS De Bellis.
Tetto di spesa 2023, euro 4.470.094,96. Scostamento, euro 1.034.159,16 (23,14%).
Tetto di spesa 2022, euro 4.279.595. Scostamento, 1.637.466. (38,26%).

ASL FOGGIA.
Tetto di spesa 2023, euro 74.478.659,03.
Scostamento, euro 15.300.541,69 (20,54%).
Tetto di spesa 2022, euro 71.304.644. Scostamento, 19.183.493. (26,90%).

AUO RIUNITI FOGGIA.
Tetto di spesa 2023, euro 18.017.921,21.
Scostamento, euro 2.557.265,84 (14,19%).
Tetto di spesa 2022, euro 17.25.062. Scostamento, 5.304.458. (30,75%).

IRCCS ONCOLOGICO BARI.
Tetto di spesa 2023, euro 17.330.214,30.
Scostamento, euro 664.692,52 (3,84%).
Tetto di spesa 2022, euro 16.591.663. Scostamento, 601.747. (3,63%).

AUO POLICLINICO BARI.
Tetto di spesa 2023, euro 51.371.706,65.
Scostamento, euro - 619.846,36 (-1,21%).
Tetto di spesa 2022, euro 49.182.428. Scostamento, 13.075.316. (26,59%).

SPESA PER FARMACEUTICA CONVENZIONATA. DATO REGIONALE.
Tetto di spesa 2023, euro 590.668.516. Scostamento, euro -3.594.660 (-0,61%).
Tetto di spesa 2022, euro 554.250.029. Scostamento, euro 2.536.467 (0,46%).

ASL BARI.
Tetto di spesa 2023, euro 184.388.272. Scostamento, euro -3.856.400 (-2,09%).
Tetto di spesa 2022, euro 168.945.583. Scostamento, euro 2.044.104 (1,21%).

ASL BRINDISI.
Tetto di spesa 2023, euro 58.175.031. Scostamento, euro -903.031 (-1,55%).
Tetto di spesa 2022, euro 52.088.638. Scostamento, 869.528. (1,67%).

ASL BAT.
Tetto di spesa 2023, euro 53.863.582. Scostamento, 256.382 (0,48%).
Tetto di spesa 2022, euro 51.637.662. Scostamento, 346.653. (0,67%).

ASL FOGGIA.
Tetto di spesa 2023, euro 87.114.895. Scostamento, euro -2.582.943 (-2,96%).
Tetto di spesa 2022, euro 79.319.604. Scostamento, 2.252.334. (1,58%).

ASL LECCE.
Tetto di spesa 2023, euro 121.606.487. Scostamento, euro -1.929.771 (-1,59%).
Tetto di spesa 2022, euro 115.979.033. Scostamento, -787.744. (0,68%).

ASL TARANTO.
Tetto di spesa 2023, euro 85.520.249.
Scostamento, euro 5.421.103 (6,34%).
Tetto di spesa 2022, euro 71.304.644. Scostamento, 19.183.493. (26,90%).
  • Sanità
  • regione puglia
  • Infermieri e assistenti sanitari
  • personale sanitario
  • malasanità
Altri contenuti a tema
I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat Sono state 600mila le presenze registrate negli agriturismi pugliesi nel 2022
Sanitaservice Bat, Tupputi (FI): “Rispose evasive su reclutamento di personale. Fatto richiesta di accesso agli atti” Sanitaservice Bat, Tupputi (FI): “Rispose evasive su reclutamento di personale. Fatto richiesta di accesso agli atti” Nota del consigliere regionale di Forza Italia Giuseppe Tupputi
Revocato l’ordine di demolizione della rotatoria che conduce a Montegrosso Revocato l’ordine di demolizione della rotatoria che conduce a Montegrosso Verso la soluzione la vicenda dell'accesso al borgo rurale. Le assicurazioni della provincia Bat
Cresce il disagio: il 23,6% dei pugliesi vive in condizioni di povertà relativa Cresce il disagio: il 23,6% dei pugliesi vive in condizioni di povertà relativa Le iniziative intraprese dalla Regione
Strada Provinciale Andria Canosa. Di Bari (M5S): “Monitoreremo rispetto dei tempi per realizzazione rotatoria definitiva” Strada Provinciale Andria Canosa. Di Bari (M5S): “Monitoreremo rispetto dei tempi per realizzazione rotatoria definitiva” "Non ci fermeremo fino a quando non avremo ottenuto il risultato definitivo”
Disagi Ferrotamviaria: il Comitato viaggiatori chiede l'intervento del neo assessore Debora Ciliento Disagi Ferrotamviaria: il Comitato viaggiatori chiede l'intervento del neo assessore Debora Ciliento Non soddisfacenti le motivazioni addotte dal direttore di Ferrotramviaria Nitti
Festa della mamma: in regalo i fiori, dalle gerbere alle rose, dai girasoli alle calle fino ai limonium e al lisantius Festa della mamma: in regalo i fiori, dalle gerbere alle rose, dai girasoli alle calle fino ai limonium e al lisantius Coldiretti Puglia, I florovivaisti stanno resistendo all’aumento dei costi (+30%) con la diminuzione della produzione (-15%)
Festa della mamma: più educazione alimentare a scuola per consumo consapevole di figli e genitori a tavola Festa della mamma: più educazione alimentare a scuola per consumo consapevole di figli e genitori a tavola E’ la proposta lanciata da Coldiretti anche in Puglia
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.