sparatoria nella villa comunale
sparatoria nella villa comunale
Cronaca

Sparatoria nella villa comunale: uno dei due feriti è morto in ospedale

Sul posto le Forze dell'ordine ed i sanitari del 118

Una sparatoria è avvenuta ieri sera, 24 giugno c.a., intorno alle ore 21:45 nei pressi della villa comunale.

Due le persone raggiunte dai proiettili, uno davanti al parco giochi situato vicino allo stadio comunale "degli Ulivi" e l'altro colpito in via Achille Grandi, molto probabilmente stava fuggendo quando è stato raggiunto dai proiettili. A sparare una pistola automatica, numerosi i bossoli trovati per terra.

Sul posto Polizia di Stato e Carabinieri, mentre la Polizia locale ha deviato il traffico in entrata intorno allo stadio comunale. Numerosa la folla che è giunta sul posto. Due ambulanze del servizio 118 hanno soccorso i feriti. Gli sparatori non hanno pensato due volte a far fuoco davanti alla gente, a quell'ora particolarmente numerosa, molte famiglie con bambini al seguito.

Entrambi i feriti sono stati identificati: si tratta di due uomini di giovane età, entrambi di Andria e noti alle Forze dell'ordine per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Entrambi sono stati portati presso il locale Pronto soccorso.

Aggiornamento: alle ore 23 è giunta la notizia che il più grave, ovvero l'uomo raggiunto dai proiettili in via Achille Grandi Vito Griner è morto per la gravità delle ferite. Rimangono invece gravi le condizioni dell'altro ferito, Nicola Lovreglio. Griner era stato trasportato in ospedale con un autovettura privata ma le sue condizioni erano apparse subito disperate. All'ospedale "Lorenzo Bonomo" si è radunata una grande folla, sia di parenti che di semplici curiosi.
sparatoria nella villa comunalesparatoria nella villa comunalesparatoria nella villa comunalesparatoria nella villa comunale
  • carabinieri andria
  • villa comunale andria
  • sparatoria andria
Altri contenuti a tema
Cinque mercanti di droga arrestati ad Andria dai Carabinieri Cinque mercanti di droga arrestati ad Andria dai Carabinieri Gestivano un vero e proprio supermercato di sostanze stupefacenti
Inciviltà urbana: devastato l'anfiteatro della villa comunale Inciviltà urbana: devastato l'anfiteatro della villa comunale Rotte le pietre di rivestimento e divelte le ringhiere
Carabinieri in servizio ed in congedo festeggiano la Virgo Fidelis Carabinieri in servizio ed in congedo festeggiano la Virgo Fidelis I militari della Compagnia di Andria si sono dati appuntamento presso la Cattedrale di Minervino Murge
Ordine pubblico: controlli di Polizia di Stato e Carabinieri Ordine pubblico: controlli di Polizia di Stato e Carabinieri Dopo gli ultimi eventi sono aumentati i servizi di prevenzione su tutto il territorio comunale
Anche i Carabinieri di Andria festeggiano la Virgo Fidelis Anche i Carabinieri di Andria festeggiano la Virgo Fidelis Domani 21 novembre S. Messa nella Cattedrale di Minervino Murge
Rubano poco più di 150 euro alla casa dell'acqua della parrocchia di San Riccardo Rubano poco più di 150 euro alla casa dell'acqua della parrocchia di San Riccardo Il furto con scasso è avvenuto questa notte. Indagano i Carabinieri
Ad Andria cabina di regia contro furti di olive e per scorte ai carichi di olio Ad Andria cabina di regia contro furti di olive e per scorte ai carichi di olio Richiesta da parte di Coldiretti, dopo denunce alle Forze dell'ordine su questa scottante problematica
Appello del Pd al Commissario Tufariello: "Si preservi la Villa Comunale" Appello del Pd al Commissario Tufariello: "Si preservi la Villa Comunale" Pessimo lo stato in cui versano il centro "Dopo di Noi" e l' "Anfiteatro della solidarietà"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.