Scuola
Scuola "Salvemini" Andria
Vita di città

Siglata la convenzione tra il Comune di Andria, il CPIA BAT e la scuola “Salvemini”

La Sindaca Bruno: “Un riconoscimento alla presenza e all’azione del CPIA nel quartiere di San Valentino"

Il CPIA BAT si vede formalmente riconosciuta la propria presenza nella Città di Andria. Siglata la convenzione tra il Comune, lo stesso CPIA BAT e l'IC "Imbriani" e una storia lunga più di vent'anni trova finalmente un suo punto di svolta. Ricordiamo, infatti, che la Scuola Secondaria di primo grado "G. Salvemini", che fa parte dell'IC "Imbriani", è stata la sede storica della scuola serale per l'istruzione degli adulti, già a partire dagli anni Novanta. Con l'avvento dei CPIA (Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti), a partire dall'a.s. 2015/16, si rendeva però necessaria una convenzione, sino ad oggi mancante, che normasse la presenza di questa nuova Istituzione Scolastica nel Comune di Andria: lacuna colmata grazie alla delibera di Giunta Comunale che assegna al CPIA BAT una sede ufficiale proprio presso la "G. Salvemini".

«È un momento di gioia per la comunità educante del CPIA BAT, un momento atteso dal primo settembre 2015, giorno della nascita della nostra Istituzione Scolastica autonoma e che oggi cogliamo grazie alla sensibilità della Amministrazione Comunale di Andria e grazie alla fattiva collaborazione dell'IC Imbriani, di cui il plesso "G. Salvemini" fa parte. Un grazie sincero, anche a nome dei corsisti, dei docenti e del personale ATA, a quanti hanno reso possibile questo traguardo: dal sindaco Giovanna Bruno, agli assessori Loconte e Conversano, alla dirigente scolastica Celestina Martinelli»: così il dirigente scolastico del CPIA BAT, prof. Paolo Farina.

Il CPIA BAT ha la sua sede centrale nel Comune di Andria e sedi in quasi tutti gli altri Comuni della provincia BAT. Ad esso possono iscriversi (sino al 28 febbraio) quanti non hanno ancora conseguito la licenza elementare, media o il primo biennio di scuola superiore. Ricordiamo che sono circa 13 milioni gli italiani che non hanno assolto il proprio obbligo di istruzione.

«L'attenzione alle periferie – commenta il sindaco Bruno – vuole essere una premura costante della nostra Amministrazione e il dialogo con le Istituzioni Scolastiche è un pilastro portante su cui edificare la città del futuro. In tale ottica, la convenzione appena siglata non è che un dovuto riconoscimento alla presenza e all'azione del CPIA nel quartiere di San Valentino. Una presenza e un'azione da rilanciare a 360 gradi». Soddisfazione esprime anche la dirigente scolastica Celestina Martinelli: «Per quanto la convivenza, presso la Scuola "Salvemini" tra il CPIA BAT e l'IC "Imbriani" fosse sempre stata dettata da piena e aperta cooperazione, era giusto definire giuridicamente la compresenza delle due Istituzioni Scolastiche nel medesimo plesso. Sono certa che, da questo atto, la comune azione educativa a beneficio dei residenti nel quartiere di San Valentino non potrà che beneficiarne».

«Di comune accordo con l'IC "Imbriani", – conclude Farina – e d'intesa con l'ass. alla Pubblica Istruzione, Dora Conversano, nonché con l'ass. alla cultura, Daniela Di Bari, studieremo ogni possibile azione comune perché il CPIA diventi la casa di quanti vogliono portare luce e bellezza in questo quartiere».
  • giovanna bruno
  • Istituto Comprensivo "Imbriani-Salvemini"
  • paolo farina
  • scuola salvemini
  • CPIA
Altri contenuti a tema
Al CPIA Bat inaugurata ieri una panchina rossa per celebrare la "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne" Al CPIA Bat inaugurata ieri una panchina rossa per celebrare la "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne" Studentesse, insieme ai loro docenti, hanno declamato, a turno e ad alta voce, i diritti delle donne
La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità Dopo l'incontro nella sala consiliare, la “Passeggiata Notturna” in occasione della giornata contro le violenze sulle donne
Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne "Mai più nelle sue mani": manifestazione questa mattina all’Istituto Colasanto di Andria
16 Pensionati ed anziani, Spi Cgil e Sindaco di Andria si incontrano a Palazzo di Città Pensionati ed anziani, Spi Cgil e Sindaco di Andria si incontrano a Palazzo di Città Obiettivo comune migliorare le condizioni di vita per la terza età. Il tutto potrà essere formalizzato in un accordo operativo di prossima sottoscrizione
Inaugurato il nuovo murales “Nel blu dipinto di Blu” di Daniele Geniale all'I.C. "Mariano-Fermi" Inaugurato il nuovo murales “Nel blu dipinto di Blu” di Daniele Geniale all'I.C. "Mariano-Fermi" “Da oggi il quartiere si abbellisce con un’opera d'arte dai molteplici significati”, ha commentato il Dirigente scolastico Roberto Crescini
Fidapa Andria, cambio al vertice. Lilla Bruno subentra ad Anna Zaccaro Fidapa Andria, cambio al vertice. Lilla Bruno subentra ad Anna Zaccaro Il passaggio di consegne è avvenuto lo scorso venerdì, 12 novembre, nella Sala Consiliare del comune
Il Comune di Andria a Milano, alla XVIII edizione di UrbanPromo, la fiera urbanistica Il Comune di Andria a Milano, alla XVIII edizione di UrbanPromo, la fiera urbanistica La relazione della sindaca Bruno alla presentazione dei progetti PINQUA. Il VIDEO
12 Presto ad Andria un’area attrezzata per la sosta dei camper Presto ad Andria un’area attrezzata per la sosta dei camper Lo annuncia il consigliere regionale Grazia di Bari, d'intesa con l'Amministrazione comunale: "Andria entrerebbe nel circuito del turismo itinerante"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.