Vie Francigene nel Sud
Vie Francigene nel Sud
Territorio

Scorci Francigeni di Puglia, sulle orme della storia

Al via al concorso fotografico sulle vie Francigene della Regione

Scade l'11 dicembre 2016, il concorso fotografico indetto dalla Sezione Biblioteca del Consiglio Regionale in collaborazione con l'Unpli Puglia dedicato alle vie Francigene di Puglia.
Al concorso dal titolo "Scorci francigeni di Puglia", indetto con l'obiettivo di promuovere l'arte della fotografia e dare visibilità al percorso della Via Francigena e alle sue bellezze, possono partecipare tutti i cittadini pugliesi.

Le foto di 300 dpi, dovranno rappresentare scorci degli itinerari francigeni di Puglia, luoghi di culto, luoghi di sosta, luoghi di ristoro e dovranno essere corredate da didascalia relativa al posto fotografato, autore e soggetto.

Le foto dovranno esser inviate tramite email a: comunicazione@consiglio.puglia.it, e saranno pubblicate sulla pagina fan del Consiglio Regionale della Puglia, https://www.facebook.com/consiglioregionalepuglia/. I soggetti, che avranno ottenuto il maggior numero di like, saranno premiati dal Consiglio Regionale della Puglia e dall'Unpli Puglia nel corso di una cerimonia pubblica.

Per maggiori dettagli su gli appuntamenti, consultare i siti web del Consiglio Regionale della Puglia (http://consiglio.puglia.it) e di Teca del Mediterraneo (http://biblioteca.consiglio.puglia.it).
  • Turismo
  • religione
Altri contenuti a tema
Accoglienza turistica e chiusura IAT: la protesta di Azione Accoglienza turistica e chiusura IAT: la protesta di Azione "Consentire ai nostri giovani di amare la loro città e promuovere il suo patrimonio artistico, culturale ed enogastronomico"
Info point a Castel del Monte, al via la raccolta di materiale informativo Info point a Castel del Monte, al via la raccolta di materiale informativo Riprendono i workshop: il prossimo per le guide turistiche di Andria e Corato, sarà il 31 maggio presso sede di Confcommercio
Assegnati € 261mila alla Provincia Bat, per due collegamenti tra Castel del Monte e gli aeroporti di Bari e Foggia Assegnati € 261mila alla Provincia Bat, per due collegamenti tra Castel del Monte e gli aeroporti di Bari e Foggia La Regione ha finanziato i collegamenti automobilistici tra gli aeroporti e le principali destinazioni turistiche
Andria, città con un alto numero di piccoli esercizi commerciali. L'analisi di Vincenzo Caldarone Andria, città con un alto numero di piccoli esercizi commerciali. L'analisi di Vincenzo Caldarone Lo racconta il Piano del Commercio in approvazione al Consiglio Comunale, senza però nessuna indicazione sul che fare
Per il XXV Aprile oltre 10mila pugliesi, ma anche tanti stranieri, hanno trascorso la festa in agriturismo Per il XXV Aprile oltre 10mila pugliesi, ma anche tanti stranieri, hanno trascorso la festa in agriturismo A vincere sono anche i percorsi di oleoturismo ed enoturismo
Andria tra le dieci città più attrattive di Puglia in ambito turistico Andria tra le dieci città più attrattive di Puglia in ambito turistico Si piazza al decimo posto della classifica, seguita da Trani al 12esimo. Uniche due città della Bat
Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Analisi di Coldiretti Puglia per la Pasquetta, che evidenzia la voglia di evasione dei cittadini in occasione del Lunedì dell’Angelo
Pasqua, Confagricoltura fiduciosa: “Tra le provincie di Bari e Bat agriturismi al completo” Pasqua, Confagricoltura fiduciosa: “Tra le provincie di Bari e Bat agriturismi al completo” "La campagna con le sue strutture è diventata un trend in forte crescita in questi ultimi anni"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.