Gaetano Scamarcio
Gaetano Scamarcio
Politica

Scamarcio: «Amministrazione Bruno autocelebrativa e distaccata dalla realtà cittadina»

Denuncia del presidente di Generazione Catuma sulla questione del dimensionamento scolastico

«Sul dimensionamento scolastico - scrive Gaetano Scamarcio, presidente di Generazione Catuma - l'Amministrazione Bruno si conferma autocelebrativa e distarcata dalla realtà cittadina: sindaco e assessore si applaudono a vicenda per aver messo a rischio la continuità didattica di centinaia di bambini con ricadute evidenti sull'asseto scolastico cittadino.

Al netto dell'atteggiamento da Marchese del Grillo dell'amministrazione Bruno, vorrei ricordare all'assessore Conversano che in quanto collaboratrice della dirigente dell'Istituto "Imbriani-Salvemini" e in palese conflitto di interessi e quindi avrebbe dovuto astenersi tanto tu dalla discussione quanto dalla votazione della delibera (e su questo l'articolo 78 del tuel parla chiarissimo). Ecco la legalità tanto paventata dal sindaco Bruno.

E se il circolo PD di Andria si è affannato manifestare solidarietà al sindaco (contestarla sembra sia diventato un atto di lesa maestà), la mia solidarietà va invece a genitori insegnanti apostrofati come "vastasse e vagliasse" da un sindaco troppo poco abituato a rispondere delle sue azioni.

Prescindendo dalla polemica e dai motivi alla base di certe scelte scellerate, oggi riteniamo che ci sia ancora margine di manovra e chiediamo alla Regione di rigettare il piano del Comune così da affrontarne uno nuovo che tenga conto dell'esigenza di bambini e famiglie», conclude Gaetano Scamarcio.
  • Gaetano Scamarcio
Altri contenuti a tema
Piscina comunale: la replica a Gaetano Scamarcio di AndriaLab e Giovanna Bruno Sindaco Piscina comunale: la replica a Gaetano Scamarcio di AndriaLab e Giovanna Bruno Sindaco "Solo sterile ed inutile polemica che volutamente tenta di creare una cortina fumogena su quanto si è fatto"
Scamarcio (Generazione Catuma": "Piscina comunale 4 anni di promesse mancate" Scamarcio (Generazione Catuma": "Piscina comunale 4 anni di promesse mancate" La mancata riapertura del complesso sportivo di via delle Querce è argomento di scontro politico
Napolitano e Scamarcio: "Disastroso inizio anno dell'Amministrazione Bruno: la città vive un momento buio, tra proclami e paure" Napolitano e Scamarcio: "Disastroso inizio anno dell'Amministrazione Bruno: la città vive un momento buio, tra proclami e paure" Nota a firma di Sabino Napolitano (Commissario Cittadino Fratelli d’Italia) e Gaetano Scamarcio (Presidente Generazione Catuma)
Sicurezza ad Andria: "Sindaco dorme mentre la città va alla deriva" Sicurezza ad Andria: "Sindaco dorme mentre la città va alla deriva" Nota a firma di Sabino Napolitano (Commissario Cittadino Fratelli d’Italia) e Gaetano Scamarcio (Presidente Generazione Catuma)
Scamarcio (Generazione Catuma): “Andria come Gotham city, da Sindaco e da Assessore all’in-sicurezza Colasuonno, solo belle parole ma poca incisività” Scamarcio (Generazione Catuma): “Andria come Gotham city, da Sindaco e da Assessore all’in-sicurezza Colasuonno, solo belle parole ma poca incisività” "Consigliamo a sindaco e assessore di fare meno dirette social e passeggiate tra gli ulivi e più azioni concrete per il bene di Andria”
Scamarcio (Generazione Catuma): “Domenica al quartiere Europa per sopperire alle mancanze dell’Amministrazione Bruno” Scamarcio (Generazione Catuma): “Domenica al quartiere Europa per sopperire alle mancanze dell’Amministrazione Bruno” "Andria è una città sempre più sporca", commenta il rappresentante del movimento civico
Gaetano Scamarcio: "Lascio Forza Italia e mi dimetto da ogni incarico all'interno del Movimento giovanile" Gaetano Scamarcio: "Lascio Forza Italia e mi dimetto da ogni incarico all'interno del Movimento giovanile" "Non rimanere a guardare un partito ridotto in cenere da chi cerca di accaparrarsi un'eredità politica inesistente"
Scamarcio: «Inquinamento e piscina comunale, segno di una città guidata in modo social ma male nella realtà» Scamarcio: «Inquinamento e piscina comunale, segno di una città guidata in modo social ma male nella realtà» Nota del presidente di Generazione Catuma: «Zero idee su come intervenire»
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.