nella Bat proseguono gli atti intimidatori
nella Bat proseguono gli atti intimidatori
Cronaca

SAP, Sindacato di Polizia: nella Bat proseguono gli atti intimidatori: "Lo Stato è stato sbeffeggiato"

Due auto nella notte incendiate a Cnosa di Puglia, nei pressi del Commissariato di P.S.

"Ancora una volta lo Stato è stato sbeffeggiato": è un'amara considerazione che il SAP, lo storico Sindacato autonomo di Polizia, Segreteria della Bat, fa della situazione dell'ordine pubblico nella sesta provincia pugliese.

"Alcune notti fa, a pochi metri dall'ingresso del Commissariato di Canosa di Puglia, due autovetture regolarmente parcheggiate, sono rimaste distrutte dalle fiamme. Non è chiaro se la combustione sia avvenuta per difetti elettrici sulle vetture, o se vi sia stata la volontà di qualcuno nell'appiccare l'incendio. Una cosa è certa: L'incendio c'è stato! Questa Organizzazione Sindacale, non vuole entrare nel merito delle indagini che si stanno svolgendo, ma volendo pensare alla sola ipotesi che l'incendio sia stato di natura dolosa, rabbrividisce al sol fatto che la delinquenza continua a schernire le Istituzioni, dimostrando di non aver paura nell'incendiare due auto proprio a pochi metri dalla porta di accesso al Commissariato. È ancora presente il ricordo di due anni orsono, quando nella parte interna del Commissariato, nella zona del parcheggio delle auto, ci fu l'esplosione di una bomba. Ancora una volta lo Stato è stato sbeffeggiato. La prepotenza di questi individui riesce a superare il grande lavoro che poco più di trenta poliziotti riescono a realizzare in un Commissariato, come quello di Canosa, dove vicende delittuose sono all'ordine del giorno e dove queste poche unità, pur con notevole sforzo, continuano a dare, nel tempo, lodevoli risultati. La situazione, però, se non ci sarà una netta presa di posizione potrebbe terminare in una "resa delle armi". Il SAP è più che mai convinto che solo con un'interazione di tutte le Forze Istituzionali sarà possibile sopperire alla continua diminuzione degli uomini che fra qualche anno andranno in quiescenza, intervenendo con un sostanzioso Piano Marshall di invio di uomini e mezzi. Nel frattempo, la sicurezza del Commissariato e degli uomini che ci vivono, può essere aumentata con un'illuminazione più efficiente ed efficace della zona, ausiliata da sistemi di video sorveglianza più ad ampio raggio, in modo da poter allargare il campo di visione, attualmente limitato e presente nel Commissariato", conclude la nota della Segreteria SAP della Bat
  • Provincia Bat
  • polizia
  • incendio autovettura
  • SAP - Sindacato Autonomo Polizia
Altri contenuti a tema
Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Ancora una volta una brillante operazione del personale delle "Volanti", diretti dal Commissario capo Bruno Napoletano
Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Si tratta di un provvedimento definitivo, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Bari
Polizia di Stato:  Donato un defibrillatore alla Questura di Andria Polizia di Stato:  Donato un defibrillatore alla Questura di Andria A donare il prezioso dispositivo elettromedicale sono stati tre imprenditori locali
Un ECOMUSEO della storia del paesaggio: Andria, Trani e Bisceglie tra le città coinvolte Un ECOMUSEO della storia del paesaggio: Andria, Trani e Bisceglie tra le città coinvolte Tra Murgia e mare, uno splendido contenitore di usi e saperi
Pneumatici invernali o catene da neve a bordo, da oggi torna l’obbligo Pneumatici invernali o catene da neve a bordo, da oggi torna l’obbligo Dal 15 novembre al 15 aprile è in vigore, altrimenti scattano le sanzioni per i trasgressori
Il Sindaco di Bari Antonio Decaro ed il vice Questore Loreta Colasuonno tra i premiati  del 51° Premio Carciofo d'Oro Il Sindaco di Bari Antonio Decaro ed il vice Questore Loreta Colasuonno tra i premiati del 51° Premio Carciofo d'Oro Per il Presidente dell'Anci Puglia era presente il capogruppo alla Regione Puglia, Filippo Caracciolo
Ufficio scolastico nella Bat, Flc Cgil e Cgil Bat: “A parte gli annunci, quando aprirà davvero?” Ufficio scolastico nella Bat, Flc Cgil e Cgil Bat: “A parte gli annunci, quando aprirà davvero?” Le Organizzazioni sindacali tornano a chiedere un incontro urgente per capire cosa impedisca l’attivazione dell’Ufficio
Calendario 2023 della Polizia di Stato: storie di donne e uomini al servizio del Paese Calendario 2023 della Polizia di Stato: storie di donne e uomini al servizio del Paese Con il ricavato della vendita l'Unicef intende raggiungere oltre 2 milioni di persone in condizioni di grave disagio
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.