Volvo C60
Volvo C60
Cronaca

Salvi per miracolo dopo aver investito un grosso cinghiale sull'Andria Canosa di Puglia

E' accaduto a degli occupanti di una Volvo C60, rimasti tutti illesi grazie agli airbag

Brutta avventura per gli occupanti di una Volvo C60 in transito ieri sera, domenica 26 novembre, poco prima delle ore 19, sulla provinciale che da Andria porta a Canosa di Puglia. Un grosso cinghiale si è parato improvvisamente davanti al conducente -quasi all'altezza del Motel degli Ulivi, quando la strada è ancora senza il guard rail centrale- che non ha potuto far altro che investirlo.

Morto sul colpo l'animale ma per fortuna tutti salvi gli occupanti dell'autovettura, illesi grazie agli airbag che hanno funzionato a dovere. Sul posto sono giunti per prestare soccorso prima le guardie giurate particolari della Vigilanza Giurata e successivamente i poliziotti della "Volanti" della Questura, che hanno messo in sicurezza l'importante arteria stradale, prima della rimozione dell'autovettura, non più marciante in quanto la parte anteriore è andata completamente distrutta.
  • incidente stradale
  • Carabinieri
  • provinciale andria canosa
  • carabinieri andria
  • istituto di vigilanza
  • cinghiali
  • Vigilanza Giurata
Altri contenuti a tema
Ludopatia: un fenomeno patologico in continua crescita Ludopatia: un fenomeno patologico in continua crescita La vera scommessa sono i giovani, sempre più utilizzatori delle piattaforme multimediali
Carabinieri: "Attenzione ai pericoli della rete internet" Carabinieri: "Attenzione ai pericoli della rete internet" Sempre più frequente sta diventando il fenomeno delle vittime della sex tortion tramite chat social
Auto fuoristrada sull'A14 tra lo svincolo di Canosa di Puglia ed Andria Auto fuoristrada sull'A14 tra lo svincolo di Canosa di Puglia ed Andria Sul posto Polizia stradale e 118
A lezione con i Carabinieri, numerosi gli incontri per la formazione della cultura della legalità A lezione con i Carabinieri, numerosi gli incontri per la formazione della cultura della legalità Continuano gli incontri tra Carabinieri e giovani alunni di diverse scuole della provincia
Drammatico incidente sulla Trani-Corato, auto precipita dal cavalcavia: un morto e sei feriti Drammatico incidente sulla Trani-Corato, auto precipita dal cavalcavia: un morto e sei feriti Quattro i mezzi coinvolti. Sul posto con il 118 anche i Vigili del Fuoco. Due persone ricoverate al Bonomo di Andria
Intensificata anche ad Andria la presenza dei militari dell’Arma per la ricerca dell’evaso Intensificata anche ad Andria la presenza dei militari dell’Arma per la ricerca dell’evaso Si rafforzano i posti di controllo e le perquisizioni da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale
Uno dei due evasi dal carcere di Trani, catturato alla periferia di Barletta Uno dei due evasi dal carcere di Trani, catturato alla periferia di Barletta Le ricerche stanno avvenendo a tappeto in tutto il territorio
Evasi da carcere di Trani: diffuse dai Carabinieri le foto segnaletiche con richiesta di collaborazione Evasi da carcere di Trani: diffuse dai Carabinieri le foto segnaletiche con richiesta di collaborazione In caso di avvistamento i cittadini sono invitati a contattare il numero di emergenza 112
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.