vaccinazioni anti covid ad Andria
vaccinazioni anti covid ad Andria
Attualità

Salgono a 151 i casi positivi di covid in Puglia: 42 nella sola provincia Bat

Per fortuna non si registrano decessi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 29 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 11.363 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 151 casi positivi: 21 in provincia di Bari, 19 in provincia di Brindisi, 42 nella provincia BAT, 14 in provincia di Foggia, 32 in provincia di Lecce, 13 in provincia di Taranto, 13 casi di residenti fuori regione. 3 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti.
Non sono stati registrati decessi.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.874.001 test.
246.905 sono i pazienti guariti.
1.977 sono i casi attualmente positivi.
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 255.551 così suddivisi:
95.716 nella Provincia di Bari;
25.782 nella Provincia di Bat;
20.067 nella Provincia di Brindisi;
45.418 nella Provincia di Foggia;
27.571 nella Provincia di Lecce;
39.747 nella Provincia di Taranto;
856 attribuiti a residenti fuori regione;
394 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 29.7.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/XEtSY
  • regione puglia
  • campagna vaccinazione
  • vaccinazioni
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

2379 contenuti
Altri contenuti a tema
Cia Puglia: "Uva da tavola, crisi di sistema" Cia Puglia: "Uva da tavola, crisi di sistema" Ai produttori riconosciuti prezzi medi inferiori a quelli del 2020, Carrabba: “Punto di non ritorno”
Il progetto per il nuovo Ospedale di Andria, insignito della Menzione d’Onore al The Plan Award 2021 Il progetto per il nuovo Ospedale di Andria, insignito della Menzione d’Onore al The Plan Award 2021 La premiazione avverrà al forum “Perspective EU 2021” il 12 ottobre 2021, presso l’Hotel Excelsior al Lido di Venezia
Green pass, in arrivo un nuovo decreto: le novità previste Green pass, in arrivo un nuovo decreto: le novità previste Sarà estesa la certificazione verde a tutti i luoghi di lavoro
Regione, trattamento di fine mandato: in Commissione la proposta di abrogarlo bocciata da destra, sinistra e M5S Regione, trattamento di fine mandato: in Commissione la proposta di abrogarlo bocciata da destra, sinistra e M5S "Ma La battaglia continua” sottolinea la consigliera del M5S Antonella Laricchia
3mila vaccinazioni al giorno: ecco la media delle somministrazioni nella Bat 3mila vaccinazioni al giorno: ecco la media delle somministrazioni nella Bat sono  5.641.438  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia
Vaccini: ad Andria l'85% della popolazione ha fatto la prima dose e il 65 anche la seconda Vaccini: ad Andria l'85% della popolazione ha fatto la prima dose e il 65 anche la seconda Cresce con costanza la copertura vaccinale nella Bat
Direttori generali Asl e Istituto tumori: prorogate le nomine fino al termine dello stato di emergenza pandemico Direttori generali Asl e Istituto tumori: prorogate le nomine fino al termine dello stato di emergenza pandemico La decisione assunta oggi dalla giunta regionale: Delle Donne resta Commissario all'Asl Bt
Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 189 i contagi registrati nelle ultime ore
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.