controlli dei Carabinieri
controlli dei Carabinieri
Cronaca

Rumeno residente ad Andria arrestato a Cerignola a bordo di furgone rubato

Il mezzo era stato trafugato a Montesilvano, vicino Pescara lo scorso 19 maggio

Nei giorni scorsi, in via Manfredonia, nella zona industriale di Cerignola, i Carabinieri della locale Stazione avevano intimato l'alt ad un furgone sospetto. L'autista aveva dapprima finto di fermarsi, e subito dopo aveva però accelerato, nel tentativo di dileguarsi e di sottrarsi al controllo. Ne era nato dunque un inseguimento, protrattosi per qualche chilometro, fino a quando i militari erano riusciti a bloccare il mezzo, rincorrendo poi il conducente, che aveva tentato di proseguire la fuga a piedi.

L'uomo era quindi stato identificato in un cittadino rumeno, residente ad Andria, il 32enne Naidin Sorin, già noto alle Forze dell'ordine, mentre gli accertamenti sul mezzo, al quale era stata cambiata la targa, avevano permesso di accertare che era stato rubato a Montesilvano (PE) lo scorso 19 maggio.

Il malfattore era allora stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica, rinchiuso nel carcere di Foggia. Risponderà del reato di ricettazione
  • Carabinieri
  • Furto auto
  • furti auto
  • controlli carabinieri
Altri contenuti a tema
Due sorvegliati speciali incappano nei controlli dei Carabinieri: entrambi arrestati Due sorvegliati speciali incappano nei controlli dei Carabinieri: entrambi arrestati Uno è stato nuovamente posto ai domiciliari mentre l'altro in carcere per i reati di oltraggio e resistenza a p.u.
Ordine pubblico e Questura di Andria, Quarto, D'Ambrosio e Piarulli (M5S): "Forte e decisa la reazione dello Stato" Ordine pubblico e Questura di Andria, Quarto, D'Ambrosio e Piarulli (M5S): "Forte e decisa la reazione dello Stato" I parlamentari del territorio plaudono all'operazione dei Carabinieri ed alla pronta risposta della Polizia di Stato a Barletta
1 Bufera giudiziaria, associazione per delinquere e corruzione, arrestati due ex magistrati tranesi Bufera giudiziaria, associazione per delinquere e corruzione, arrestati due ex magistrati tranesi Antonio Savasta e Michele Nardi ora in servizio a Roma. Con loro due imprenditori e un ispettore di polizia in servizio a Corato
1 Nuova Caserma dei Carabinieri di Andria: "Essere o non essere?" Nuova Caserma dei Carabinieri di Andria: "Essere o non essere?" La Nimar srl sceglie la via di un comunicato visto il silenzio che circonda la questione da parte delle Autorità
2 Il Sten. Andrea Aiello alla Sezione operativa della Compagnia CC di Trani Il Sten. Andrea Aiello alla Sezione operativa della Compagnia CC di Trani L'assegnazione, dopo il Corso alla Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, sarà operativa da lunedì 14 gennaio c.a.
Il Generale dei Carabinieri Manzo in visita alla Caserma di viale Gramsci Il Generale dei Carabinieri Manzo in visita alla Caserma di viale Gramsci Il Comandnate della Legione Puglia ha incontrato i militari in servizio presso la Compagnia
Incendio in una villa di contrada Abbondanza: sul posto Vigili del fuoco e Forze dell'ordine VIDEO Incendio in una villa di contrada Abbondanza: sul posto Vigili del fuoco e Forze dell'ordine VIDEO Paura tra i residenti della zona. Le fiamme si sarebbero propagate da un camion parcheggiato all'interno della villa
Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne E' accaduto nel primo pomeriggio via Mingone, nella zona Industriale di Minervino Murge
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.