Comune di Andria
Comune di Andria
Vita di città

Riunione a Palazzo di Città per il “Piano Locale di contrasto alla povertà”

Il 4 agosto costituzione del Tavolo territoriale, presenti tra gli altri, l'Asl Bt, il CSA e le Associazioni socio-culturali

I lavori di costituzione di un "Tavolo territoriale della Rete della protezione e dell'inclusione sociale", sono in programma il 4 agosto 2020, alle ore 16 presso la Sala Consiliare sita in piazza Umberto I.

Il Settore Servizi Sociali, Demografici ed Educativi del Comune di Andria rende noto infatti, che l'Ambito territoriale di Andria è chiamato a redigere il proprio Piano Locale di contrasto alla povertà 2017/2020, conformemente agli indirizzi e agli obiettivi previsti dal Piano regionale per il contrasto della povertà (DGR 1565 del 4/09/2018) e dal Piano nazionale per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà.

Per questo, l'Ambito territoriale di Andria intende attivare il "Tavolo territoriale della Rete della protezione e dell'inclusione sociale, con il compito di concorrere:
– all'analisi dei bisogni e alla costituzione di un sistema integrato di azioni e di interventi per il contrasto della povertà e dell'esclusione socio-lavorativa;
– alla individuazione delle priorità di finanziamento;
– alla articolazione delle risorse economiche tra le diverse possibilità di finalizzazione;
– alla programmazione di forme di sviluppo e rafforzamento della cittadinanza attiva, anche attraverso la valorizzazione di iniziative autonomamente intraprese.

Al fine di avviare i lavori di costituzione del "Tavolo territoriale della Rete della protezione e dell'inclusione sociale", si terrà un incontro martedì 4 agosto 2020, alle ore 16 presso la Sala Consiliare sita in piazza Umberto I. All'incontro parteciperanno, tra gli altri, l'Asl Bt, il CSA e le Associazioni socio-culturali.
  • Comune di Andria
  • asl bat
Altri contenuti a tema
Lavoreranno tutta la notte i Vigili del Fuoco, nell'inferno del capannone di via Barletta Lavoreranno tutta la notte i Vigili del Fuoco, nell'inferno del capannone di via Barletta Solo dopo alcune ore le sei squadre dei VV.F. provenienti da Barletta, Molfetta, Bari e Corato sono riuscite ad entrare all'interno del recinto dell'azienda
1 Malgrado il caldo estivo numerosi gli elettori che si stanno recando alle urne Malgrado il caldo estivo numerosi gli elettori che si stanno recando alle urne Nella mattinata i seggi hanno visto una discreta affluenza. Ed all'Oberdan un poliziotto porta...in braccio una elettrice
Vigilia di elezioni amministrative in Puglia, ecco come si vota Vigilia di elezioni amministrative in Puglia, ecco come si vota Le indicazioni su come esprimere la propria scelta, la doppia preferenza di genere e il voto disgiunto
Grande festa per la Diocesi di Andria: lunedì 21 settembre ordinazione per tre nuovi preti Grande festa per la Diocesi di Andria: lunedì 21 settembre ordinazione per tre nuovi preti Sono don Domenico Evangelista, don Michele Leonetti e don Alessandro Tesse
Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola La Asl Bt ha incontrato i dirigenti scolastici della provincia
Elezioni amministrative: il Ministro Boccia ad Andria per comizio di chiusura con il candidato Sindaco Giovanna Bruno Elezioni amministrative: il Ministro Boccia ad Andria per comizio di chiusura con il candidato Sindaco Giovanna Bruno Appuntamento domani, venerdì 18 settembre, alle ore 20:15 in Largo Appiani
Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Si tratta di alcune questioni e domande che riguardano essenzialmente il c.d. terzo settore
Un solo rappresentante di lista per ogni candidato sindaco alle comunali di Andria Un solo rappresentante di lista per ogni candidato sindaco alle comunali di Andria L'accordo è stato sottoscritto questa mattina dai cinque candidati sindaco
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.