La Asl Bt incontra i dirigenti scolastici
La Asl Bt incontra i dirigenti scolastici
Attualità

Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola

La Asl Bt ha incontrato i dirigenti scolastici della provincia

"La nostra azienda vuole essere al vostro fianco in questa fase delicata di ripresa delle attività scolastiche in presenza": così il Direttore Generale ha salutato ieri i dirigenti scolastici della Provincia Bat riuniti in un incontro a cui hanno partecipato il dottor Vito Campanile (Direttore Sanitario Asl Bt), Dino Delvecchio (Presidente Ordine dei Medici e referente Medici di base Bat), Luigi Nigri (Referente Pediatri Bat), Riccardo Matera (Direttore Dipartimento di Prevenzione) e Raffaello Bellino (Direttore Spesal Asl Bt).

La Direzione Sanitaria ha ricordato la necessità di nominare un referente Covid in ogni scuola e di seguire l'iter procedurale definito. La Asl Bt, attraverso lo Spesal, ha redatto un questionario messo a disposizione attraverso un link sulle norme di sicurezza da implementare per una autovalutazione: lo stesso andrà compilato entro il 2 ottobre. "Il nostro obiettivo é la prevenzione - ha sottolineato Raffaello Bellino - e attraverso servizi di supporto offriamo la massima collaborazione per definire un percorso strutturato della prevenzione" . Il dottor Riccardo Matera ha ripreso le linee guida del Ministero dell'Istruzione che hanno definito le attività da svolgere nelle scuole nei casi sospetti o conclamati di Covid 19. "Saranno diffusi numeri e riferimenti dedicati del dipartimento di prevenzione. Sul territorio saranno istituite 3 squadre di attività dedicate che saranno punto di riferimento delle scuole e che, dotati di strumentazione adeguata, potranno dare esito del tampone in pochi minuti". All'esito positivo di un caso verrà avviata l'indagine epidemiologica dei contatti stretti che dovranno essere messi in isolamento.
  • asl bat
  • regione puglia
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1199 contenuti
Altri contenuti a tema
Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi La consigliera pentastellata Di Bari ringrazia tutto il personale per il lavoro incessante cui sono sottoposti
La Regione decide per la sospensione dei ricoveri programmati e non urgenti fino a martedì 27 ottobre La Regione decide per la sospensione dei ricoveri programmati e non urgenti fino a martedì 27 ottobre Le risorse umane sanitarie saranno così destinate alle attività connesse ai ricoveri d’urgenza che siano o no legate alla pandemia
Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Si intensifica ulteriormente l’attività contro gli assembramenti ed il mancato uso delle mascherine
Covid, Caroppo: «Lopalco spieghi stop attività ospedaliera ordinaria nella Bat» Covid, Caroppo: «Lopalco spieghi stop attività ospedaliera ordinaria nella Bat» «L’assessore regionale alla sanità e il direttore generale Asl spieghino per quali dati epidemiologici o sanitari è stata assunta questa decisione»
Non si ferma la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: siamo a 631 positivi di cui 101 nella Bat Non si ferma la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: siamo a 631 positivi di cui 101 nella Bat Di quelli della Bat la metà sarebbero di Andria. Registrati anche 10 decessi
Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Decise alcune misure di contenimento del contagio con controlli e vocale della sindaca
Torna l'ora solare? Ecco il menù salva sonno a base di pesce azzurro per combattere l'insonnia Torna l'ora solare? Ecco il menù salva sonno a base di pesce azzurro per combattere l'insonnia Lo sottolinea Coldiretti riprendendo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Sleep Medicine
Laurea ai tempi del Covid: discussione tesi in presenza per la laureanda Porzia Guglielmi Laurea ai tempi del Covid: discussione tesi in presenza per la laureanda Porzia Guglielmi La neo dottoressa, lo scorso lunedì 21 ottobre, ha conseguito la laurea in “Medicina e Chirurgia” con la presenza di solo 5 persone
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.