Ferrovia del Nord Barese. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Ferrovia del Nord Barese. Foto Riccardo Di Pietro
null

Ripensando a quel 12 luglio 2016 -12 luglio 2020: "Fermiamoci un attimo"

Una breve riflessione del referente del Centro Igino Giordani di Andria, Gino Piccolo

Ripensando a quel 12 luglio 2016 – 12 luglio 2020 – Fermiamoci un attimo

"Quando si è conosciuto il dolore" di Chiara Lubich
Quando si è conosciuto il dolore in tutte le sue sfumature più atroci, nelle angosce più varie, e i son tese le mani a Dio in mute strazianti implorazioni, in sommesse grida di aiuto; quando si è bevuto il fondo del calice e si è offerta a Dio, per giorni e per anni, la propria croce, confusa con la sua, che la valorizza divinamente, allora Dio ha pietà di noi e ci accoglie nella sua unione.
E' il momento in cui dopo aver sperimentato il valore unico del dolore, dopo aver creduto all'economia della croce ed averne visto gli effetti benefici, Iddio mostra in forma più alta e nuova qualcosa che vale più ancora del dolore. E' l'amore agli altri in forma di misericordia, l'amore che fa allargare cuore e braccia ai miserabili, ai peccatori pentiti, ai pezzenti, agli straziati dalla vita. Un amore che sa accogliere il prossimo sviato, amico, fratello o sconosciuto e lo perdona infinite volte.
L'Amore che fa più festa a un peccatore che torna che a mille giusti, e presta a Dio intelligenza e beni per permettergli di dimostrare al figliol prodigo la felicità per il suo ritorno.
Un amore che non misura e non sarò misurato.

Gennaro Piccolo
  • Comune di Andria
  • incidente ferroviario corato
  • Ferrovia Bari-Nord
  • centro igino giordani
  • Incidente ferroviario
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Diario delle inciviltà, Sindaco Bruno: «Rifiuti dei bivacchi serali all'interno della scuola Don Bosco» Diario delle inciviltà, Sindaco Bruno: «Rifiuti dei bivacchi serali all'interno della scuola Don Bosco» «Non è più tollerabile. Andria non è un immondezzaio», l'ammonimento della Prima cittadina
Rischia di finire in una aggressione il furto di vestiti usati dai cassonetti situati per strada Rischia di finire in una aggressione il furto di vestiti usati dai cassonetti situati per strada Ieri sera, lunedì 18 gennaio un grave episodio si è consumato nei pressi di viale Virgilio
Area P.I.P. di Andria: incontro tra Amministrazione e Comitato imprese e professionisti Area P.I.P. di Andria: incontro tra Amministrazione e Comitato imprese e professionisti Il Comitato ha chiesto di collaborare con Amministrazione e Uffici  per definire i contenuti delle azioni
Una carambola di autoveicoli causa il ferimento di due persone sull'Andria Barletta Una carambola di autoveicoli causa il ferimento di due persone sull'Andria Barletta E' accaduto intorno alle ore 17.30. Sul posto 118 e Polizia locale di Andria
Dal 16 gennaio visionabile l'albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale Dal 16 gennaio visionabile l'albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale Per quindici giorni consecutivi nella Segreteria del Comune e presso il Servizio Elettorale in piazza Trieste e Trento
3 Dott. Di Gioia, piazze di Andria: cippi, santi e Madonne Dott. Di Gioia, piazze di Andria: cippi, santi e Madonne Una riflessione laica, prendendo spunto dall'edificazione in piazza Unità d'Italia di un simulacro alla Madonna di Loreto
L'ex commissario prefettizio del Comune di Andria Tufariello, nominato Prefetto vicario ad Ascoli Piceno L'ex commissario prefettizio del Comune di Andria Tufariello, nominato Prefetto vicario ad Ascoli Piceno Gli auguri di buon lavoro per la nuova responsabilità dal Sindaco Giovanna Bruno
Scomparsa di Gianna: il cordoglio di Laura Di Pilato e Vladimir Luxuria Scomparsa di Gianna: il cordoglio di Laura Di Pilato e Vladimir Luxuria Parole di commozione per la prematura scomparsa e di solidarietà verso una esistenza non facile
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.