Sindaco Giovanna Bruno con il Rettor Maggiore don Angel Fernandez Artime
Sindaco Giovanna Bruno con il Rettor Maggiore don Angel Fernandez Artime
Vita di città

Ricorrenza di San Giovanni Bosco: la Comunità salesiana di Andria in festa

Questa sera Santa Messa, alle ore 19 nella chiesa Immacolata officiata da Mons. Luigi Mansi

Oggi i salesiani di tutto il mondo sono in festa, ricordando il loro fondatore, San Giovanni Bosco.
Andria ha una tradizione importante legata all'Oratorio salesiano, che da più di 80 anni è un riferimento giovanile in città e nel circondario. All'Oratorio salesiano di Andria, immerso nel centro nevralgico della città, si può dire che si siano ispirate tutte le altre realtà locali di cortile.
Si può essere cristiani o no, praticanti o meno, ma di certo dall'oratorio salesiano un po' tutti sono passati, giocando su quelle mattonelle del campo di calcio che non si trovano in nessun'altra parte.
Animazione sportiva, sociale, culturale e politica sono gli ambiti di intervento dei padri salesiani e dei loro cooperatori sui giovani, sulla scia di don Bosco.

I salesiani vantano anche tanti amministratori locali che militano in diversi schieramenti politici e che hanno fatto esperienza di vita proprio in quel cortile. Dal compianto Riccardo Terzulli a Vincenzo Zaccaro, poi Nicola Giorgino, poi l'attuale sindaca Giovanna Bruno, fervente animatrice, di estrazione familiare interamente salesiana. Più in generale ci piace ricordare che presso l'oratorio di corso Cavour si sono formati numerosi amministratori cittadini, assessori e consiglieri comunali, dal secondo dopoguerra ad oggi. Il Sindaco e parlamentare, giudice Giannicola Sinisi ha frequentato le scuole superiori in collegio dai salesiani. E tra tutti i sacerdoti salesiani venuti ad Andria, per tutti ricordiamo la figura carismatica di Don Giuseppe Villani e di Don Mario Sangiovanni. E di Andria era l'ispettore dei Salesiani per l'Italia meridionale, Don Pasquale Cristiani
Proprio la Bruno quest'anno è stata coinvolta nel video-messaggio mondiale del Rettor Maggiore (che è il decimo successore di Don Bosco), diffuso in 130 Paesi del Mondo e tradotto in 33 lingue.
La Sindaca Bruno è stata intervistata nella sua veste di Prima cittadina sull'impegno dei laici nella società. Ha colpito di lei la scelta di mandato amministrativo con "le persone al centro".
Altra testimonianza molto forte è quella del rapper messicano Eric Ponce che canta per l'educazione dei ragazzi e che ha un seguito internazionale di grande rilievo.
Si legge sulle rassegne salesiane che Giovanna Bruno è stata anche accolta dal Rettor Maggiore don Angel Fernandez Artime a cui ha donato lo stemma della Città federiciana, realizzato in dono come pezzo unico dall'ebanista Antonio Quacquarelli, con legno di ulivo della nostra terra.
Nota di colore, la Sindaca ha voluto anche donare i famosi confetti di Andria, i tenerelli dell'Azienda Mastri confettieri "Raffaele Mucci", anch'essa particolarmente legata all'opera salesiana di Andria.

Questa sera Santa Messa, alle ore 19 nella chiesa Immacolata officiata da Mons. Luigi Mansi, Vescovo di Andria.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • sindaco di andria
  • oratorio salesiano
  • tenerelli andria
  • Diocesi di Andria
  • mons. luigi mansi
Altri contenuti a tema
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Festa di Sant'Anna alla parrocchia di Sant' Agostino Festa di Sant'Anna alla parrocchia di Sant' Agostino S. Anna è invocata come protettrice delle gestanti e delle partorienti. Le celebrazioni in programma
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.