Comune di Andria
Comune di Andria
Vita di città

Regolamento Edilizio: approvata bozza di adeguamento

Pubblicazione sull'Albo Pretorio informatico del Comune di Andria

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Lo Sportello Unico Edilizia informa che, con Deliberazione del Commissario Straordinario n° 20 del 11/10/2019, assunta con i poteri del Consiglio Comunale, è stata approvata, ai sensi dell'art. 3 comma 1 della L.R. N° 3/2009, la bozza di adeguamento del Regolamento Edilizio comunale al Regolamento Edilizio Tipo approvato in sede di Conferenza unificata Stato – Regioni – Comuni del 20/10/2016, recepito dalla Regione Puglia con DGR n. 554/2017 e successiva integr. DGR n. 648/2017, compreso l'adeguamento delle Norme Tecniche d'attuazione del P.R.G. vigente alle Definizioni uniformi (allegato VNTE).

La Prima Parte, denominata "Principi generali e disciplina generale dell'attività edilizia", richiama la disciplina generale dell'attività edilizia e le "Definizioni" operanti in modo "uniforme" su tutto il territorio nazionale e regionale, definizioni pertanto non modificabili; la Seconda Parte, denominata "Disposizioni regolamentari comunali in materia edilizia" raccoglie la disciplina regolamentare in materia edilizia di competenza comunale, ordinata nel rispetto di una struttura generale valevole su tutto il territorio nazionale e per la quale, invece, con la pubblicazione ai fini della consultazione pubblica e del processo di partecipazione attiva dei cittadini e di tutti i soggetti pubblici e privati interessati, si auspica di raccogliere opportune considerazioni e validi contributi che saranno esaminate e proposte dall'Ufficio in fase di definitiva approvazione del REC.

La Bozza di Regolamento Edilizio Comunale in uno con l'allegato VNTE è stata pubblicata il 14/10/2019 al n° 4741 dell'Albo Pretorio informatico del Comune di Andria e consultabile al link: http://www.albo.comune.andria.bt.it/web/trasparenza/albo-pretorio/-/papca/display/78167?p_auth=GbSThoJ5.
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Confcommercio Andria si confronta con i 5 candidati sindaci Confcommercio Andria si confronta con i 5 candidati sindaci Appuntamento a lunedì 31 agosto alle ore 19.30 presso la Sala Attimonelli (Albergo dei Pini) in corso Cavour n.194
Rifiuti: perennemente in ritardo la raccolta carta in via Goffredo Normanno Rifiuti: perennemente in ritardo la raccolta carta in via Goffredo Normanno I residenti della zona di via SS. Salvatore lamentano le disfunzioni del servizio da parte della Società Sangalli
Incendio di sterpaglie nei pressi di via Vecchia Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco Incendio di sterpaglie nei pressi di via Vecchia Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco Le fiamme si sono sviluppate tra alcune palazzine e la linea ferroviaria della Bari nord. Odore acre nella zona di via Barletta-Monticelli-piazza Municipio
1 No all' attività elettorale in aree di pertinenza parrocchiale No all' attività elettorale in aree di pertinenza parrocchiale La segnalazione giunge da don Adriano Caricati, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Gesù e dalla Comunità parrocchiale
Forza Italia rompe gli indugi e candida l'avv. Nespoli alle regionali Forza Italia rompe gli indugi e candida l'avv. Nespoli alle regionali L’avv. Nespoli negli anni, ha rivestito il ruolo di assessore e consigliere comunale della Città di Andria
Trasferito al Policlinico di Bari il 45enne ferito ieri sera ad Andria Trasferito al Policlinico di Bari il 45enne ferito ieri sera ad Andria Le sue condizioni non sono gravi. Indagini della Polizia di Stato
Trasportato in ospedale 45enne ferito in zona Porta Sant'Andrea Trasportato in ospedale 45enne ferito in zona Porta Sant'Andrea E' accaduto questa sera intorno alle ore 19.15. Indagini della Polizia di Stato
Corallo (USB): "Andriamultiservice sulla graticola!" Corallo (USB): "Andriamultiservice sulla graticola!" Dura nota del Sindacato: "Il Commissario Prefettizio, non vede, non sente ma soprattutto non parla... con i Lavoratori!"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.