Materia prima
Materia prima
Eventi e cultura

Referendum sull'eutanasia legale: se ne parla questa sera a "Materia Prima"

Appuntamento alle ore 19:30, relatori saranno don Geremia Acri e il prof. Giuseppe Losappio

Questa sera, alle 19:30 presso lo spazio eventi "Materia Prima", si terrà un incontro di approfondimento sul referendum riguardante la cosiddetta eutanasia legale. A guidare la riflessione saranno don Geremia Acri, responsabile di Casa Accoglienza "S. Maria Goretti" e il prof. Giuseppe Losappio, Professore ordinario di Diritto penale presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" e membro della commissione per l'abilitazione scientifica nazionale.

L'eutanasia, termine che letteralmente significa "buona morte" (dal greco εὐθανασία, composta da εὔ, bene, e θάνατος, morte) indica la volontà di procurare in modo intenzionale la morte di un soggetto la cui condizione è ormai proibitiva o compromettente. In Italia, quest'anno è cominciata una raccolta firme per il referendum sull'eutanasia legale, con l'obiettivo di abrogare parzialmente l'articolo 579 del Codice Penale, che recita: "Chiunque cagiona la morte di un uomo, col consenso di lui, è punito con la reclusione da sei a quindici anni. Non si applicano le aggravanti indicate nell'articolo 61. Si applicano le disposizioni relative all'omicidio se il fatto è commesso: contro una persona minore degli anni diciotto; contro una persona inferma di mente, o che si trova in condizioni di deficienza psichica, per un'altra infermità o per l'abuso di sostanze alcooliche o stupefacenti; contro una persona il cui consenso sia stato dal colpevole estorto con violenza, minaccia o suggestione, ovvero carpito con inganno".

Il referendum punta all'introduzione dell'eutanasia attiva, che ad oggi è vietata dal nostro ordinamento sia nella versione diretta (è il medico a somministrare il farmaco eutanasico alla persona che ne faccia richiesta) sia nella versione indiretta (il medico prepara il farmaco eutanasico che viene assunto in modo autonomo dalla persona). Nello specifico, il referendum vuole rendere la richiesta esplicita di eutanasia da parte di una persona maggiorenne, in pieno possesso delle sue facoltà mentali e libera da qualsiasi condizionamento. Al di fuori di queste forme, resterebbe valido il reato di omicidio doloso.
  • prof. giuseppe losappio
  • don geremia acri
  • materia prima
Altri contenuti a tema
Rischi della rete: più tutela per i fruitori del marketplace Rischi della rete: più tutela per i fruitori del marketplace Innovativa decisione del Tribunale di Trani
Medicina: Il prof. Salvatore Pisconti alla cerimonia per la consegna della borsa di studio "Dott. Giuseppe Marano" Medicina: Il prof. Salvatore Pisconti alla cerimonia per la consegna della borsa di studio "Dott. Giuseppe Marano" L'oncologo di fama internazionale presente ad Andria venerdì 17 dicembre, nella sala consiliare, dove terrà una lectio magistralis
Giornata contro la violenza alle donne: “Inseguendo il nastro rosso”, percorso storico-letterario e giuridico scritto e presentato dal prof. Losappio Giornata contro la violenza alle donne: “Inseguendo il nastro rosso”, percorso storico-letterario e giuridico scritto e presentato dal prof. Losappio In programma sabato 27 novembre 2021, ingresso ore 20.30, sipario 21.30, auditorium "Riccardo Baglioni"
“Inseguendo il nastro rosso”, un incontro ad Andria sul tema della violenza di genere “Inseguendo il nastro rosso”, un incontro ad Andria sul tema della violenza di genere Si terrà sabato 27 novembre, a partire dalle ore 20:30, presso l'auditorium "Riccardo Baglioni"
"Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo "Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo I vertici regionali e provinciali della CGIL, si riuniscono martedì 21 settembre a "Materia Prima"
Festa di Santa Chiara: solo una celebrazione liturgica per ricordare la santa d'Assisi Festa di Santa Chiara: solo una celebrazione liturgica per ricordare la santa d'Assisi Per il secondo anno consecutivo, causa covid, non ci sono stati festeggiamenti in occasione di questa ricorrenza
Recovery Plan: ad Andria parte il progetto “La rete di Comunità” per sviluppare idee e proposte Recovery Plan: ad Andria parte il progetto “La rete di Comunità” per sviluppare idee e proposte Appuntamento previsto per mercoledì 28 luglio, alle ore 18:30, presso Materia Prima
Arena in Comune: rassegna cinematografica a Materia Prima Arena in Comune: rassegna cinematografica a Materia Prima Venerdì 23 luglio alle 20:30 sarà proiettato il film “Suffragette”
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.