gazzella carabinieri
gazzella carabinieri
Vita di città

Rapina in farmacia armato di coltello, arrestato dai Carabinieri un pregiudicato 22enne

Dopo aver preso l'incasso è fuggito a bordo di un ciclomotore

La redazione di AndriaViva ne aveva dato notizia a poche ore dall'accaduto. I dettagli dell'operazione giungono ora dal capitano dei Carabinieri di Andria, Domenico Montalto in un comunicato stampa diramato dalla sala stampa del Comando provinciale dei Carabinieri di Bari.

Si era presentato, di buon ora, da solo, ed in uno stato di forte agitazione, in una farmacia di Andria, in via Don Riccardo Lotti, brandendo un coltello e facendosi consegnare l'incasso, fuggendo, subito dopo, a bordo di un ciclomotore.
Scattato l'allarme, i Carabinieri della locale Compagnia, già in servizio perlustrativo in diverse zone della città, allertati dalla centrale operativa, raggiungevano in forze il luogo dove si era appena consumato il delitto, immortalato dalle telecamere di video sorveglianza, interne ed esterne, della stessa farmacia.

Ad una delle pattuglie intervenute, appartenente alla Sezione Operativa, bastava vedere le immagini dei filmati di video sorveglianza per identificare, nell'immediatezza, l'autore della rapina, che veniva prontamente raggiunto, mentre faceva rientro nella propria abitazione, e così arrestato. Nella circostanza, veniva anche rinvenuto e sottoposto a sequestro il ciclomotore utilizzato per la rapina, sprovvisto di targa. Sul manubrio erano ancora presenti tracce ematiche causate da delle ferite ad una mano che il malfattore si era procurato, all'interno della farmacia, nelle fasi concitate dell'azione delittuosa.

Si è conclusa così la mattinata di un giovanissimo pregiudicato di Andria, un 22 enne, con precedenti specifici, il quale, dopo l'arresto, su disposizione della competente A.G., è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trani.
L'intensificazione dei servizi perlustrativi nell'area urbana, messi in atto da qualche tempo dalla Compagnia dei Carabinieri di Andria, per contrastare i reati contro il patrimonio e la persona, uniti alla buona conoscenza, da parte dei militari, dei pregiudicati presenti sul territorio, si sono rivelati risolutivi nell'assicurare alla giustizia l'autore di una rapina ad una farmacia.
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
Altri contenuti a tema
Servizi a largo raggio dei Carabinieri di Andria, un arresto e 2 persone denunciate Servizi a largo raggio dei Carabinieri di Andria, un arresto e 2 persone denunciate L'arresto è stato effettuato in via Cavallotti, in pieno centro cittadino
A Castel del Monte le iniziative per la "Settimana nazionale della Protezione civile" A Castel del Monte le iniziative per la "Settimana nazionale della Protezione civile" Il Polo Museale della Puglia partecipa con scuole ed istituzioni all'importante evento
Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Operazione dei carabinieri a Minervino Murge e Andria
1 Carabinieri eseguono arresto per esecuzione di condanna definitiva e denunciano 55enne per evasione Carabinieri eseguono arresto per esecuzione di condanna definitiva e denunciano 55enne per evasione Altro pomeriggio impegnativo per i militari della locale Compagnia
Il Colonnello dei Carabinieri Luca Volpi nuovamente in missione in Iraq Il Colonnello dei Carabinieri Luca Volpi nuovamente in missione in Iraq Ha lasciato il Comando dei Carabinieri di Trento. Fu Comandante della Compagnia di Andria dal 2005 al 2007
Due arresti, 8 persone denunciate e 13 segnalate per uso di sostanze stupefacenti ad Andria Due arresti, 8 persone denunciate e 13 segnalate per uso di sostanze stupefacenti ad Andria Proseguono i servizi di controllo a largo raggio dei Carabinieri della locale Compagnia
1 Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari E' accaduto questa mattina, intorno alle ore 12 nei pressi del casello autostradale
Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" E' accaduto questa sera poco dopo le ore 19,20. Sul posto 118, carabinieri e gli agenti della Polizia Locale che hanno effettuato i rilievi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.