Legambiente Andria:
Legambiente Andria: "Puliamo il Mondo" iniziativa domenica 24 settembre
Territorio

"Puliamo il Mondo", l'iniziativa di Legambiente alla pineta di Castel del Monte

Domenica 30 settembre giornata di sensibilizzazione alla cura dell’Ambiente

Domenica 30 settembre, dalle 9.30 alle 12.00, appuntamento ad Andria nella Pineta del Castel del Monte, con i volontari di Legambiente – Circolo di Andria "Thomas Sankara", gli attivisti di Fare Ambiente, i soci dell'Associazione Nazionale Carabinieri di Andria, i membri dell'Associazione "3 Place", gli aderenti all'Associazione culturale "Ideamo" e gli ospiti speciali dei centri di riabilitazione dei Padri Trinitari di Andria, Venosa e Bernalda.

Grazie all'impulso del centro turistico "L'Altro Villaggio" e al Patrocinio del Comune di Andria, tutti i soggetti interessati alla cura e alla tutela dell'ambiente, nell'alveo dell'iniziativa di Legambiente "Puliamo il Mondo – operazione Parchi Puliti" effettueranno la pulizia straordinaria di uno spazio pubblico dall'alto valore simbolico come la Pineta del Castel del Monte troppo spesso invasa da rifiuti abbandonati. La giornata sarà l'occasione per parlarsi, conoscersi e condividere esperienze uniti dall'obiettivo di rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo nel segno della solidarietà e della convivenza, contro rifiuti e degrado. Un degrado che confligge con il concetto pieno di Città.

«Non è un caso, infatti, che facendo sintesi tra le varie e virtuose proposte giunte all'Assessorato all'Ambiente del Comune di Andria – commenta l'Assessore Del Giudice – si sia deciso in maniera condivisa di organizzare una Giornata di sensibilizzazione alla cura dell'Ambiente intitolata "LO SPAZIO DELLA CITTÀ". Un segno importante per continuare a collaborare con le associazioni, poiché sono convinto che soltanto con la sinergia tra istituzioni e cittadini è possibile raggiungere obiettivi importanti per la nostra città. Tale iniziativa, concettualmente legata al Festival Internazionale Castel Dei Mondi, il cui tema per il 2018 è "Il Tempo della Città", tende a sviluppare l'interesse collettivo nella cura dello "spazio" del proprio territorio, traendo spunto dalla partecipazione della compagnia Olivier Grossetete al citato festival. Quest'ultima negli ultimi 15 anni ha realizzato nel mondo decine di megastrutture monumentali utilizzando solo cartone, nastro adesivo e la manodopera dei volontari e del pubblico che segue le proprie installazioni. Poiché la struttura monumentale che sarà eretta in Piazza Catuma riprodurrà in scala proprio il Castel del Monte, alta più di 10 metri e fatta con più di una tonnellata di cartone, è sembrato opportuno scegliere la pineta del maniero federiciano come area della proposta».

A fine giornata, alle 12:00 circa, la compagnia ha assicurato la propria partecipazione per un focus sulla declinazione dell'Arte all'ecologia.
locandina
  • legambiente andria
  • L'Altro Villaggio
Altri contenuti a tema
Mal'aria, ad Andria sì alla centralina mobile Mal'aria, ad Andria sì alla centralina mobile Incontro al comune con Arpa e Legambiente
Mal'aria di città, intervento del Pd Andria: «Le politiche ambientali fanno parte del DNA di questa coalizione» Mal'aria di città, intervento del Pd Andria: «Le politiche ambientali fanno parte del DNA di questa coalizione» «Non possiamo dire che la stessa attenzione e sensibilità ci sia stata da parte del centro-destra in ben oltre 9 anni di governo cittadino»
Mal'aria di città, Legambiente Andria risponde “ci avete rotto i polmoni” Mal'aria di città, Legambiente Andria risponde “ci avete rotto i polmoni” Lo storico slogan per ricordarci ad assumere tutti «azioni concrete e coscienziose»
Dal Report “Mal Aria – 2024” di Legambiente: maglia nera ad Andria ma l’Amministrazione non ci sta Dal Report “Mal Aria – 2024” di Legambiente: maglia nera ad Andria ma l’Amministrazione non ci sta Da Palazzo di Città la risposta dell'Assessore Losappio: “Subito un Tavolo con Arpa e Legambiente”
Ad Andria l'iniziativa "Puliamo il mondo 2023   - Stop inciviltà!" Ad Andria l'iniziativa "Puliamo il mondo 2023 - Stop inciviltà!" Iniziativa del Circolo Legambiente di Andria "Thomas Sankara", in collaborazione con gli amici Camminare Insieme
"Fumetti sotto spirito": come la religione influenza il fumetto "Fumetti sotto spirito": come la religione influenza il fumetto Un incontro per approfondire i grandi temi legati alla religione e alla spiritualità attraverso vignette e balloon
Pompa pubblica vandalizzata, Legambiente Andria la rimette a posto Pompa pubblica vandalizzata, Legambiente Andria la rimette a posto Pasquale Colasuonno ringrazia gli ambientalisti per il bel gesto
Andria perde un finanziamento da 60mila euro a causa di un errore tecnico Andria perde un finanziamento da 60mila euro a causa di un errore tecnico L'assessore Losappio interviene e offre alcuni chiarimenenti in merito a quanto denunciato dal circolo di Andria di Legambiente
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.