matrimonio puglia
matrimonio puglia
Vita di città

Prof. Giovanna Bruno su matrimoni civili: «Finalmente esecutiva la delibera»

Un’opportunità per residenti e “destination wedding”. I luoghi autorizzati

«È stata finalmente resa esecutiva la delibera comunale del 16 luglio 2018, che aveva dato l'avvio ad un percorso di individuazione di 7 sale ricevimenti (Antichi Sapori, Relais Sant'Agostino, Nymphaeum Ricevimenti, Palazzo Arnieci, Tenuta Montevitolo, Terre di Traiano, Villa Carafa) con l'obiettivo di offrire ai futuri sposi la possibilità di celebrare il loro matrimonio non più solo nella sala comunale».

Queste le parole dell'ex assessore agli Affari Generali, Giovanna Bruno, che continua: «Alla conclusione della procedura in sinergia con la commissione tecnica, tutto era pronto per l'attuazione dell'iniziativa che, alla caduta dell'amministrazione, è rimasta nei cassetti di qualche ufficio impolverato. Mentre nelle città limitrofe tutto ciò è già realtà da tempo, ad Andria giunge finalmente notizia dell'operatività della delibera, ma restano lecite alcune domande: quali sono stati gli ostacoli all'applicazione del provvedimento da tempo pronto? È già stato predisposto del personale, notoriamente in carenza, per tener fede agli impegni presi? Ricordiamo che il provvedimento mira non solo a valorizzare le eccellenze, ma a rendere il territorio polo attrattivo per il "destination wedding"».
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • matrimonio
Altri contenuti a tema
“Radici dell’Occidente”: il 14 novembre lectio magistralis con il prof. Giuseppe Brescia “Radici dell’Occidente”: il 14 novembre lectio magistralis con il prof. Giuseppe Brescia Appuntamento dalle ore 18 nella Sala Consiliare a Palazzo di Città
Arrivano al Comune 15 mln dal Fondo di rotazione ma il dissesto non è scongiurato Arrivano al Comune 15 mln dal Fondo di rotazione ma il dissesto non è scongiurato Il Commissario Tufariello precisa alcune questioni emerse nei giorni scorsi sulla situazione economica
Trasporti ASA: il CISAL chiede l'intervento del Commissario Tufariello Trasporti ASA: il CISAL chiede l'intervento del Commissario Tufariello Numerose le doglianze circa ritardi nei pagamenti salariali e mancato rispetto del contratto di lavoro
Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio L'accorato appello al Comune ed alla Sangalli da parte dei residenti. "Intervenite presto!"
Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Nota congiunta della RSU, USB, FIADEL, CISL e CGIL
Disequilibrio finanziario, Vurchio (Pd): "Tutti vogliono scappare dal comune di Andria" Disequilibrio finanziario, Vurchio (Pd): "Tutti vogliono scappare dal comune di Andria" "Le evidenti responsabilità dell’intera coalizione di centro destra, nessuno escluso"
Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Lo assicura il Commissario prefettizio Tufariello: "Allarmi ingiustificati, no a strumentalizzazioni"
Profilo della Salute, si compie il primo passo: firmato il Protocollo d'Intesa a Palazzo di Città Profilo della Salute, si compie il primo passo: firmato il Protocollo d'Intesa a Palazzo di Città Sancito l'impegno congiunto tra il Comune di Andria e l'associazione Onda d'Urto
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.