Scuola
Scuola "Pasquale Cafaro" di Andria
Scuola e Lavoro

Primo posto nazionale nella categoria BIMBOIL Junior per la Scuola "Pasquale Cafaro" di Andria

Al Concorso Nazionale "Olio in Cattedra 2023-24"

Trionfo per la Scuola Secondaria "Pasquale Cafaro" di Andria al Concorso Nazionale "Olio in Cattedra 2023-24", primo posto nazionale nella categoria BIMBOIL Junior, promosso dall'Associazione nazionale Città dell'Olio!

Le classi 1E, 1F, 2F, 3A, 3E e 3F hanno sbaragliato la concorrenza con il loro elaborato dal titolo "OLIO EVO in fiera…per tutti i sensi – Mostra multisensoriale", un viaggio immersivo alla scoperta dell'olio extravergine d'oliva giudicato dalla giuria, "un prodotto innovativo ma soprattutto inclusivo".
Un'esperienza multisensoriale unica!

Le stanze sensoriali progettate e realizzate dagli studenti - The Green Room, The Noises Room e The Taste Room - hanno permesso di esplorare l'universo dell'olio EVO con tutti i cinque sensi, in un percorso coinvolgente e accessibile a tutti. Un vero e proprio trionfo della creatività e dell'ingegno, che "ha saputo celebrare la sinergia con il territorio e con gli attori che ne fanno parte".

"La vittoria al Concorso Nazionale "Olio in Cattedra" è motivo di grande orgoglio per la Scuola Secondaria "Pasquale Cafaro" e per l'intera città di Andria- commenta il dirigente scolastico Grazia Suriano -Un traguardo che dimostra la dedizione, il talento e la passione dei docenti e degli studenti, supportati dalle famiglie, che hanno saputo trasformare l'olio EVO in un'esperienza educativa, culturale e sociale di grande valore".

E che dire della categoria BIMBOIL per la scuola primaria?
Il loro percorso formativo, centrato sul "viaggio" tra le diverse diete e i diversi stili di vita in giro per il mondo, si è concretizzato nella realizzazione del "RicettOlio Merendero" che ha permesso a 164 bambini e bambine di quarta di Scuola Primaria di conoscere le ricette di merende tipiche dei loro insegnanti-lettori di inglese, "mediterraneizzandole," cioè introducendo tra gli ingredienti l'olio EVO, principe indiscusso della cucina italiana, pugliese e andriese. Un "viaggio" gustosissimo e divertente e ci auspicavamo che potesse piacere anche a chi lo avrebbe giudicato.

I giudici non hanno potuto sentire i profumi dei piatti ma hanno saputo sicuramente apprezzare con la vista le ricette fantastiche nate da esercizi di scrittura creativa, i fumetti e gli elaborati artistici spirati alla eat art dei piccoli alunni della scuola primaria "Giuseppe Verdi" che ha conquistato il secondo posto nel concorso nazionale Bimboil.

"La vittoria al Concorso Nazionale "Olio in Cattedra" da parte della Scuola media "Pasquale Cafaro", il secondo posto conquistato dalla scuola primaria "Verdi" nella categoria BIMBOIL sono motivo di grande orgoglio per la Comunità scolastica e per l'intera città di Andria- commenta il dirigente scolastico Grazia Suriano -Un traguardo che dimostra la dedizione, il talento e la passione dei docenti e degli studenti, supportati dalle famiglie, che hanno saputo trasformare l'olio EVO in un'esperienza educativa, culturale e sociale di grande valore".
Scuola "Pasquale Cafaro" di AndriaScuola "Pasquale Cafaro" di AndriaScuola "Pasquale Cafaro" di AndriaScuola "Pasquale Cafaro" di Andria
  • Comune di Andria
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
  • bimboil
Altri contenuti a tema
Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" La nota dei capigruppo di maggioranza, PD, Andria Bene in Comune, AndriaLab3 e di Futura
Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Nuovo avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Grazie alle indagini della Polizia Locale. I fatti risalgono al mese di aprile e maggio 2024
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
6 Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale A nulla sono valse le numerose segnalazioni (formali e non) inviate agli uffici comunali ed alle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Riguardano temi quali la rigenerazione ambientale, economica e sociale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.