Forza Italia e centro destra
Forza Italia e centro destra
Politica

Possibili elezioni a luglio, Forza Italia: "Centrodestra non si faccia trovare impreparato"

Appello ai partner regionali: "Serve subito il candidato presidente”

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Da qualche giorno, forse con l'intenzione di lasciarsi tutto velocemente alle spalle o forse con quella di approfittare di una situazione inedita, inizia a circolare l'idea di un voto per le regionali a luglio. Tralasciando l'unicum che rappresenterebbe il voto in piena estate, non sappiamo se questa ipotesi, che in assenza di riscontri oggettivi sulla Fase 2 appare quantomeno improvvida, troverà il riscontro positivo del Parlamento. Quel che è certo è che la politica ha comunque il compito di immaginare il futuro. In questo senso ci sembra che il centrodestra pugliese corra, per l'ennesima volta, il rischio di farsi trovare impreparato alla competizione elettorale. Non si può rimanere imbambolati a rincorrere l'ultima o la penultima ordinanza di Emiliano o a reclamare sul suo tour in tutte le reti televisive. Ci aspettano anni complicati perché bisognerà ricostruire una Regione prima messa in ginocchio da 15 anni di malgoverno e adesso dal coronavirus che ha provocato una crisi economica e sociale senza precedenti. Per questo, il centrodestra deve avere subito il candidato Presidente, credibile e in campo, pronto a combattere questa battaglia per la Puglia. Sappiamo che, purtroppo, dovremo convivere con il virus ancora a lungo e, quindi, non ha senso assistere per inedia a un completo ritorno alla normalità prima di trovare il nome in grado di unire tutto il centrodestra e capace di sconfiggere Emiliano. Ci auguriamo che finisca al più presto questa indecisione a livello nazionale che sta producendo, ormai da diversi mesi, un consistente malcontento a livello locale. Siamo in condizione di vincere e di ricostruire la nostra Regione. Non sprechiamo questa occasione... i pugliesi non ce lo perdonerebbero".

Nota dei consiglieri regionali del Gruppo di Forza Italia Nino Marmo, Giandiego Gatta, Aldo Aloisi, Domenico Damascelli e Francesca Franzoso.
  • regione puglia
  • forza italia
Altri contenuti a tema
Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge Doppia preferenza di genere: il M5S presenta proposta di legge “Stanchi dei giochetti della maggioranza. Serve adeguarsi alla normativa nazionale o rischiamo regionali non valide”
Forza Italia ha il suo nuovo delegato cittadino: è l'avvocato Antonio Nespoli Forza Italia ha il suo nuovo delegato cittadino: è l'avvocato Antonio Nespoli L'ex consigliere azzurro è l'attuale responsabile Enti locali di Forza Italia Bat
Xylella, Pac, calamità naturali e burocrazia: le richieste degli olivicoltori al Ministro Bellanova Xylella, Pac, calamità naturali e burocrazia: le richieste degli olivicoltori al Ministro Bellanova Oggi incontro presso il Consorzio Oliveti d'Italia. Stanziati € 20 mln per acquisto olio d'oliva italiano pro indigenti
Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Il totale dei casi positivi Covid nella regione rimane a 4.533
Maltempo, Fitto: "Grandina sul bagnato, campagne devastate e raccolti persi. Emiliano non perda tempo" Maltempo, Fitto: "Grandina sul bagnato, campagne devastate e raccolti persi. Emiliano non perda tempo" Nota del candidato presidente centrodestra per la Puglia, Raffaele Fitto
Assegnati i premi della 3^ edizione di Apulia Best Company Assegnati i premi della 3^ edizione di Apulia Best Company All'iniziativa di Sinergitaly hanno partecipato numerosi ospiti nazionali
Nella Bat salgono a 86 le imprese ammesse a finanziamento dalla Regione Nella Bat salgono a 86 le imprese ammesse a finanziamento dalla Regione E intanto al 4 luglio effettuati oltre tremila mandati di pagamento per circa 123 milioni di euro
Domani, lunedì 6 luglio il Ministro Bellanova in visita ad Andria Domani, lunedì 6 luglio il Ministro Bellanova in visita ad Andria Visiterà alcune realtà imprenditoriali agroalimentari del territorio
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.