arboris belli andria
arboris belli andria
Sport

Poker di vittorie esterne per la Florigel Andria, 4-7 all'Arboris Belli

Questa sera turno infrasettimanale contro la capolista Bitonto al Palasport

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Come accade dall'inizio di questo campionato la Florigel Andria torna a casa da un'altra insidiosa trasferta con punti pesantissimi. I biancoazzurri di Michele Bizzoca espugnano con merito il "PalaValleditria" di Castellana Grotte superando con un netto 7-4 a i padroni di casa dell'Arboris Belli. Torna dunque al successo il roster biancoazzurro dopo un periodo non proprio positivo.

La sfida nella città delle Grotte non inizia proprio benissimo per il quintetto andriese che al 7' subiscono la rete del vantaggio dei padroni di casa ad opera di De Leonardis. La reazione della squadra di Bizzoca è però veemente e prima Calabrese firma l'1-1 con un bolide da fuori, poi Iodice sigla il sorpasso a pochi minuti dall'intervallo con un preciso rasoterra che non lascia scampo all'esperto Dino L'Abbate. Nella ripresa la Florigel Andria alza il ritmo e sale nuovamente in cattedra Iodice che con una doppietta d'autore porta i suoi sull'1-4. Arboris Belli al tappeto e Calamita con un perfetto rasoterra sigla l'1-5 e la sua prima rete in maglia biancoazzurra. Nel finale i padroni di casa provano a farsi sotto con il 2-5 realizzato da Liuzzi e la carta del portiere di movimento. Mossa che permette a Roberto Magno di realizzare due reti e portare la contesa sul punteggio di 2-7. Utile solo alle statistiche la doppietta di Felice nell'ultimo minuto che rende meno pesante il passivo per la squadra barese.

Finisce 4-7 con gli applausi del "PalaValleditria" per i ragazzi di mister Bizzoca già proiettati al big-match martedì sera al "Palasport" contro il Bitonto altra capolista di questo campionato.
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Giovanni Rutigliani è il nuovo allenatore della Futsal Andria Giovanni Rutigliani è il nuovo allenatore della Futsal Andria Al suo primo anno da tecnico, nella scorsa stagione, ha guidato la compagine under 19 nazionale delle Aquile Molfetta
Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli Boccata d'ossigeno per la classifica, la Futsal Andria batte 6-3 l'Arboris Belli I biancazzurri allontanano forse definitivamente la zona rossa. Oggi di nuovo in campo contro la vicecapolista Bitonto
Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Futsal Andria, il Palasport è ancora tabù: il Palo vince 1-3 nel finale Ottava sconfitta casalinga per i biancazzurri. Sabato prossimo la sfida alla capolista Itria
La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 La Futsal Andria rialza la testa: vittoria a Monopoli per 3-5 Protagonista Somma con una tripletta
Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Florigel Andria in crescita ma ancora sconfitta: il San Ferdinando espugna 1-2 il “Palasport” Sfida avvincente, ottima gara dei biancazzurri che incassano il quarto ko consecutivo
Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Sofferta decisione del club assunta per lo scarso rendimento del team nelle ultime uscite
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.