Trulli
Trulli
Bandi e Concorsi

Pnrr, valorizzare architettura e paesaggio rurale: 56 milioni alla Puglia

A partire da oggi sarà possibile registrarsi sul portale di riferimento del click day

E' stato approvato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale della Puglia il documento contenente gli elementi essenziali dell'Avviso pubblico del Ministero della Cultura relativo ai fondi per l'attuazione dell'Investimento 2.2 del PNRR "Protezione e valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale". Alla Regione Puglia andranno più di 56 milioni di euro per sostenere progetti di restauro e valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale di proprietà di soggetti privati e del terzo settore, o a vario titolo da questi detenuti, per garantire che tale patrimonio sia preservato e messo a disposizione del pubblico.

"Queste preziose risorse – ha dichiarato l'assessore regionale al Turismo, Gianfranco Lopane – ci consentiranno di restituire al pubblico un valore culturale e identitario inestimabile. Il recupero di edifici in stato di abbandono o degrado come casali, masserie e trulli piuttosto che stalle, mulini e frantoi oppure, ancora, di strutture religiose o didattiche darà nuovo impulso alla conoscenza e alla qualità dei paesaggi della Puglia. L'azione di ripristino e di rinnovo negli ambienti rurali ci darà la possibilità di avviare processi virtuosi di buone pratiche e di fruizione turistico-culturale attraverso anche l'organizzazione del sistema integrato dei cammini e degli itinerari. Per questo – conclude l'assessore Lopane – ci auguriamo che ci sia una larga partecipazione da parte dei soggetti interessati".

Le Regioni italiane, come da accordo raggiunto in Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni, dovranno gestire la misura in modo omogeneo. Sulla base dei riferimenti tecnici del MiC approvati, la Sezione Tutela e Valorizzazione dei Patrimoni Culturali provvederà tempestivamente all'approvazione dell'Avviso pubblico nella sua versione integrale e alla pubblicazione dello stesso nei prossimi giorni per favorire l'informazione più diffusa.

"Ci siamo, oggi parte il click day per la presentazione dei progetti di architettura rurale, per il recupero e la valorizzazione di casali, frantoi, masserie, trulli, mulini, chiese rurali e ogni altra struttura simbolo della cultura, della tradizione e della religiosità pugliese", commenta la consigliera regionale delegata alle Politiche culturali, Grazia Di Bari. "Ci saranno più di 56 milioni di euro di finanziamento nell'ambito del PNRR, con l'obiettivo minimo di sostenere almeno 375 interventi. Dalle 12:00 di oggi sarà possibile registrarsi da questo link https://portale-paesaggirurali.cdp.it. Come sempre, voglio ringraziare gli uffici del Dipartimento Cultura della Regione Puglia e voglio invitare tutti i pugliesi a cogliere queste opportunità. Forza, c'è tanto da fare!".
  • grazia di bari
  • PNRR
Altri contenuti a tema
Grazia Di Bari alla ‘Tregiorni’ del Comune di Andria per la nuova campagna olivicola Grazia Di Bari alla ‘Tregiorni’ del Comune di Andria per la nuova campagna olivicola La consigliera regionale: «Grazie al lavoro comune a marzo tornerà ‘Qoco’ dopo dieci anni di assenza»
PNRR, Tavolo del Partenariato Economico e Sociale: incontro a Palazzo di Città PNRR, Tavolo del Partenariato Economico e Sociale: incontro a Palazzo di Città Appuntamento alle ore 17 presso il Chiostro di San Francesco
Di Bari (M5S): "Mantenere alta l’attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria" Di Bari (M5S): "Mantenere alta l’attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria" La speranza resta quella di pubblicare il bando il prima possibile ma è necessario che si esprimano positivamente tutti gli enti interferenti
Impianti sportivi ad Andria: ammessi a finanziamento PNRR 2,5 milioni di euro Impianti sportivi ad Andria: ammessi a finanziamento PNRR 2,5 milioni di euro I fondi serviranno per realizzare un nuovo impianto sportivo nel quartiere Monticelli e per l'ammodernamento del campo S. Angelo dei Ricchi
Il Comune di Andria riceve finanziamento per € 1.900.000,00 per asili nido e centri per l'infanzia Il Comune di Andria riceve finanziamento per € 1.900.000,00 per asili nido e centri per l'infanzia Sindaco Bruno: "A breve bando per la concessione dell'asilo Gabelli"
Gli auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto della Bat Rossana Riflesso Gli auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto della Bat Rossana Riflesso Nota del senatore azzurro Dario Damiani e della consigliera regionale del M5S e delegata alle Politiche Culturali Grazia di Bari
Cultura e Turismo, Di Bari (M5S): «Puglia unica regione dotata di una programmazione pluriennale su base decennale» Cultura e Turismo, Di Bari (M5S): «Puglia unica regione dotata di una programmazione pluriennale su base decennale» La nota della consigliera delegata alle Politiche Culturali, a seguito della seduta congiunta delle Commissioni Bilancio e Cultura
Al Festival Castel dei Mondi finanziamenti dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) Al Festival Castel dei Mondi finanziamenti dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) L'annuncio della consigliera regionale Grazia Di Bari, delegata alle Politiche Culturali, Patrimonio Materiale e Immateriale e Valorizzazione dei Borghi
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.