Vigili del Fuoco in azione
Vigili del Fuoco in azione
Cronaca

Pericolo scampato in via Vespucci, per un tubo del gas malfunzionante

Sul posto Vigili del fuoco, Carabinieri, tecnici dell'Italgas e sanitari del 118

Un malfunzionamento ad un tubo del gas che poteva risultare fatale. Tragedia evitata la notte scorsa ad Andria, dove in via Vespucci, un imprevisto malfunzionamento alla rete di distribuzione del gas ha messo a repentaglio la vita non solo di due anziani coniugi ma avrebbe potuto provocare ben altre più tragiche conseguenze.

Tutto ha avuto inizio poco dopo le ore 23 di domenica 19 febbraio, quando alcuni residenti, sentendo del forte odore di gas provenire da un appartamento di una palazzina condominiale, hanno immediatamente dato l'allarme.
Dopo aver allertato il gestore della rete del gas, i residenti hanno fatto giungere anche i Vigili del fuoco da Barletta che per fortuna, si sono accorti, con i tecnici di Italgas che si trattava di una guasto ad un tubo della rete di distribuzione.
La fortuna ha voluto che ai ripetuti campanelli d'allarme i due anziani hanno aperto finalmente la loro abitazione. Nel frattempo sono giunti anche i carabinieri del nucleo radiomobile ed i sanitari del 118 che hanno potuto appurare che i due anziani, marito e moglie erano per fortuna coscienti e non presentavano sintomi da avvelenamento da esalazioni di gas. Le successive verifiche agli altri appartamenti del condominio si sono protratte per tutta la notte. Solo poco dopo l'alba la fornitura del gas è ripresa normalmente senza ulteriori pericoli per i residenti.

Successivamente all'intervento compiuto, un portavoce Italgas ha tenuto a precisare che "la dispersione di gas in via Vespucci ad Andria era stata causata dal malfunzionamento dell'impianto interno all'abitazione e non dalla rete di distribuzione di pertinenza Italgas. Con l'aiuto dei vigili del fuoco, i tecnici del Pronto Intervento Italgas hanno avuto accesso all'abitazione, da cui aveva avuto origine la perdita, e hanno fermato l'erogazione mettendo in sicurezza l'area".
  • vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Domato l'incendio all'interno di un garage in via Montesanto Domato l'incendio all'interno di un garage in via Montesanto Confermati solo danni agli edifici, non a persone
1 Incendio in un garage di via Montesanto: evacuato lo stabile Incendio in un garage di via Montesanto: evacuato lo stabile Sul posto Vigili del fuoco da Barletta, Polizia Locale e Carabinieri del nucleo radiomobile
Aggredito in casa dal suo Pitbull, sul balcone per ripararsi viene soccorso dai vigili del fuoco Aggredito in casa dal suo Pitbull, sul balcone per ripararsi viene soccorso dai vigili del fuoco È accaduto nel pomeriggio in un'abitazione nel quartiere di Santa Maria Vetere
Parte, ma in ritardo il Numero Unico di Emergenza 112: tocca a Bari e Brindisi. Per Andria si dovrà attendere il 28 maggio Parte, ma in ritardo il Numero Unico di Emergenza 112: tocca a Bari e Brindisi. Per Andria si dovrà attendere il 28 maggio Sostituirà in Puglia gli attuali numeri 112 (Carabinieri), 113 (Polizia di Stato), 115 (Vigili del Fuoco), 118 (Soccorso Sanitario) e 1530 (Emergenza in mare)
Fiamme divorano un furgone: minuti di paura in viale Gramsci Fiamme divorano un furgone: minuti di paura in viale Gramsci E' accaduto intorno alle ore 13,20. Sul posto i Carabinieri, la Polizia Locale ed i Vigili del Fuoco
"Comando Vigili del Fuoco BAT: la Giunta regionale approva nullaosta per l’avvio del cantiere” "Comando Vigili del Fuoco BAT: la Giunta regionale approva nullaosta per l’avvio del cantiere” Sarà nell'ex mattatoio comunale di Barletta lungo la strada statale per Andria. La nota del Consigliere Regionale, Capogruppo CON, GiuseppeTupputi
Nuova caserma dei Vigili del fuoco, subito la gara per la progettazione Nuova caserma dei Vigili del fuoco, subito la gara per la progettazione La richiesta è della Fp CGIL Vvf Bat
Drammatico incidente sulla Trani-Corato, auto precipita dal cavalcavia: un morto e sei feriti Drammatico incidente sulla Trani-Corato, auto precipita dal cavalcavia: un morto e sei feriti Quattro i mezzi coinvolti. Sul posto con il 118 anche i Vigili del Fuoco. Due persone ricoverate al Bonomo di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.