Tre nuovi sacerdoti per la diocesi di Andria: don Alessandro, don Domenico e don Michele. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
Tre nuovi sacerdoti per la diocesi di Andria: don Alessandro, don Domenico e don Michele. Foto Antonio D'Oria
Religioni

Nuovi sacerdoti al servizio della diocesi di Andria: don Alessandro, don Domenico e don Michele

La solenne celebrazione di ordinazione si è tenuta lunedì 21 settembre, in occasione della festa liturgica di San Matteo Apostolo ed Evangelista

Grande dono la comunità ecclesiale della Diocesi di Andria, nella festa liturgica di San Matteo Apostolo ed Evangelista, 21 settembre, presso l'Oratorio Salesiano, ha accolto tre nuovi presbiteri: don Domenico Evangelista; don Michele Leonetti e don Alessandro Tesse, consacrati per l'imposizione delle mani e la preghiera di consacrazione del Vescovo Mons. Luigi Mansi. Tre nuovi sacerdoti al servizio della Chiesa e dell'umanità.

Il Vescovo, nell'omelia, ha ricordato agli ordinandi che spezzare l'ostia è segno delle proprie vite cioè "spezzarsi per gli altri": «…da stasera il vostro gesto e le vostre parole avranno l'immenso potere di rendere presente, nel pane e nel calice che stringerete tra le mani, il corpo sacrificato e il sangue versato del Signore Gesù; da stasera, con il gesto sacramentale unito alle parole che direte, avrete il potere di rimettere i peccati, esse avranno il privilegio di essere parole che Dio sussurra al cuore delle persone! Perciò ricordate sempre, che quel pane che al momento della comunione da stasera spezzerete con le vostre mani, è segno della vostra vita che dovete da oggi in poi, imitando Gesù Sacerdote. Quel gesto che farete all'altare al momento della comunione: lo spezzare l'ostia, è segno di quello che dovrete fare delle vostre vite: spezzarvi, farvi in quattro, proprio come dice una bella formula del linguaggio popolare, farvi in quattro per gli altri».

Il Vescovo Luigi Mansi ha reso già noto dove svolgeranno il ministero presbiterale. Don Domenico Evangelista, Vicario parrocchiale presso la Parrocchia Maria SS. dell'Altomare, don Michele Leonetti, Vicario parrocchiale presso la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù e don Alessandro Tesse Vicario Parrocchiale presso la Parrocchia SS. Trinità. Le Comunità parrocchiali sono tutte nella Città di Andria.

Il Signore Gesù Cristo benedica il ministero dei tre nuovi presbiteri e attraverso di loro benedica l'umanità intera che ameranno e serviranno con amore di padre e madre.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
La Giornata diocesana per la Custodia del Creato in streaming sul canale YouTube La Giornata diocesana per la Custodia del Creato in streaming sul canale YouTube Decisione presa alla luce del nuovo Dpcm
Giornata diocesana per la Custodia del Creato, evento in diretta streaming Giornata diocesana per la Custodia del Creato, evento in diretta streaming Appuntamento il 23 ottobre dalle ore 19,00 sui canali social dell'Ufficio di Pastorale Sociale e della diocesi di Andria
Messe nei cimiteri per la commemorazione dei fedeli defunti, le disposizioni della diocesi di Andria Messe nei cimiteri per la commemorazione dei fedeli defunti, le disposizioni della diocesi di Andria Il 2 novembre e durante tutto l'Ottavario non sarà possibile celebrare le S. Messe nelle cappelle private e/o confraternali
Custodia del creato, incontro sul legame tra pandemia e stili di vita. Partecipa il Sindaco Bruno Custodia del creato, incontro sul legame tra pandemia e stili di vita. Partecipa il Sindaco Bruno Per l’ingresso è necessario osservare le norme anti-contagio e indossare i dispositivi di protezione individuale
Giornata diocesana per la Custodia del Creato in programma venerdì 23 ottobre Giornata diocesana per la Custodia del Creato in programma venerdì 23 ottobre Appuntamento presso l’Opera diocesana “Giovanni Paolo II”, in via Bottego, 36 ad Andria
15^ Giornata diocesana per la custodia del creato: in primo piano nuovi stili di vita ai tempi del Covid 15^ Giornata diocesana per la custodia del creato: in primo piano nuovi stili di vita ai tempi del Covid In programma venerdì 23 ottobre, alle ore 19.00, presso Casa di Spiritualità “Giovanni Paolo II
Coronavirus, restano invariate le disposizioni sulla ripresa delle celebrazioni con i fedeli Coronavirus, restano invariate le disposizioni sulla ripresa delle celebrazioni con i fedeli La CEI conferma il protocollo del 7 maggio scorso integrato con le successive indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico
1 Riapre la chiesetta di Santa Lucia Riapre la chiesetta di Santa Lucia Nell'antico cappella si celebra la Santa Messa alle ore 19:00 il 13 di ogni mese, giorno dedicato alla venerazione della protettrice della vista
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.